-1°

Arte-Cultura

Il piacere della critica d'arte

Il piacere della critica d'arte
0

Stefania Provinciali

La mostra «Sutherland. Il pittore che smascherò la natura» visibile, presso la Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo, fino al 9 dicembre, a cura di Stefano Roffi, intende essere anche un omaggio al critico d’arte parmigiano Roberto Tassi, che a Sutherland dedicò numerosi scritti.«Vous êtes parmi le peu de monde qui comprend ce que j’essaie d’exprimer«, scrive Sutherland a Tassi in una lettera del 12 marzo 1969, riconoscendo al critico, fra pochi, la capacità di comprendere il significato della propria arte. Tassi, così autorevolmente investito, si dedicò con passione e continuità a interpretare gli enigmi di una natura crudele e sfuggente, insiti nelle opere dell’artista; una scelta dei suoi scritti, operata con criterio tematico – dalla guerra al ritratto, dal «Bestiario» alle metamorfosi delle forme naturali - costituisce l’antologia critica del catalogo della mostra che contiene anche un ampio saggio originale di Martin Hammer, docente presso la University of Kent e consulente scientifico della Tate Britain di Londra, attualmente il più accreditato studioso internazionale dell’artista. Legato al pensiero di Roberto Longhi, di cui si considerava in qualche modo allievo, in sintonia con la «voce» critica dell’amico Francesco Arcangeli e di Giovanni Testori, Roberto Tassi, scomparso nel 1996, si fa testimone non solo di un percorso critico ma anche di una personale lettura delle opere degli artisti, con l’impegno di svelare al lettore i misteri che gli stessi gli confidavano attraverso le loro opere. Un lavoro questo condotto con sensibilità, con tratto delicato, dato dalla consapevolezza di essere partecipe di un disegno di oscura quanto affascinante complessità che poteva essere espresso solo in chiave lirica. Così il suo linguaggio risulta quanto di più vicino alla poesia; della «poesia critica» di Cocteau, precedente negli anni, mantiene l’afflato iniziatico, mitigato però da un senso costante di stupore che avvicinava il lettore con dolcezza, senza formule. Davanti alle opere degli artisti che amava, era il primo a mostrare meraviglia, purissima, quasi infantile, gli occhi lucenti per la gioia di un incontro rivelatore, di un nuovo svelarsi. Una lettura  quanto mai attuale in Sutherland del quale pose l'opera ad un punto nodale della storia artistica europea del nostro secolo. Un cammino dove vita e forma giungono a racchiudere il mistero dell’esistenza, da ricercarsi con la stessa passione  in tutte le  opere. Il filo che le lega indissolubilmente è come il filo che tiene  un aquilone fino alla discesa e, per parafrasare l’esperienza di Sutherland in relazione all’impegno artistico  durante la guerra, fino alla «discesa agli Inferi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto