-2°

Arte-Cultura

Paesaggi visti con gli occhi della mente

Paesaggi visti con gli occhi della mente
0

Stefania Provinciali 

«Land(e)scape - la stagione dell'ombra»  raccoglie una serie di dipinti di grande e medio formato che offrono una panoramica significativa sugli esiti della ricerca più recente di Simone Ponzi. Il pittore fidentino espone, fino al 24 novembre, alla galleria Il Sipario di Strada Cairoli presentando opere realizzate tra il 2010 e il 2012, che  riportano la memoria su di un percorso dalle solide radici, nel senso più ampio di sperimentazione di idee e forme. 
Partendo da una grande tela del 2009, "Il Mondo Cancellato", che segna idealmente il definitivo passaggio da una visione più intima e materica, ad uno sguardo che si apre su grandi "frammenti" di paesaggio dove il tempo, il luogo, i cromatismi e la materia stessa vanno strutturando una definizione di paesaggio. Non è infatti la rappresentazione nel suo complesso a suggerire il significato dell’immagine bensì l’ attenta suddivisione in piani prospettici e cromatici, la voluta essenzialità dello schema compositivo, basato su alcune linee forza che suggeriscono l'idea di un orizzonte, una linea di tensione originaria, e l'accesa cromia dei fondi, con i blu, i rossi e i grigi che da tempo ne contraddistinguono la produzione, a rendere quell’opera un paesaggio.
Il dipinto è lì, davanti ai nostri occhi, e null’altro potremmo pensare se non a distese di terra, di monti, di cielo. Ma a ben guardare il concetto stesso di paesaggio si rivela un pretesto, un'idea di partenza per far accadere sui fondi scuri delle tele, volutamente lasciate grezze, qualcosa che ha a che fare con il "caos" di baconiana memoria: un procedimento generatore di immagini e suggestioni, del tutto slegato dal tradizionale concetto di paesaggio. Quelli di Bacon, infatti, sono sempre paesaggi non dati per se stessi, ma in funzione di una presenza umana, vaga come un' ombra, e che resta misteriosa, un concetto più che un rapporto con l’universo vegetale. Ecco allora la serie dei Land(e)scape, caratterizzati dal forte contrasto tra Paesaggi che più che descrivere una realtà naturale ne lasciano trasparire la forza e l'energia originaria e che lasciano nello sguardo di chi osserva lo stupore dell'imprevisto, di qualcosa che va oltre l’immaginario per condurci nei grandi silenzi della pittura. La memoria va allora ai primi paesaggi, alle materiche interpretazioni di un mondo fatto di poesia, intuizioni, ricordi espressione della memoria e della cultura personale dell’artista  Sono passati dieci anni ed oltre e il rinnovarsi del cammino, sempre più fortificato nella pittura e nell’anima, non può che apparire positivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto