21°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - La collezione di tartarughe

0

 Anna Maria Dadomo

Dopo aver terminato  «Dieci capitoli di un uomo strano»  di Matteo Ricci, il  desiderio di ordine che  si impossessò di lei  fu tale da coinvolgere in un baleno l’intera casa: non solo le stanze ordinarie ma , passando per la soffitta e  la cantina, investiva anche il portico, la serra, la legnaia, il giardino.
Cosa ci faceva, per esempio,  la borsa di tela nera con i libri letti in vacanza  ancora lì, sotto il tavolo del salotto, in compagnia dello scatolone dove - e ormai erano due anni -  aveva riversato il contenuto  dei cassetti della sua scrivania l’ultimo giorno di lavoro ? E quell’altro scatolone che custodiva la carcassa tecnologica del vecchio  computer ,  dopo che il nuovo era stato installato già da tempo e  funzionava benissimo, perché era ancora dietro al divano ? E il carrello portavivande utilizzato come supporto di riviste, cancelleria, cartucce per stampante, fiori secchi…perché doverlo spingere sotto la scala che portava allo studio ogni volta che veniva qualcuno? 
E perché non  riesumare, dalla dispensa della cucina, la vaschetta traboccante di ricette ritagliate da diversi giornali che si era prefissata, da tempo immemorabile,  di classificare per tema? Tralasciando poi di interrogarsi - per il momento - sui recessi degli armadi, dei comò, sulla soffitta soprattutto, che lei considerava autentica terra di frontiera, intesa proprio come zona pericolosa e selvaggia, per la quantità  di oggetti e abiti che vi si erano man mano accumulati. Ma  quel furore di ordine che aveva provato a libro terminato,e che ancora perdurava in lei come amichevole consiglio, per nulla invadente e privo di spocchia, solo suggerito, andava assecondato con prontezza e determinazione. Fazzoletto in testa, guanti, strofinaccio, contenitore per la carta, spray per la polvere, incominciò all’istante. E subito rallentò.  Ogni cosa che le passava per le mani: vecchie fotografie, poesie abbozzate, scalette di racconti, cartoline, lettere, biglietti di auguri, note di spesa, appunti…  richiedeva un gesto di eliminazione consapevole, cosciente, affatto superficiale. Quel tornare indietro, quel riandare ad anni passati, perché ogni cosa che incontrava la spingeva in quella direzione, faceva rivivere una lei così lontana da quella dell’oggi  che  non sempre aveva la voglia, e il coraggio, di  confrontarsi. Ma doveva. Nei giorni seguenti, inoltrandosi via via nel lavoro, le apparve sempre più chiaro di come la prima parte della vita fosse stata un fare, un accumulare avido e impulsivo, e che la seconda, adesso, nell’atto di riordinarla, servisse a ripensarla totalmente. Riordinare la casa era  riordinare la propria vita. Malgrado la determinazione di portare a termine l’impresa, c’erano momenti  però in cui dubitava di se stessa. Di arrivare alla fine. Ma alla sera ,quando si coricava nella piccola stanza ricavata in un angolo periferico della casa, dopo aver lasciato la camera  matrimoniale con tutto il suo pesante arredo di suppellettili, sentiva germogliare di nuovo la speranza. 
Della collezione di tartarughe, iniziata con una formina di plastica rosa trovata una mattina sulla riva del mare, aveva portato con sé, nella nuova sistemazione, solo questa che ora, sulla sedia a fianco del letto, tra i libri e gli occhiali, sembrava indicarle, nella sua banalità di simbolo, la lentezza, il metodo: un po’ alla volta, senza fretta. Solo così  sarebbe riuscita a venire a capo della sua vita. Della sua anima. (E se Dio fosse stato buono con lei). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"