19°

32°

Arte-Cultura

Letti per voi - Coscienza e valori nella "Guido al naviganta" di Gianfranco Ravasi

0

 E’ come scegliere di affrontare il deserto senz’acqua, o stringere il timone della nostra nave senza conoscere la rotta, le secche, il nome (e la forza) dei venti. E’ questa, spesso, la nostra direzione nel mare della modernità: (ri)conosciuto annaspare in una realtà liquida (sempre lui, Zygmunt Bauman) che ci condanna al disagio dell’effimero, al rifugio disperante e gelido della ragione. Ma una bussola c’è. Sempre. Una stella e una luce che indica il Nord. Se non la vediamo è per disabitudine a guardare in alto, o per la forza tremula dei neon che stordiscono il buio delle nostre città. A indicarcela di nuovo è (di nuovo) Gianfranco Ravasi, in questa sua ultima «Guida ai naviganti» (Mondadori, 124 pag., 18 euro). Ed è una discesa in campo, quella dell’autore (e Cardinale, e biblista e teologo...), volta ad indicarci la polverosa via della coscienza, che si basa su una duplice convinzione. E cioè che siamo, sì, navi senza nocchiere, immersi/sommersi «nel fiorire del piacere che narcotizza ogni domanda, nelle mode e nei modi dettati dagli spot pubblicitari, così brillanti, evidenti, nitidi».

E però, come diceva Pascal, è anche vero che «l’uomo supera infinitamente l’uomo». E «per quanto si cerchi di imbonirlo – insiste Ravasi – con prodotti di lusso, di distrarlo con lo sfarfallio delle curiosità della rete, di lasciarlo senza briglie morali, egli ogni giorno s’innamora, soffre, gioisce, si sconcerta, si stupisce, si esalta, si dispera, si sente artigliato nell’intimo, pensa, muore». Ogni giorno è un uomo, dunque, ci ricorda Ravasi, superando d’un balzo la distinzione tra credenti e non. Già solo per questo bisognoso di una stella, assetato di domande. Paradossalmente è proprio lì dove sembra assente che scopriamo la luce; lì dove sembra inesorabilmente buio. E il viaggio (questo viaggio) di Ravasi sulla città secolare lo rivela tracciando per noi una rotta tra pensiero filosofico e sacre scritture. E paradossalmente, è per questo che, come affermava Cocteau, dobbiamo «prima trovare, poi cercare». Sapere che esiste un Nord, e che non è solo il «nostro», può restituirci un posto al timone della nostra vita; regalarci la saggezza di leggere i venti e affrontare e comprendere le tempeste. Di nuovo capitani (come avrebbe detto Henley) della nostra anima. 

Guida ai naviganti - Mondadori, pag. 124, 18,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

VIAGGI

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

di Roberto Longoni

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia in pizzeria. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

Ecco l'intervista di TvParma durante lo scrutinio

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

5commenti

ELEZIONI 2017

Piacenza e Spezia, il centrodestra nettamente avanti

Le principali città al voto: solo a Padova e Taranto i dem in testa di misura

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

9commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande