10°

22°

Arte-Cultura

Tutti i colori della natura e della vita

Tutti i colori della natura e della vita
Ricevi gratis le news
0

 Nella sua attività recente Amerigo Gabba ha esposto poco a Parma. Sono stati i luoghi della provincia ad accogliere le sue opere in personali e collettive, raccontando di un percorso sempre vivace ed attento alla pittura, dove il figurativo faceva sempre più posto alle impressioni senza scostarsi dal reale ed il verde dominava nelle scene di paesaggio, con tutte le sue infinite sfumature. 

E’ stato, dunque, un felice incontro rivederlo con i suoi temi prediletti, paesaggi, composizioni  e nature morte, nelle sale di TPalazzo, luogo ideale per un incontro fra la città di antelamica memoria, il palazzo dei Dalla Rosa Prati e questi quadri che pur con la loro personalità rievocano una tradizione.
Amerigo Gabba ha voluto incontrare gli amici e le persone che hanno sempre apprezzato quel suo modo di dipingere, ripreso a tempo pieno nel 1990, dopo aver lavorato per vent’anni nell’azienda del fratello Gianni. I quadri in mostra sono per lo più recenti, testimonianza che l’età non influisce sul pennello e l’occhio si abbandona con più piacere all’idea allontanandosi dal rigore accademico. «Sfilano» così prati verdi e cieli tempestosi dove l’albero si piega al vento; prati estivi ed oggetti ricomposti su di un tavolo. Chi conosce la sua casa sa che l’immaginario spesso corre nel verde del suo parco e gli oggetti delle composizioni escono dalla fucina pittorica del suo studio. Ma case e rocche riportano all’Appennino, al cielo azzurro velato di nuvole bianche ed ai tramonti sulla campagna. Alla fine non è più il luogo che conta ma la contemplazione, l’idea conclusa che dà significato alla natura morta, tema oggi raramente affrontato, uscito dagli interessi dei pittori. Lui, attento interprete di una «natura viva», che si accende di verdi dai toni «mutevoli» o di rossi cupi o di gialli autunnali che vanno poi pian piano seguendo lo scorrere delle stagioni e le diverse luci, ci riporta ad un’antica certezza ovvero che la pittura può donare, gioia ed illusione. Il pensiero ritorna allora alla pittura di tradizione del Novecento, un filone artistico che ha avuto a Parma i suoi protagonisti e di cui Gabba rappresenta la memoria, quella stessa che si consolida e si perde nel verde delle opere. s. pr.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

5commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto