12°

Arte-Cultura

Spuntano "nuove" opere del Correggio - Sgarbi torna alla carica sul falso nella mostra

Spuntano "nuove" opere del Correggio - Sgarbi torna alla carica sul falso nella mostra
0

di Andrea Violi

La mostra del Correggio continua a far discutere sulle opere di Antonio Allegri. E continuano a spuntare dipinti attribuiti ad altri ma che in realtà sono del grande maestro. Il «Cristo Portacroce» che appartiene a un privato di Parma e alcuni fregi ed affreschi che si trovano nella chiesa di San Giovanni finora sono stati attribuiti ad Anselmi e Rondani, invece sono dell'Allegri, anche se non sono stati inseriti come tali nella mostra in corso. E anzi, fra i pezzi ci sarebbe un'opera realizzata da un autore contemporaneo, talmente bene da sembrare del Correggio. Parola di Vittorio Sgarbi, che ha presentato il volume «Correggio, Parmigianino e Anselmi in San Giovanni».

La presentazione del libro che si sofferma su queste «scoperte» è avvenuta nella sala della biblioteca del monastero di San Giovanni. Al tavolo con Vittorio Sgarbi c'erano Arturo Carlo Quintavalle - membro del Comitato scientifico della mostra sul Correggio - e Luca Sommi, responsabile dell'Agenzia eventi culturali del Comune.
La mostra parmigiana dedicata al Correggio resta fra le più visitate d'Italia, con una media di oltre 2.700 persone al giorno. C'è stata qualche polemica tempo fa ma una mostra come quella dedicata al Correggio, sottolinea Sommi, «apre dibattiti e riflessioni, mette in discussione l'opera di un artista. Questo dà vitalità a una mostra, le permette di dire qualcosa. Una mostra non è solo un insieme di opere, è una festa. E l'ultima mostra sul Correggio risale al 1935».

Intervistato a lato dell'incontro, Sgarbi è tornato alla carica sui pezzi presenti (e non) nella mostra. Ha spiegato con la sua nota verve che, se fosse stato chiamato per far parte del comitato scientifico, avrebbe avvertito che c'era il rischio di inserire un falso. «Non bisogna includere un'opera in una mostra se non si ha la certezza della provenienza», dice Sgarbi, che critica di nuovo la Sovrintendenza. D'altro canto il critico sottolinea che il «Cristo Portacroce» è di Correggio (come tra l'altro già disse nel 1963 Ghidiglia Augusta Quintavalle). E anche i fregi della navata centrale di San Giovanni e gli affreschi della cappella, fino ad oggi ritenuti di Alberto Rondani, in realtà hanno tratti «chiaramente» tipici del Correggio: lo dice Sgarbi e durante il dibattito lo conferma Quintavalle.

Nell'intervista, inoltre, Sgarbi torna sulla polemica con la Sovrintendenza sulla presenza di un presunto falso nell'esposizione. E' breve il passo dalle "nuove scoperte" su Correggio alla questione del falso. Di nuovo il critico d'arte attacca la Sovrintendenza per aver incluso un quadro che - dice il critico - è stato realizzato da un artista vivente, «che io conosco benissimo». Lo aveva detto dopo l'inaugurazione della grande mostra, Sgarbi, che dice: «Sarebbe stato meglio esporre questo dipinto (il Cristo Portacroce, ndr), su cui c'era un'attività di studi precedente, invece esporre un quadro di cui non c'è provenienza sicura determina un effetto molto inquietante: o l'ignoranza di chi l'ha esposto o, se non c'è l'ignoranza, il fatto di esporre il dipinto come del Correggio ne aumenta il valore. Questo è esattamente l'opposto di ciò che deve fare un Sovrintendente. Non deve favorire i privati ma deve far aumentare la conoscenza. Siccome su questo dipinto (quello denunciato da Sgarbi come falso in esposizione, ndr) non c'era la certezza della provenienza, occorreva essere molto prudenti».

Una scelta che alla fine «favorisce un mercante, aumentando il valore del quadro» (in merito guarda un estratto di un'altra intervista, quella di Tv Parma a Vittorio Sgarbi, la cui versione integrale andrà in onda questa sera).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella