-3°

Arte-Cultura

Impalpabile come la verità

Ricevi gratis le news
0

Giancarlo Baroni
   La parola «leggerezza» è carica di energia, la sua forza attrattiva e magnetica produce campi semantici in cui, attorno a questa parola-chiave, si dispongono sinonimi e termini somiglianti e affini. La leggerezza sa creare relazioni, contatti, collegamenti dinamici ed elastici, lega senza bloccare, genera fluidi e onde che si spingono lontano. Levità non significa inevitabilmente evanescenza, inconsistenza, debolezza e carenza di potere; si tratta però di una potenza tollerante che non prevarica, che non fa terra bruciata attorno a sé ma al contrario rigogliosamente feconda quanto incontra.
Con questo argomento così ricco di valori, implicazioni e sfumature, si confronta il volume, curato da Luciano Curreri e Paolo Lagazzi, intitolato «La leggerezza: modes d’emploi». In copertina una ragazza si dondola agilmente sull’altalena, il corpo asseconda il movimento e le trecce ondeggiano nell’aria. I dieci saggi che compongono il libro esplorano, da angolazioni e prospettive differenti, una regione e un’area del variegato mondo della leggerezza; ogni autore (Pietro Benzoni, Luciano Curreri, Massimo Dell’Utri, Anna Dolfi, Maria Giulia Dondero, Alessandro Faccioli, Gian Paolo Giudicetti, Paolo Lagazzi, Gian Ruggero Manzoni e Giuseppe Traina) offre ai lettori le proprie particolari e parziali «istruzioni per l’uso». Per dare l’idea della pluralità degli approcci e dei punti di vista basta citare alcuni titoli: «Levitas versus gravitas», «Semiotica della leggerezza in immagine»; «Due parole sulla leggerezza». Dei dieci contributi, otto sono scritti da docenti universitari.
Gli autori dei saggi che compongono il libro non puntano diretti al cuore del problema e, anche quando lo fanno, si muovono con cautela, a passi felpati. Preferiscono visitarne i margini e le zone periferiche oppure ragionare su casi concreti e significativi.
La leggerezza si mostra refrattaria a definizioni rigide, schemi costrittivi, griglie e corazze concettuali, teorie preconcette e spiegazioni esaustive; se assediata si ritrae e si sottrae, diventa impalpabile e inafferrabile, svanisce, si sposta prodigiosamente altrove, vola via. Parole quali rapidità, scioltezza, brevità, chiarezza, agilità, naturalezza, fluidità, delicatezza, giocosità, freschezza, contribuiscono a delinearne l’identità, il volto e l’espressione che rimangono tuttavia sfuggenti, ambigui e sfumati, simili a un ritratto leonardesco. La levità paradossalmente riceve una luce obliqua e laterale, la quale dà profondità ed esalta i chiaroscuri, anche dal suo contrario: la pesantezza, la gravità. Scrive nel saggio «Leggerezza, esattezza, rapidità» Anna Dolfi: «E' necessaria la pesantezza perché la leggerezza possa sussistere».
Paolo Lagazzi in «Frammenti di un discorso leggero» aggiunge: «Non è possibile intendere la leggerezza separata dalla pesantezza. Come le due facce della stessa medaglia, esse si richiamano e si respingono, dialogano e si sfuggono, si alternano e si incontrano in un’altalena che è la stessa – pendolare, cardiaca – dell’universo».
La sottrazione e la perdita di peso, l’alleggerimento, non scadono in frivolezza e fatuità; l’autentica leggerezza non evita e anzi si confronta con le esperienze più dolorose della vita, si apre alla totalità proteiforme del mondo, ci fornisce le lenti per guardarlo (percepirlo e parlarne) con occhi liberi e limpidi.  Il critico parmigiano Paolo Lagazzi, da tempo sostenitore delle «forme della leggerezza», scrive: «Forse mai come oggi l’irrealtà dominante attraverso i media, e il loro moltiplicare all’infinito... i riflessi di immagini che rimandano ad altre immagini..., ha creato e sta sempre più creando quello che è stato definito un mondo liquido, entro cui è ogni giorno più arduo opporre argini di verità ai vortici travolgenti, psicotici dell’irrilevanza, del superfluo... L’esperienza attuale della leggerezza, però, non è solo questa. Per fortuna c’è ancora chi sente il bisogno di una leggerezza diversa, cioè di orizzonti nutriti di freschezza intima, capaci da dare ali all’anima, di riaprirla alla grande danza della poesia, al mistero della bellezza... liberandola dall’assedio dei luoghi comuni, dalla gabbia luccicante del cinismo frivolo e bolso».
La leggerezza: modes d’emploi - Nerosubianco, pag. 123, euro 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day