16°

31°

Arte-Cultura

Il piacere della critica d'arte

Il piacere della critica d'arte
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

La mostra «Sutherland. Il pittore che smascherò la natura» visibile, presso la Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo, fino al 9 dicembre, a cura di Stefano Roffi, intende essere anche un omaggio al critico d’arte parmigiano Roberto Tassi, che a Sutherland dedicò numerosi scritti.«Vous êtes parmi le peu de monde qui comprend ce que j’essaie d’exprimer«, scrive Sutherland a Tassi in una lettera del 12 marzo 1969, riconoscendo al critico, fra pochi, la capacità di comprendere il significato della propria arte. Tassi, così autorevolmente investito, si dedicò con passione e continuità a interpretare gli enigmi di una natura crudele e sfuggente, insiti nelle opere dell’artista; una scelta dei suoi scritti, operata con criterio tematico – dalla guerra al ritratto, dal «Bestiario» alle metamorfosi delle forme naturali - costituisce l’antologia critica del catalogo della mostra che contiene anche un ampio saggio originale di Martin Hammer, docente presso la University of Kent e consulente scientifico della Tate Britain di Londra, attualmente il più accreditato studioso internazionale dell’artista. Legato al pensiero di Roberto Longhi, di cui si considerava in qualche modo allievo, in sintonia con la «voce» critica dell’amico Francesco Arcangeli e di Giovanni Testori, Roberto Tassi, scomparso nel 1996, si fa testimone non solo di un percorso critico ma anche di una personale lettura delle opere degli artisti, con l’impegno di svelare al lettore i misteri che gli stessi gli confidavano attraverso le loro opere. Un lavoro questo condotto con sensibilità, con tratto delicato, dato dalla consapevolezza di essere partecipe di un disegno di oscura quanto affascinante complessità che poteva essere espresso solo in chiave lirica. Così il suo linguaggio risulta quanto di più vicino alla poesia; della «poesia critica» di Cocteau, precedente negli anni, mantiene l’afflato iniziatico, mitigato però da un senso costante di stupore che avvicinava il lettore con dolcezza, senza formule. Davanti alle opere degli artisti che amava, era il primo a mostrare meraviglia, purissima, quasi infantile, gli occhi lucenti per la gioia di un incontro rivelatore, di un nuovo svelarsi. Una lettura  quanto mai attuale in Sutherland del quale pose l'opera ad un punto nodale della storia artistica europea del nostro secolo. Un cammino dove vita e forma giungono a racchiudere il mistero dell’esistenza, da ricercarsi con la stessa passione  in tutte le  opere. Il filo che le lega indissolubilmente è come il filo che tiene  un aquilone fino alla discesa e, per parafrasare l’esperienza di Sutherland in relazione all’impegno artistico  durante la guerra, fino alla «discesa agli Inferi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Modifiche alla viabilità in occasione delle partite del Parma

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

5commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

8commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

10commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

12commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente