-2°

Arte-Cultura

"La ninfa incostante": memorie cubane di Cabrera infante

0

Davide Barilli

A Gibara, malinconico porto cubano  battuto dal vento dove nacque nel 1929, si parla ancora di lui sottovoce. Sì, perchè Guillermo Cabrera Infante è uno scrittore    finito nella lista nera di Fidel Castro dopo aver  abbandonato il suo amato Paese in polemica con la rivoluzione per  stabilirsi in Inghilterra. Cabrera Infante è morto nel 2005; dopo aver dedicato tutta la sua vita di - grande - scrittore a raccontare (in un ininterrotto mémoire, viziato e sovraccaricato dal sogno e dal desiderio)  la sua Cuba. Lo ha fatto con libri straordinari, da  «Tre tristi tigri» a «L'Avana per un infante defunto», solo per citarne un paio. Va detto subito che per un narratore  dell'esilio come lui, «la escritura no es más que un intento de atrapar la voz humana al vuelo» (la scrittura non è altro che il tentativo di carpire al volo la voce umana). E parliamo - si intenda - di voce non solo umana e sentimentale, ma del respiro di un intero Paese, del suo vibrare corale oltre le apparenze. Giocoliere della parola, poeta degli amori e delle passioni, Cabrera Infante torna nelle nostre librerie con «La ninfa incostante», edito da Sur e ben tradotto da Gordiano Lupi. Un libro in cui il potere attrattivo delle parole si fa tutt'uno con il desiderio fisico per Estrela, una ninfa «estranea al suo incanto così come alla morale». Ma non  si pensi  a un Nabokov caraibico. Perché qui la carne  è pelle della scrittura,  corpo che suda e ansima. Come in quel capolavoro assoluto che è «L'Avana per un infante defunto», anche in questo romanzo la   capitale cubana  - corrotta e vitalissima - è il teatro perfetto per amori impossibili e assoluti. Come quello dei due protagonisti: divisi per età e cultura,  un intellettuale e una ragazzina,  si ritrovano in camere d'albergo e redazioni letterarie, in un cortocircuito di amplessi e dialoghi al limite dell'assurdo (lui ipercolto e citazionista, lei esibizionista e 'nature')  nell'impossibilità di far diventare il loro incontro-scontro un qualcosa di diverso da un pezzo di memoria  postuma («un labirinto in cui si entra e da cui non sempre si esce»). Colei che,  pur così concreta e  fisica, svanisce nel nulla  come un fantasma, riprende forma attraverso  il ricordo di chi l’ha amata; lo scrittore che  le ridà corpo, con la struggente  profusione verbale di chi con  le parole sa riscattare il vuoto.
La ninfa incostante - Sur, pag. 300, euro 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

2commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

5commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

CULTURA 

Archeologia

Restaurati 50mila metri quadrati di città a Pompei

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco