13°

30°

Arte-Cultura

Restauratori, approvata in via definitiva la legge che riconosce la qualifica

0

Le norme che riconoscono la qualifica di restauratore sono da oggi legge, grazie al sì definitivo, in sede legislativa, da parte della commissione Cultura della Camera.

«Con l’approvazione in via definitiva del disegno di legge per il conseguimento delle qualifiche professionali di restauratore il Parlamento ha finalmente dato risposta ai professionisti di un settore strategico per il nostro Paese, qual è il restauro dei Beni Culturali – afferma Manuela Ghizzoni, presidente della Commissione e relatrice della legge - Seppur con i tempi ristretti, dettati dallo scadere prematuro della legislatura, la Commissione Cultura si è assunta la responsabilità di compiere un passo necessario per riconoscere la professionalità e la dignità del lavoro di più di 20 mila esperti che operano per la tutela del nostro patrimonio culturale. Purtroppo non ci sono i tempi tecnici per varare un testo normativo che preveda un sistema di garanzie della qualificazione professionale anche per gli altri operatori dei Beni Culturali. Il Partito democratico – conclude Ghizzoni – si impegna, a partire dalla prossima legislatura, a colmare il vuoto normativo per garantire qualità e competenze per tutti i professionisti del settore».

Soddisfatti Matteo Orfini, responsabile cultura del Pd, e il senatore Andrea Marcucci, primo firmatario del provvedimento al Senato. «Dopo anni di immobilismo – affermano – il Parlamento è finalmente riuscito a modificare le condizioni di accesso alla professione di restauratore. Una nuova legge che interrompe un lungo periodo di stagnazione e che torna a dare dignità ad un mestiere fondamentale nel settore dei beni culturali. Il testo prevede una selezione pubblica (valutazione di titoli, di attività svolte, e attribuzione del relativo punteggio), che si concluderà entro il 30 giugno 2015, una prova di idoneità con valore di esame di Stato abilitante, riservata ai collaboratori restauratori e a una serie di profili di studio della durata di almeno cinque anni, la creazione di un registro pubblico del ministero, suddiviso per settori di competenza. La legge, che coinvolge circa 20 mila persone, definisce così un sistema di qualificazione equilibrato che tiene conto dei diversi percorsi formativi e professionalizzanti delle migliaia di restauratori fino ad oggi privi di un riconoscimento. Di fatto erano stati lasciati fuori migliaia di validi professionisti che con questo provvedimento possono avere invece un equo riconoscimento. Altrettanto importante – concludono Orfini e Marcucci – è l'ingresso riconosciuto ai giovani laureati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incendio deposito carta supermercato IN'S viale fratti

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover