Arte-Cultura

Il racconto della domenica - La collezione di tartarughe

Ricevi gratis le news
0

 Anna Maria Dadomo

Dopo aver terminato  «Dieci capitoli di un uomo strano»  di Matteo Ricci, il  desiderio di ordine che  si impossessò di lei  fu tale da coinvolgere in un baleno l’intera casa: non solo le stanze ordinarie ma , passando per la soffitta e  la cantina, investiva anche il portico, la serra, la legnaia, il giardino.
Cosa ci faceva, per esempio,  la borsa di tela nera con i libri letti in vacanza  ancora lì, sotto il tavolo del salotto, in compagnia dello scatolone dove - e ormai erano due anni -  aveva riversato il contenuto  dei cassetti della sua scrivania l’ultimo giorno di lavoro ? E quell’altro scatolone che custodiva la carcassa tecnologica del vecchio  computer ,  dopo che il nuovo era stato installato già da tempo e  funzionava benissimo, perché era ancora dietro al divano ? E il carrello portavivande utilizzato come supporto di riviste, cancelleria, cartucce per stampante, fiori secchi…perché doverlo spingere sotto la scala che portava allo studio ogni volta che veniva qualcuno? 
E perché non  riesumare, dalla dispensa della cucina, la vaschetta traboccante di ricette ritagliate da diversi giornali che si era prefissata, da tempo immemorabile,  di classificare per tema? Tralasciando poi di interrogarsi - per il momento - sui recessi degli armadi, dei comò, sulla soffitta soprattutto, che lei considerava autentica terra di frontiera, intesa proprio come zona pericolosa e selvaggia, per la quantità  di oggetti e abiti che vi si erano man mano accumulati. Ma  quel furore di ordine che aveva provato a libro terminato,e che ancora perdurava in lei come amichevole consiglio, per nulla invadente e privo di spocchia, solo suggerito, andava assecondato con prontezza e determinazione. Fazzoletto in testa, guanti, strofinaccio, contenitore per la carta, spray per la polvere, incominciò all’istante. E subito rallentò.  Ogni cosa che le passava per le mani: vecchie fotografie, poesie abbozzate, scalette di racconti, cartoline, lettere, biglietti di auguri, note di spesa, appunti…  richiedeva un gesto di eliminazione consapevole, cosciente, affatto superficiale. Quel tornare indietro, quel riandare ad anni passati, perché ogni cosa che incontrava la spingeva in quella direzione, faceva rivivere una lei così lontana da quella dell’oggi  che  non sempre aveva la voglia, e il coraggio, di  confrontarsi. Ma doveva. Nei giorni seguenti, inoltrandosi via via nel lavoro, le apparve sempre più chiaro di come la prima parte della vita fosse stata un fare, un accumulare avido e impulsivo, e che la seconda, adesso, nell’atto di riordinarla, servisse a ripensarla totalmente. Riordinare la casa era  riordinare la propria vita. Malgrado la determinazione di portare a termine l’impresa, c’erano momenti  però in cui dubitava di se stessa. Di arrivare alla fine. Ma alla sera ,quando si coricava nella piccola stanza ricavata in un angolo periferico della casa, dopo aver lasciato la camera  matrimoniale con tutto il suo pesante arredo di suppellettili, sentiva germogliare di nuovo la speranza. 
Della collezione di tartarughe, iniziata con una formina di plastica rosa trovata una mattina sulla riva del mare, aveva portato con sé, nella nuova sistemazione, solo questa che ora, sulla sedia a fianco del letto, tra i libri e gli occhiali, sembrava indicarle, nella sua banalità di simbolo, la lentezza, il metodo: un po’ alla volta, senza fretta. Solo così  sarebbe riuscita a venire a capo della sua vita. Della sua anima. (E se Dio fosse stato buono con lei). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Salva calciatore svenuto durante la partita

Montanara

Salva calciatore svenuto durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

Sessant'anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

FIDENZA

Lo aspettano per il compleanno ma lui muore d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena: tutto ok

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

2commenti

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto