12°

Arte-Cultura

Telegiornalisti rapiti dalla scrittura

Telegiornalisti rapiti dalla scrittura
0

Per «deformazione professionale» sono abituati a servizi televisivi che non durino più di due minuti. L’altra sera, al ristorante Ca’ Pina, hanno «sforato», ma al contempo hanno pienamente rispettato i tempi di Mangia come scrivi: una decina di minuti a testa, con interventi singoli tra una portata e l’altra, per presentare ciascuno un libro e leggerne una pagina in pubblico. E, come sempre, nella rassegna curata e condotta dal giornalista Gianluigi Negri, nessuno ha parlato direttamente di sé.
Così Luca Ponzi (giornalista Rai) ha presentato il libro «Cose da salvare prima di innamorarsi» (il secondo romanzo della giornalista parmigiana Daniela Grandi, che da anni lavora a La 7 a Roma, da alcuni mesi uscito per Newton Compton). La Grandi ha presentato «Il battito nelle corde» (Minerva), romanzo toccante di Alessandro Mischi (giornalista in passato al Tg5 e al Tg4, oggi a NewsMediaset) che parla di campi di concentramento e sensi di colpa ma è anche un inno al tennis e ai valori fraterni dello sport. Mischi ha presentato «Mostri normali», storie di morte e di altri misteri raccontate da Luca Ponzi che, per Mursia, si è occupato, nel suo libro, di gialli irrisolti nell’Emilia-Romagna.
Tolti i panni, per una sera, di giornalisti sul campo e di autori di inchieste e servizi televisivi, le tre firme dei tg nazionali hanno invece indossato quelli degli «Scrittori da prima pagina», titolo scelto per questo appuntamento di novembre di Mangia come scrivi, che ha avuto, come artista, un protagonista giovane ma già affermato come Marco Gualazzini. Fotogiornalista che da anni viaggia il mondo firmando reportage unici e di forte impatto, quest’ultimo ha presentato due emozionanti filmati (uno dei quali inedito, l’altro con scatti pubblicati su «L’espresso»), frutto del montaggio di sue fotografie realizzate recentemente in zone difficili come Mogadiscio e il Congo.
Molti gli aneddoti, le riflessioni e gli spunti offerti dai protagonisti, ma tutto si è svolto bilanciando il «peso» degli interventi con quello delle quattro portate che hanno caratterizzato la cena e che sono state accompagnate da grandi vini del Trentino prodotti dall’Azienda Salizzoni (con intervento in sala del titolare Valter) e selezionati da Claudio Ricci.  Tra il pubblico, anche la pittrice riminese Paola Amati che per l’occasione, a sorpresa, ha presentato al pubblico parmigiano il suo ultimo lavoro. Il prossimo Mangia come scrivi si terrà venerdì 14 dicembre: i protagonisti de «La notte dei commissari e degli investigatori» saranno gli scrittori Valerio Varesi, Bruno Morchio, Matteo Bortolotti e il fumettista parmigiano Alessio Alberici.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero

Parma

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero Foto Video

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

carabinieri

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

Finanza

"Parmalat, il prezzo dell'opa non è adeguato": un'analisi per i soci di minoranza boccia Lactalis

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

La foto

Toscanini, testimonial a sua insaputa

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

social

Video hot in rete, lei reagisce: "Denuncio chi lo ha diffuso" Video

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", il figlio di Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

Parma

Carnevale: bimbi in maschera in piazza Duomo per la sfilata Video

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia