11°

Arte-Cultura

Appennino, colori dell'anima

Appennino, colori dell'anima
Ricevi gratis le news
0

Camillo Bacchini
Raccontare, tradurre le opere d’arte con le parole. Di più: costruire, con le parole, l’equivalente linguistico di un’opera d’arte. Lo faceva Roberto Longhi, e, data la difficoltà dell’impresa, utilizzava una scrittura talmente specializzata, talmente estrema, da far dire a Ezio Raimondi che la prosa longhiana suggeriva somiglianze con lo spirito sperimentale, fisico e vulcanico di Carlo Emilio Gadda. Ebbene, di fronte all’esperienza di Gino Covili (1918-2005), così imprescindibile, così indiscutibilmente presente, Matteo Meschiari, docente di Antropologia culturale all’Università di Palermo, scrive pagine che rimarranno. Ne nasce un libro, «Terre animali uomini. Cosmografie di Gino Covili» (Coviliarte, 228 pag. 15,00), in cui la scrittura dell’autore, duttile e malleabile come un ferro rovente, ingaggia un corpo a corpo con l’artista e la sua opera, intrecciandosi alla pittura, abbarbicandovisi come il rampicante di un giardino antico ad un intonaco dalle molte stagioni, dipinto dal tempo.
Si pone, il libro di Meschiari, volutamente al di fuori d’una catalogazione storica e critica consueta, unendo al rigore scientifico la costruzione lenta e sapiente di una sorta di equivalente linguistico dell’opera dell’artista. È un dialogo, il suo. È l’incontro di due individui. Un’immersione profonda nella tecnica pittorica e scultorea di Covili, fino a farla parlare. Terre, animali, uomini, non sono soltanto i soggetti dell’arte di Covili, per Meschiari. Sono paradigmi. Le stalle, questi luoghi narrativi; d’aggregazione sociale, tra balli, amori, storie, per generazioni. E la pittura di Gino Covili sembra sia stata sempre lì, appesa ai muri collosi, a raccoglierne l’aria densa, i volti terrigeni. Sembra essere anche stata testimone dell’epopea di giganti montanari dell’Appennino, contadini nerboruti e carichi di fatica, che provengono dalle origini del Neolitico, e tengono l’ultimo covone di grano come un bambino in fasce. E di animali, anche. Residui dell’evoluzione anche nei domestici.
I paesaggi, gli alberi, i volti, come osserva Meschiari, acutamente, conservano tratti – tracce – somiglianti. Le rughe del volto come il solco dell’aratro. Alberi, radici come mani rattrappite. E il furore del clima, figlio delle perturbazioni primordiali.
Per cui un vecchio in un paesaggio invernale diventa paradigma dell’esistenza, modello della fatica del vivere, come nei celeberrimi versi di Giacomo Leopardi, quelli del «Canto notturno d’un pastore errante dell’Asia»: «Vecchierel bianco, infermo, / mezzo vestito e scalzo, / con gravissimo fascio in su le spalle, / per montagna e per valle, / per sassi acuti, ed alta rena, e fratte, / al vento, alla tempesta, e quando avvampa/l'ora, e quando poi gela,/  corre via, corre, anela,/  varca torrenti e stagni, / cade, risorge, e più e più s'affretta, / senza posa o ristoro, lacero, sanguinoso; infin ch’arriva / colà dove la via / e dove il tanto affaticar fu volto:/ abisso orrido, immenso, / ov'ei precipitando, il tutto obblia. / Vergine luna, tale/è la vita mortale».
Ma il libro di Meschiari assume un senso importante anche come operazione editoriale: Coviliarte, che ha sede proprio là dove viveva l’artista - originario di Pavullo nel Frignano - e che ne gestisce la collezione, promuove questa nuova lettura del maestro per far conoscere anche all’estero («Terre animali uomini», lo segnaliamo, è in versione bilingue, ovvero il testo in Italiano è accompagnato dalla sua traduzione inglese da parte di Ann Guillory Kilgo) l’opera dell’autore, nutrita di ben 2500 opere realizzate in una quarantina d’anni.
Terre animali uomini
Coviliarte, pag. 228 15,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Funerali

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Riina, la figlia Maria Concetta al Maggiore. Il legale ai cronisti: "Andatevene, è scandalismo"

Stamattina l'autopsia di Riina, poi la salma sarà portata in Sicilia

1commento

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

serie b

Parma non ti distrarre e batti anche l'Ascoli Diretta dalle 15

I crociati hanno fatto 12 punti nelle ultime 5 gare e hanno ritrovato la verve offensiva. Gli ospiti sono ultimi. Ci sarà festa per Lucarelli

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

1commento

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

1commento

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

In fiamme un palazzo a New York: 5 feriti Video

Tribunale

Allarme bomba a Milano, trovata granata

SPORT

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

GAZZAFUN

Cittadella-Parma: finalmente gli attaccanti...

SOCIETA'

IL DISCO

Sound e riti tribali: Peter Gabriel fa IV

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto