12°

Arte-Cultura

Lettera d'amore vero: Pino Roveredo scrive al papà che non c'è più

Lettera d'amore vero: Pino Roveredo scrive al papà che non c'è più
0

 Lisa Oppici

E' ancora una volta la scelta di raccontarsi fino in fondo, con sincerità e senza maschere di sorta, la cifra distintiva di Pino Roveredo, che anche nell’ultimo libro, «Mio padre votava Berlinguer», mette tanto di sé. Altri pezzi di vita. 
Altre «capriole in salita» in un’esistenza che di snodi, anche complessi, anche duri, e di cadute e risalite, ne ha passati parecchi. In questa sorta di intima, forte, intensissima lettera al padre, operaio-calzolaio sordomuto morto poco più di trent’anni fa, nel 1981, lo scrittore triestino ripercorre il rapporto con lui (rapporto per certi versi anch’esso difficile, quasi «trattenuto») ma parla anche di sé e della sua  vita: della sua visione del mondo. Il tutto è letto nell’ottica degli ultimi, dei più deboli, che è poi quella che, da sempre, più interessa a Roveredo. 
Perché in fondo la sua è stata una famiglia di ultimi: «Quella volta l’avevano chiamato il ''boom!'' economico! Ma boom di cosa, ed economico di che, se nonostante tutta la tua voglia di fare a casa nostra girava una miseria da spavento.  Noi siamo cresciuti con le scatolette di carne degli americani scaricate dalle navi, ed accompagnati dall’umiliazione delle teste basse, dai soccorsi dei refettori comunali». 
Le sbronze e le liti in casa, le fabbriche e la politica, le «brave persone» e la solidarietà di una volta (che adesso non c’è più), l’amore, i figli e la famiglia, il bello e il brutto, le cadute e i tentativi di risalita, le conquiste ma anche i rimpianti («Io credo che noi siamo stati troppo avari col tempo, potevamo dedicarci più attenzione, quando c’era lo spazio, e invece ci siamo vissuti di sfuggita, e non abbiamo mai trovato l’occasione per abbandonarci più spesso alla bellezza dell’abbraccio»), in una carrellata in cui ciò che emerge, come sempre in Roveredo, è in primis proprio la sincerità, e l’intensità della scrittura. Ma anche, nonostante tutto, nonostante tutti i non detti, l’amore per questo padre che non c’è più, con il quale s’è perso tanto per strada e nei confronti del quale ora rimane solo la penna: «Oggi ci rimane l’abbraccio del foglio, quello che posso costruire e indossare col piacere della scrittura, e col bisogno essenziale di accorciare la distanza esagerata di un recupero». 
Mio padre votava Berlinguer - Bompiani, pag. 140, 16,00
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

8commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

SOCIETA'

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida