-1°

Arte-Cultura

Quelle "empatie differenti" di tre amici artisti

Quelle "empatie differenti" di tre amici artisti
0
Andrea Del Bue
 
«Empatie differenti»: un ossimoro che disegna un’amicizia. Quella degli artisti parmigiani Renzo Dall’Asta, Silvano De Pietri e Alberto Reggianini, insieme in mostra, con le loro opere. Ieri l’inaugurazione dell’esposizione, che sarà visitabile, negli spazi del ristorante «Parmigianino» all’interno del Grand hotel de la Ville, al Barilla Center, fino al 10 gennaio. 
«Empatie differenti» è anche il titolo della mostra, a suggello di un rapporto di stima reciproca che dura da anni, nonostante la diversità di tocco artistico e l’autonomia del pensiero.La scelta del luogo che ospita quadri e sculture non è causale: il Grand hotel de la Ville, crocevia di culture nella Parma che li rappresenta e in cui hanno scelto di rimanere. 
Oggi l’albergo si apre alla città con un ampio spazio espositivo, tra la hall e i tavoli del ristorante. Sui quali anche i parmigiani, e non solo i clienti dell’hotel, potranno gustare «la cucina tipica parmigiana, nonché alcune specialità di carne e di pesce, in un ambiente confortevole, nel centro della città e facilmente accessibile», come spiega Isabella Calestani, incaricata di seguire il ristorante. 
«Vogliamo anche continuare ad ospitare mostre - aggiunge -, perché crediamo che questo spazio si presti in maniera particolare ad esposizioni artistiche».
L’oggetto del pensiero di Dall’Asta e De Pietri sembra lo stesso: lo status quo, la società attuale. Il primo li affronta senza filtro, affonda il pennello nel dramma, come nella «Parma che sprofonda», con la cupola della Steccata inghiottita dalle nubi; «ma c’è anche chi la vede come un riemergere dall’abisso», precisa l’artista. 
Il generale che ha conquistato il mondo, l’ha anche distrutto: ha il globo in mano, ma si sta incendiando. 
«Sono i problemi del nostro tempo che mi inseguono e a cui non riesco a rimanere indifferente», spiega Dall’Asta.  Usa il filtro dell’ironia, invece, De Pietri, per una personalissima battaglia civile.  «L’ironia è dentro la cornice, ma anche nei titoli», spiega.  «Cibo transcomico» ne è l’esempio per eccellenza, con le sue contraddizioni, come una torta sacher farcita di salame. «L’ironia, però - precisa il pittore e scultore -, non vuole essere un invito a prendersi meno sul serio; anzi: è la chiave interpretativa del mondo e di noi stessi». 
E’ tornato al suo bestiario Reggianini, con alcune delle sue opere più importanti del passato, unite a lavori più recenti, con una nuova ricerca sulla cromia, abbracciando colori più acidi, artificiali, e su nuovi materiali, come il plexiglass, dove ha immortalato la sua serie di vespe. «Empatie differenti», con al centro l’immagine, sia essa cosa, natura o uomo, declinata con sensibilità diverse. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria