16°

Arte-Cultura

Du Tillot e la piccola Parigi, oltre 150 opere in mostra

Du Tillot e la piccola Parigi, oltre 150 opere in mostra
0

 Laura Birra

Molto più che una mostra: girare tra le stanze del palazzo Bossi Bocchi è come avere la macchina del tempo e tornare a quella piccola Parigi che era Parma nel Settecento. Nella sede della Fondazione Cariparma è stata inaugurata ieri la mostra «Guglielmo Du Tillot, regista delle arti nell’età dei Lumi», realizzata dalla Fondazione in collaborazione con la biblioteca Palatina, la Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici di Parma e Piacenza, l’Archivio di stato cittadino e l’Ipsia Primo Levi. 
Una mostra che si fregia del patrocinio delle ambasciate di Francia e Spagna in Italia e che non è una semplice esposizione di opere: in una delle stanze è allestito un interno che riporta una tipica scena del tempo, con Du Tillot e la marchesa Annetta Malaspina. Indossano abiti ispirati all’epoca, realizzati dai ragazzi del corso di Moda e abbigliamento dell'Ipsia, insieme ai loro docenti. Si può addirittura «camminare sulla città», calpestando una «fotografia» delle Parma del Settecento, riportata sul pavimento della stanza numero 4. 
«La Fondazione ha pensato di allestire una mostra in onore di un amministratore che ha saputo costruire una città ricca culturalmente ed urbanisticamente - ha detto Carlo Gabbi, il presidente -. Crediamo che promuovere la cultura sia fondamentale, anche in un momento in cui la crisi economica si fa sentire». La mostra arriva al termine del convegno su Du Tillot, che ha visto dibattere studiosi di tutt'Italia e di oltre confine. Un convegno al quale ha partecipato anche il prefetto Luigi Viana, che ha definito la mostra «il degno coronamento delle giornate di studio su Du Tillot e un modo per mettere in luce le eccellenze di questa città». Oltre 150 opere di pittura, scultura, incisione - alcune delle quali inedite - che raccontano l’impatto culturale e artistico di Du Tillot sulla città. Il percorso espositivo è stato ideato e curato da Carlo Mambriani, docente di Storia dell’architettura della nostra Università, insieme ad Alessandro Malinverni e Gianfranco Fiaccadori, dell’Università di Milano, che ricorda come «sotto il governo di questo grande statista, Parma si trasformò in una piccola Parigi, rifiorendo in tutti i campi: dall’arte all’architettura, dall’artigianato all’agricoltura». Il taglio ufficiale del nastro è spettato al vicesindaco, Nicoletta Paci: «L’opera fatta in passato può essere uno spunto anche per le amministrazioni attuali».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling