Arte-Cultura

Pietro Gerboni racconta una passionale Andalusia

Pietro Gerboni racconta una passionale Andalusia
0

 «È un’illusione che le foto si facciano con la macchina... si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa». Le parole di Henri Cartier – Bresson introducono la mostra fotografica di Pietro Gerboni, a cura di Camilla Mineo, aperta all’Audiomedica di via Repubblica «Andalusia non è dove finisce l’Europa. È dove inizia». Recita così un famoso spot della birra spagnola Cruzcampo, in cui la voce fuori campo esalta enfaticamente e con orgoglio le qualità della regione più a sud della penisola iberica. Granada, Cordoba, Siviglia, Cadiz, Tarifa, Ronda, sono le protagoniste di questo caldo reportage, città dove arte, luce, tradizione, colori accesi sono elementi identitari che il fotografo parmigiano Pietro Gerboni racconta a modo suo. Con i suoi scatti dai tagli insoliti e particolari, con curiose inquadrature, documenta il suo viaggio, condivide la sua esperienza nella regione più vivace e passionale della Spagna. Il fotografo riesce a coinvolgere e a rendere partecipe l’osservatore, lo conduce per mano nelle chiese, nei mercati, alle feste tradizionali. A volte defilato, altre volte in prima linea, lascia trasparire dalle immagini lo stupore per quello che vede, cerca di catturare e trasmettere quello che per lui è lo spirito e l’anima dei luoghi. L’architettura moresca, in particolare, è rappresentata in queste foto, dove intravediamo il centro storico di Cordoba, la Mezquita (Moschea) caratterizzata da successivi inserimenti e contaminazioni del barocco cristiano, il mercato arabo e la maestosa Alhambra di Granada oltre a un dettaglio decorativo di quel capolavoro architettonico che è l’Alcàzar, palazzo-fortezza di Siviglia. Pregio delle fotografie è il tentativo di descrivere le città visitate e vissute con un’impronta e una prospettiva personale. 

Gerboni alterna immagini pulite, composizioni curate e ben studiate a scatti più istintivi e spontanei che catturano il momento. I monumenti, i palazzi, sono appena accennati, spesso in secondo piano, intesi come sfondo della vita delle persone che vivono la strada, cantano insieme e si ritrovano.r. a.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)