23°

Arte-Cultura

Yes we book - "La fame": un pericoloso intreccio fra sesso, tragedie e sentimenti nella vita di una giovane cresciuta troppo in fretta

Yes we book - "La fame": un pericoloso intreccio fra sesso, tragedie e sentimenti nella vita di una giovane cresciuta troppo in fretta
Ricevi gratis le news
2

Andrea Violi

Una ragazza viene trovata senza vita in un'auto, di notte, in un parcheggio deserto. L'uomo che la trova - ma non per caso - è sotto shock e sviene. Poi inizia il racconto di una ragazza, una ballerina di lap dance che si esibisce un po' per scelta e un po' perché «anche io ho un affitto da pagare». Sì, è la ragazza che avrà il destino crudele che le riservano le pagine iniziali de «La fame», l'ultimo romanzo dell'autrice modenese Eliselle (Reggio Emilia, Miraviglia editore).
Il racconto scorre veloce, con numerose scene di vita che si susseguono capitolo dopo capitolo. Una narrazione di tipo cinematografico: subito l'epilogo della storia, poi il flash-back per scoprire cosa si cela dietro quella donna senza vita. E il finale un po' a sorpresa, che rivelerà aspetti nascosti di alcuni personaggi.
Quali? Quelli che la giovane incontra nella sua non facile vita. È solo una ragazza: non si sa il nome, né la città in cui vive. Potrebbe essere qualunque città. E “qualunque” ragazza. Si esibisce e all'occorrenza si prostituisce: comincia un po' per sfuggire ai demoni che la tormentano e un po' per scelta, lei che a 15 anni la chiamavano “chiappe d'oro” e ha imparato presto che per sfuggire all'assopita vita di provincia poteva usare le sue «doti» naturali. In realtà entra in un vortice da cui non può sfuggire, in cui si ritrova prostituta e incontra personaggi inquietanti e a tratti pericolosi.
Una citazione: «Sono un fiore nero. Un'adorabile stronza. Ho una faccia d'angelo e per questo la gente s'inganna. Una faccia d'angelo e un corpo da favola. Tutto quello che mi basta per vivere».
Lei si considera indipendente e forte, cerca di mostrarsi invulnerabile di fronte a certe scene squallide del suo ambiente. Ma fra di esse scoprirà l'amore - anche se lei non vuole chiamarlo così - e scoprirà quanto cocenti possono essere le delusioni di questo genere.
Il romanzo di Eliselle si colloca nel “noir” ma pare strizzare l'occhio al genere erotico. La protagonista parla di sé, descrive le sue giornate e le sue nottate a feste di ricchi o nei locali di lap dance: è finzione ma nel contempo è tutto possibile, perché la vita della giovane è frutto di un lavoro di indagine «sul campo» realizzato dall'autrice. In questo romanzo la figura femminile è molto complessa e ricca di sfaccettature. Gli uomini ne escono invece con le ossa rotte: alcuni sono crudeli, altri ossessivi, altri indecisi sulle scelte importanti della loro vita.
«La fame» si può leggere in una sera. Si può amare oppure odiare. Ma, specie nel finale, fa emergere qualche riflessione.

Yes We Book - guarda l'archivio degli articoli
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    25 Ottobre @ 13.18

    Ora è stato corretto. Grazie

    Rispondi

  • alberto

    25 Ottobre @ 06.08

    un pericolo intreccio?..ma è italiano?!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, si attendono gli interrogatori

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

COMUNE

Sicurezza: proposte del centrosinistra su vigili, controlli e inclusione sociale

SOS ANIMALI

E' scomparsa Molletta in zona Cornocchio

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D