24°

Arte-Cultura

Regio e Fondazione Toscanini al Ministro: "Subito un Comitato per i progetti per il bicentenario. E salvi la Collezione Toscanini"

Regio e Fondazione Toscanini al Ministro: "Subito un Comitato per i progetti per il bicentenario. E salvi la Collezione Toscanini"
9

Maurizio Roi, presidente della Fondazione Arturo Toscanini, e Carlo Fontana, amministratore esecutivo della Fondazione Teatro Regio di Parma, hanno inviato oggi una lettera congiunta all’attenzione di Lorenzo Ornaghi, Ministro per i beni e le attività culturali. Oggetto della comunicazione è la richiesta urgente di istituire, come previsto dalla Commissione Cultura del Senato, il Comitato Nazionale che sarà preposto alla valutazione dei progetti per le celebrazioni del secondo centenario verdiano, in seguito allo stanziamento di 6.500.000 euro per gli anni 2012-2013 approvato lo scorso 24 ottobre.

“L’istituzione del Comitato – si legge nella lettera – è premessa indispensabile per l’avviamento della fase operativa e per l’individuazione dei finanziamenti che andranno a favore dei singoli progetti cui stanno lavorando le principali istituzioni musicali dei territori verdiani indicati dalla Legge. Senza l’indicazione del Comitato, senza l’avvio della sua azione di indirizzo e senza la sua valutazione, risulta assai difficile poter lavorare con serenità, seppure in tempi strettissimi, alla realizzazione di quelle opere che vogliono, nelle province così legate al Maestro, ricordare il suo lascito e onorare il suo magistero artistico ed umano”.
 
Fondazione Toscanini e Teatro Regio hanno chiesto inoltre che il Ministero per i beni e le attività culturali partecipi all’asta della Collezione Toscanini di Bolaffi, in programma mercoledì 19 dicembre a Milano. Il comune auspicio è che i preziosi oggetti e documenti di Toscanini messi all’asta - tra i quali il suo frac Caraceni, la bacchetta di legno donatagli da un’ammiratrice, gli occhialini, ma anche una lettera di Adolf Hitler e un telegramma firmato da Claude Debussy e Gabriele D’Annunzio – possano restare in mano pubblica e trovare una collocazione all’interno del Museo Casa Natale Arturo Toscanini in Borgo Tanzi a Parma. “Sarebbe un visibile riconoscimento per la concreta azione di sostegno e sviluppo della vita musicale cittadina che Fondazione bancarie, sostenitori privati ed enti come i nostri svolgono a Parma”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • yorick

    12 Dicembre @ 15.30

    E così abbiamo dato spazio anche all'opinione del residuato fascista di turno, che cerca di dimostrare che la guerra l'hanno dichiarata Toscanini e gli Stati Uniti all'Italia... e non viceversa. Si vergogni, e abbia almeno l'intelligenza di capire che anche Toscanini ha contribuito a fare in modo che uno come lei possa adesso esprimere liberamente la sua opinione.

    Rispondi

  • Fred

    12 Dicembre @ 13.42

    Dante, dica ai suoi amichetti di pagare i contributi pensionistici ai lavoratori. Dica ai suoi kapò di evitare il caporalato come se fossero braccianti. Poi, potremo parlare di moralità. Ci credo che per lei Meli sia un esempio di trasparenza. Le permetteva di rubara in santa pace.

    Rispondi

  • Francesco

    12 Dicembre @ 11.14

    GAZZETTA DI PARMA - MAGGIO 1944 : GRAZIE TOSCANINI: I "liberatori" acquistati con i dollari raccolti nei concerti di "beneficenza" in cui hai profuso la tua insuperabile arte, hanno seminato la distruzione e la morte sulla tua città. Grazie, grande concittadino, grazie a nome dei bimbi, delle donne, dei lavoratori straziati dalle tue bombe. Grazie per le Chiese, per le case, per le strade della tua Parma distrutte e sconvolte. Grazie per questo messaggio di morte che ci hai mandato da lontano, dalla tua comoda casa di oltreoceano, forse in un momento di... nostalgia. E con te ringraziamo anche gli ammiratori - eterni illusi - che ti credevano il Dio protettore della loro vita e della loro Parma! Grazie, le bombe hanno spezzato un diaframma di auree menzogne, dietro al quale è possibile a tutti finalmente vedere la tua anima immonda di rinnegatore della Patria".

    Rispondi

  • yorick

    12 Dicembre @ 09.32

    Ma qualcuno si e' accorto che la lettera lascia intendere che il Museo della Casa natale dipende dalle Fondazioni? Invece no: e' del Comune di Parma. Nella lettera si sono dimenticati di dirlo... Brave le Fondazioni! Che correttezza!

    Rispondi

  • Guido

    12 Dicembre @ 09.16

    E' veramente desolante,signor Sergio, che lei si erga a sostenitore della moralità di una amministrazione che ha licenziato un'orchestra intera per ragioni politiche. Davanti a questi, Meli era un campione di trasparenza. Ormai il governo è finito e il Festival farà la fine della democrazia:sospesa.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

Il caso

La foto del padre sui pacchetti di sigarette: fanno causa alla Ue

SOCIETA'

pazzo mondo

Fa il bullo con una donna, ma è quella sbagliata! Video

foto dei lettori

Brexit anticipata... nelle banconote dell'euro

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon