20°

Arte-Cultura

Telegiornalisti rapiti dalla scrittura

Telegiornalisti rapiti dalla scrittura
0

Per «deformazione professionale» sono abituati a servizi televisivi che non durino più di due minuti. L’altra sera, al ristorante Ca’ Pina, hanno «sforato», ma al contempo hanno pienamente rispettato i tempi di Mangia come scrivi: una decina di minuti a testa, con interventi singoli tra una portata e l’altra, per presentare ciascuno un libro e leggerne una pagina in pubblico. E, come sempre, nella rassegna curata e condotta dal giornalista Gianluigi Negri, nessuno ha parlato direttamente di sé.
Così Luca Ponzi (giornalista Rai) ha presentato il libro «Cose da salvare prima di innamorarsi» (il secondo romanzo della giornalista parmigiana Daniela Grandi, che da anni lavora a La 7 a Roma, da alcuni mesi uscito per Newton Compton). La Grandi ha presentato «Il battito nelle corde» (Minerva), romanzo toccante di Alessandro Mischi (giornalista in passato al Tg5 e al Tg4, oggi a NewsMediaset) che parla di campi di concentramento e sensi di colpa ma è anche un inno al tennis e ai valori fraterni dello sport. Mischi ha presentato «Mostri normali», storie di morte e di altri misteri raccontate da Luca Ponzi che, per Mursia, si è occupato, nel suo libro, di gialli irrisolti nell’Emilia-Romagna.
Tolti i panni, per una sera, di giornalisti sul campo e di autori di inchieste e servizi televisivi, le tre firme dei tg nazionali hanno invece indossato quelli degli «Scrittori da prima pagina», titolo scelto per questo appuntamento di novembre di Mangia come scrivi, che ha avuto, come artista, un protagonista giovane ma già affermato come Marco Gualazzini. Fotogiornalista che da anni viaggia il mondo firmando reportage unici e di forte impatto, quest’ultimo ha presentato due emozionanti filmati (uno dei quali inedito, l’altro con scatti pubblicati su «L’espresso»), frutto del montaggio di sue fotografie realizzate recentemente in zone difficili come Mogadiscio e il Congo.
Molti gli aneddoti, le riflessioni e gli spunti offerti dai protagonisti, ma tutto si è svolto bilanciando il «peso» degli interventi con quello delle quattro portate che hanno caratterizzato la cena e che sono state accompagnate da grandi vini del Trentino prodotti dall’Azienda Salizzoni (con intervento in sala del titolare Valter) e selezionati da Claudio Ricci.  Tra il pubblico, anche la pittrice riminese Paola Amati che per l’occasione, a sorpresa, ha presentato al pubblico parmigiano il suo ultimo lavoro. Il prossimo Mangia come scrivi si terrà venerdì 14 dicembre: i protagonisti de «La notte dei commissari e degli investigatori» saranno gli scrittori Valerio Varesi, Bruno Morchio, Matteo Bortolotti e il fumettista parmigiano Alessio Alberici.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

2commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: due fermi. La ragazza: "Sembravano bestie"

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017