10°

22°

Arte-Cultura

L'Egitto di Shafik e l'informale di Sturla

L'Egitto di Shafik e l'informale di Sturla
Ricevi gratis le news
0

Natalia Conti

L’arte della frontiera e della sintesi, opere frutto di memorie e di stratificazioni, dipinti che parlano della volontà di amare i luoghi talmente tanto da potersene appropriare. Creazioni che raccontano una storia lunga 60 anni, fatta di stili e filoni artistici. Complessi e variegati, i lavori del pittore egiziano Medhat Shafik e dell’italiano Luiso Sturla, sono  esposti, fino al 9 dicembre (dalle 10 alle 19, eccetto lunedì),  al Salone delle Scuderie del Palazzo della Pilotta, in piazzale Bodoni.  La mostra è organizzata dal Csac - Centro Studi e Archivio della Comunicazione - dell’Università di Parma. «Tutto ciò che vediamo qui è il prezioso patrimonio dell’Università, frutto della generosità degli artisti, - ha affermato Carlo Arturo Quintavalle, curatore  insieme a Gloria Bianchino – una generosità che rende lo Csac un luogo irripetibile, fondamentale per lo sviluppo culturale». Egiziano di nascita e giunto a Milano all’età di 20 anni, Medhat Shafik studia e si diploma all’Accademia di Brera e diventa ben presto una delle figure artistiche più indiscusse del panorama pittorico nazionale e internazionale. La raccolta delle sue opere, che tra 25 dipinti e 106 carte, va dagli anni ’80 al 2011, parla di lui come di un grande narratore delle sue origini, le terre d’Egitto, ma anche come di un artista appassionato e attento alle realtà dell’occidente, dove nasce la sua arte, dal Der Blaue Reiter a Gabriele Mùnter e agli Espressionisti. Sulla sua figura, un dibattito critico che cerca di interpretare la sua ricerca: artista d’oriente o di occidente? A dare la risposta, è proprio Shafik. «Io mi reputo un artista del mondo. – ha rivelato – Nel mio linguaggio vi è una stratificazione delle culture, la mia arte è come un viaggio, io sono come un archeologo che cerca frammenti. L’amore per i luoghi e la volontà utopica di ricompattare l’identità dell’uomo moderno, mi porta a non avere confini. La mia arte non ha confini. Cerco solo di vivere le conquiste della modernità occidentale e la complessità del presente, velata da uno slancio mitico del recupero». A raccontare una storia con 60 anni sulle spalle, sono invece i 42 dipinti e 68 disegni di Luiso Sturla, una delle poche figure protagoniste della scena pittorica che ancora tiene viva la grande civiltà della pittura informale. «Per chi segue i miei lavori e per i collezionisti d’arte, questa mostra potrebbe sembrare estremamente discontinua per l’unione di vari stili e filoni, in realtà vi è il percorso ininterrotto dell’arte informale, della libertà compositiva. – ha spiegato Sturla – Il resto della storia è già poesia. Una poesia che ritorna alle origini, al mistero delle acque, dei sogni e dell’onirico. Una poesia che racconta un ultimo periodo contrassegnato da glorie e miserie, anni nei quali riaffiorano grandi slanci ma anche cadute spirituali». Presenti in mostra, anche i due cataloghi editi da Skira, che riproducono l’insieme delle opere e sono introdotti dal saggio di Gloria Bianchino, che ripercorre la ricerca di Medhat Shafik dalle origini ad oggi, e da quello di Ivo Iori per Luiso Sturla. Le schede delle opere di Sturla sono invece ad opera di Marina Travagliati. 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

4commenti

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

3commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

1commento

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel