-5°

Arte-Cultura

Una questione di umanità

Una questione di umanità
0

 Stefania Provinciali

Il grande elefante è lì, a dimensioni umane, e sembra accogliere il visitatore con il suo incedere possente. Accanto, animali marini in un mare senza tempo, dove la fiaba ha, a tratti, il sopravvento sulla realtà perché nulla sembra mettere a rischio quel mondo rappresentato. La grande savana, le acque, la terra stessa vanno, infatti, acquistando colori inusitati, brillanti, affascinanti perché la realtà,  pur così ben rappresentata dagli animali, pare lontana. Gerardo Lunatici torna ad esporre, all’Associazione culturale 99 di via Farini, il suo «Bestiario» con nuove proposte sviluppando una delle tematiche predilette. Allo spettatore il compito di abbandonarsi al piacere della visione, al sogno inaspettato che porta con la mente lontano, a sguardi animali che non sono certo da temere ma da amare come l’uomo non ha mai saputo fare.Tutt’intorno il silenzio della terra, del mare, dell’aria in un’immagine che nulla ha di reale pur svolgendosi nell’assoluta realtà, formale e compositiva. E’ il pensiero destinato a vagare nella fantasia di un colore, di un cielo solo immaginabile, di un mare limpido, di un sorriso. Si manifesta, così, l’evoluzione di un percorso che trova in una specifica scelta tecnica le proprie basi, negli oli ma soprattutto negli smalti, in quei colori sintetici, smalti industriali che mantengono la luminosità restituendo allo sguardo la magia di un racconto. Una fiaba si potrebbe definire in un mondo in difficoltà, un gioco visivo ma anche emotivo, dove la vitalità e la nobiltà dell’essere animale hanno il sopravvento e ci guidano fra stupore e meraviglia in un mondo antico e moderno assieme, quello dei grandi Bestiari. Alla base delle opere di Lunatici una preparazione del supporto che rende il volume all’immagine, la rende reale ancor di quanto le forme possono offrire.«L'umanità - dice l’autore - sembra aver perduto il suo legame con le origini. Da dove noi umani veniamo ce lo siamo dimenticati; chi siamo, è un punto interrogativo, e soprattutto dove andiamo nessuno lo sa...il futuro, troppo spesso spaventa perché incerto...Ma il mondo animale sembra invece aver mantenuto intatta la sua essenza: sono proprio gli animali che ci restituiscono la nostra umanità, ci ricordano la nostra origine naturale, ci ridanno il senso di appartenenza ad un mondo fatto di istinto, di forza vitale, di primordiale passione». Ma non solo. Anche fossili, ritratti e corpi continuano a essere i temi della sua pittura di base figurativa e dai tratti contemporanei rintracciabili nella gestualità di un segno rapido e concreto, nell’uso non scontato del colore, nell’utilizzo di una materia sempre mossa e dai forti richiami tattili, in un incontro tra grande tradizione italiana e linguaggi dell’arte. Di origini toscane ha ereditato dal padre Roberto, poeta e pittore, la passione per il disegno e l’arte. Nel 1993, dopo una intensa attività artistica che lo ha visto a soli dieci anni vincere un concorso indetto dalla Disney, inizia la sua collaborazione con la «Gazzetta di Parma», che dura fino al 2008 e per la quale realizza più di 600 ritratti di scrittori, poeti, artisti e scienziati, molti dei quali pubblicati nella pagina culturale.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto