21°

Arte-Cultura

La Pilotta come "amica": invito a visitare i musei

La Pilotta come "amica": invito a visitare i musei
1

Margherita Portelli
«Vorremmo che i parmigiani iniziassero a riprendere possesso dei loro tesori. E a sentire la Pilotta un po’ come un’amica».
 Non è solo uno slogan, quello con cui Mariella Utili, soprintendente per i Beni storici, artistici e etnoantropologici di Parma e Piacenza, annuncia la grande novità che dal primo dicembre investirà la Galleria Nazionale e il Teatro Farnese.
Due tra i presidi artistici più famosi e frequentati della città, infatti, da sabato, apriranno al pubblico anche in orario pomeridiano (dalle 8.30 alle 19, dal martedì al sabato). Il museo apre le braccia a cittadini e turisti, per accogliere ancora più visitatori. E non senza sforzi. Da decenni, infatti, l’orario di apertura di Galleria Nazionale e Teatro Farnese non andava oltre le due del pomeriggio. «Per riuscire a fare questo passo in avanti, che sembra piccolo, ma che è realmente significativo - dichiara la Utili - proviamo davvero a buttare il cuore oltre l’ostacolo, attraverso dei piccoli salti mortali condivisi. Di questo vorrei ringraziare tutto il personale».
Non ci saranno infatti nuovi addetti alle biglietterie o alla vigilanza per coprire i prolungati orari d’apertura, che saranno invece resi possibili da una rimodulazione dei servizi. «E’ un impegno significativo, visti i tempi difficili che attraversiamo sul fronte delle risorse, umane prima ancora che finanziarie, ma è un impegno che, con tutto il personale della Soprintendenza, riteniamo di voler assumere, sia pur in via sperimentale, proprio per migliorare e incrementare l’offerta di servizi nei confronti dei cittadini, innanzitutto, e dei turisti» dichiara la soprintendente, che, però, rivela di serbare la speranza che questa nuova proposta possa piacere ai parmigiani, e che quindi possa proseguire. Il museo potrà in questo modo ospitare molte più iniziative, in collaborazione con le tante istituzioni cittadine che si sono dimostrate favorevoli a questa novità. Durante la prima settimana di apertura, in accordo con la direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Emilia-Romagna, nelle ore pomeridiane l’ingresso sarà gratuito e verranno proposte quotidianamente una serie di iniziative, rivolte a tutte le fasce d’età, per sollecitare nei visitatori uno sguardo diverso nei confronti della Galleria e delle sue collezioni permanenti. Nelle settimane successive il costo del biglietto d’ingresso al pomeriggio sarà comunque dimezzato rispetto a quello mattutino (passando da 6 a 3 euro), anche perché sarà visitabile un solo percorso del museo, in particolare quello che comprende il Teatro Farnese, i saloni ottocenteschi e le sale della Rocchetta, con i capolavori di Correggio e Parmigianino. «In questo modo intendiamo rendere il museo maggiormente accessibile, in modo da allargarne la fruibilità anche a chi, per ragioni di tempo o perché si sente poco avvezzo all’universo museale, finora non ha goduto di questi capolavori - aggiunge la Utili -. La trasversalità degli incontri organizzati, inoltre, copre campi di interesse molto ampi». Come a dire che la crisi, la si combatte a suon di stimoli e iniziative. «In poche parole - chiude la soprintendente -: reinventare le proposte, e ricordare ai cittadini che questo inestimabile patrimonio, è, prima di tutto, di loro proprietà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    30 Novembre @ 13.22

    Ma esiste ancora la Galleria Nazionale???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"