15°

Arte-Cultura

Il piacere della critica d'arte

Il piacere della critica d'arte
0

Stefania Provinciali

La mostra «Sutherland. Il pittore che smascherò la natura» visibile, presso la Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo, fino al 9 dicembre, a cura di Stefano Roffi, intende essere anche un omaggio al critico d’arte parmigiano Roberto Tassi, che a Sutherland dedicò numerosi scritti.«Vous êtes parmi le peu de monde qui comprend ce que j’essaie d’exprimer«, scrive Sutherland a Tassi in una lettera del 12 marzo 1969, riconoscendo al critico, fra pochi, la capacità di comprendere il significato della propria arte. Tassi, così autorevolmente investito, si dedicò con passione e continuità a interpretare gli enigmi di una natura crudele e sfuggente, insiti nelle opere dell’artista; una scelta dei suoi scritti, operata con criterio tematico – dalla guerra al ritratto, dal «Bestiario» alle metamorfosi delle forme naturali - costituisce l’antologia critica del catalogo della mostra che contiene anche un ampio saggio originale di Martin Hammer, docente presso la University of Kent e consulente scientifico della Tate Britain di Londra, attualmente il più accreditato studioso internazionale dell’artista. Legato al pensiero di Roberto Longhi, di cui si considerava in qualche modo allievo, in sintonia con la «voce» critica dell’amico Francesco Arcangeli e di Giovanni Testori, Roberto Tassi, scomparso nel 1996, si fa testimone non solo di un percorso critico ma anche di una personale lettura delle opere degli artisti, con l’impegno di svelare al lettore i misteri che gli stessi gli confidavano attraverso le loro opere. Un lavoro questo condotto con sensibilità, con tratto delicato, dato dalla consapevolezza di essere partecipe di un disegno di oscura quanto affascinante complessità che poteva essere espresso solo in chiave lirica. Così il suo linguaggio risulta quanto di più vicino alla poesia; della «poesia critica» di Cocteau, precedente negli anni, mantiene l’afflato iniziatico, mitigato però da un senso costante di stupore che avvicinava il lettore con dolcezza, senza formule. Davanti alle opere degli artisti che amava, era il primo a mostrare meraviglia, purissima, quasi infantile, gli occhi lucenti per la gioia di un incontro rivelatore, di un nuovo svelarsi. Una lettura  quanto mai attuale in Sutherland del quale pose l'opera ad un punto nodale della storia artistica europea del nostro secolo. Un cammino dove vita e forma giungono a racchiudere il mistero dell’esistenza, da ricercarsi con la stessa passione  in tutte le  opere. Il filo che le lega indissolubilmente è come il filo che tiene  un aquilone fino alla discesa e, per parafrasare l’esperienza di Sutherland in relazione all’impegno artistico  durante la guerra, fino alla «discesa agli Inferi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti