-2°

Arte-Cultura

Solitudine e abisso della passione

Solitudine e abisso della passione
0

di Anna Folli

Poteva trattarsi di una scaltra operazione commerciale per sfruttare il cognome dell’autrice che, dai tempi di «Love Story», è universalmente noto. E invece Francesca Segal, figlia di Erich, il professore di letteratura greca e latina che negli anni Settanta diventò un caso editoriale da milioni di copie, nel suo romanzo d’esordio dimostra di essere una vera scrittrice. Basta leggere poche pagine per capire che «La cugina americana» è un bellissimo libro, ben scritto, intenso e appassionato ma mai sdolcinato. Il soggetto non è originale: il romanzo di Francesca Segal è infatti dichiaratamente ispirato a un capolavoro della letteratura americana: «L’età dell’innocenza» di Edith Wharton. Ma la storia, invece di essere ambientata nella upper class newyorkese del 1870, si svolge oltre un secolo dopo a Londra, in un quartiere residenziale in cui vive la buona borghesia ebraica. La vicenda è invece la stessa: Adam Newman, il protagonista maschile, è un giovane avvocato innamorato della dolce Rachel che frequenta da quando sono bambini. Ma a pochi mesi dal matrimonio nelle loro vite entra la cugina di Rachel, Ellie, fragile, tormentata e bellissima. Ellie ha perso la madre in un attentato terroristico a Gerusalemme e, abbandonata a sé stessa dal padre, ha condotto una vita sbandata a New York. Arriva a Londra, dove vive quello che resta della sua famiglia, dopo essere stata scacciata dall’Università per aver partecipato a un film porno. La profonda somiglianza di Ellie con la Madame Olenska della Wharton è certamente voluta: identica la loro solitudine, il desiderio di venire accettate dalla famiglia ma l’incapacità di piegare il capo per entrare in un mondo di regole e obblighi sociali che Ellie, come già Ellen Olenska, non riconosce come propri. Dal desiderio di colmare quella solitudine e dal bisogno di proteggerla anche contro sé stessa, nasce l’amore di Adam che suo malgrado viene travolto dalla passione. D’improvviso la serena pacatezza di Rachel gli sembra esprimere una visione limitata della vita e tutta la sua esistenza con lei gli appare come un percorso obbligato in cui non c’è spazio per le emozioni. Ma se il ritratto psicologico dei tre protagonisti deve moltissimo alla Wharton, molto diverso è il contesto sociale in cui «La cugina americana» si svolge. Il mondo in cui si muovono i protagonisti è altrettanto claustrofobico di quello che faceva da sfondo a «L’età dell’innocenza», ma non altrettanto spietato. La società ebraica ritratta dalla Segal con affettuosa ironia è nutrita da una genuina solidarietà e da principi fondamentali che mantengono il loro valore anche nel Ventesimo secolo. «Non c’era evento della vita – matrimonio, nascita, perdita – che si dovesse affrontare da soli – scrive l’autrice - Avevi sempre intorno venticinque persone pronte a dare una mano. L’altra faccia dell’invadenza era il sostegno». Paladino dei principi espressi da questa comunità, è Lawrence, il padre di Rachel. Quest’uomo leale e generoso che ha accolto Adam nel suo affermato studio legale, ha in qualche misura colmato il vuoto provocato in lui dalla morte precoce del padre. Lasciare Rachel significa deluderlo e spezzare il magico cerchio di amore e protezione che gli aveva creato intorno. E questo avrà un peso importante nella scelta finale di Adam. 
La cugina americanaBollati Boringhieri, pag.  336, 17,50 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Palazzo

Palazzo Pallavicino in piazzale Santafiora

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017