13°

31°

Arte-Cultura

Churchill: 20 giorni a Como per cercare il carteggio con Mussolini

Churchill: 20 giorni a Como per cercare il carteggio con Mussolini
0

«Churchill chiese a mio padre se sapeva dove fossero i suoi compromettenti carteggi con Benito Mussolini».
A rivelare il vero scopo della visita del primo ministro inglese in Italia nel 1945, appena quattro mesi dopo la fine della guerra, è Stelio Villani, il figlio del finanziere che lo accolse sul lago di Como, a Moltrasio.

Al settimanale «Gente», Villani racconta che il capo del governo britannico arrivò a Como sotto falso nome il 3 settembre '45 e non se ne andò per altri venti giorni. Stelio Villani ricorda i colloqui fra il padre e lo statista: «In base a quanto ebbe a raccontarmi successivamente mio padre - spiega Villani - l’ex primo ministro fu molto circospetto. Gli rivolse qualche domanda sul periodo della cattura di Mussolini e con una circoluzione chiese se per caso sapesse di eventuali carteggi che fossero rimasti nella zona».

Churchill, insomma, cercava le 62 lettere che scambiò con Mussolini nella quali tentò di convincere il Duce a tenere l’Italia fuori dalla guerra, pare offrendogli contropartite territoriali.

«Gente» sostiene che non si sa se il colonnello Villani abbia rivelato le informazioni a Churchill, ma sembra che alla fine Churchill abbia trovato i documenti che gli interessavano e li abbia comprati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover