22°

32°

Arte-Cultura

Paesaggi visti con gli occhi della mente

Paesaggi visti con gli occhi della mente
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali 

«Land(e)scape - la stagione dell'ombra»  raccoglie una serie di dipinti di grande e medio formato che offrono una panoramica significativa sugli esiti della ricerca più recente di Simone Ponzi. Il pittore fidentino espone, fino al 24 novembre, alla galleria Il Sipario di Strada Cairoli presentando opere realizzate tra il 2010 e il 2012, che  riportano la memoria su di un percorso dalle solide radici, nel senso più ampio di sperimentazione di idee e forme. 
Partendo da una grande tela del 2009, "Il Mondo Cancellato", che segna idealmente il definitivo passaggio da una visione più intima e materica, ad uno sguardo che si apre su grandi "frammenti" di paesaggio dove il tempo, il luogo, i cromatismi e la materia stessa vanno strutturando una definizione di paesaggio. Non è infatti la rappresentazione nel suo complesso a suggerire il significato dell’immagine bensì l’ attenta suddivisione in piani prospettici e cromatici, la voluta essenzialità dello schema compositivo, basato su alcune linee forza che suggeriscono l'idea di un orizzonte, una linea di tensione originaria, e l'accesa cromia dei fondi, con i blu, i rossi e i grigi che da tempo ne contraddistinguono la produzione, a rendere quell’opera un paesaggio.
Il dipinto è lì, davanti ai nostri occhi, e null’altro potremmo pensare se non a distese di terra, di monti, di cielo. Ma a ben guardare il concetto stesso di paesaggio si rivela un pretesto, un'idea di partenza per far accadere sui fondi scuri delle tele, volutamente lasciate grezze, qualcosa che ha a che fare con il "caos" di baconiana memoria: un procedimento generatore di immagini e suggestioni, del tutto slegato dal tradizionale concetto di paesaggio. Quelli di Bacon, infatti, sono sempre paesaggi non dati per se stessi, ma in funzione di una presenza umana, vaga come un' ombra, e che resta misteriosa, un concetto più che un rapporto con l’universo vegetale. Ecco allora la serie dei Land(e)scape, caratterizzati dal forte contrasto tra Paesaggi che più che descrivere una realtà naturale ne lasciano trasparire la forza e l'energia originaria e che lasciano nello sguardo di chi osserva lo stupore dell'imprevisto, di qualcosa che va oltre l’immaginario per condurci nei grandi silenzi della pittura. La memoria va allora ai primi paesaggi, alle materiche interpretazioni di un mondo fatto di poesia, intuizioni, ricordi espressione della memoria e della cultura personale dell’artista  Sono passati dieci anni ed oltre e il rinnovarsi del cammino, sempre più fortificato nella pittura e nell’anima, non può che apparire positivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti