Arte-Cultura

Renato Barilli presenta le opere dei nuovi futuristi

Renato Barilli presenta le opere dei nuovi futuristi
Ricevi gratis le news
0

Brevi, Cella, Lodola, Luraschi, Plumcake: sono i cinque nuovi futuristi della mostra  inaugurata alla Galleria Centro Steccata di via Garibaldi sotto l'egida di Renato Barilli, che ha presentato il gruppo e la monografia di Dario Brevi.  Barilli ha spiegato che il gruppo del Nuovo Futurismo si è costituito a partire dal 1983, ad opera del critico e gallerista milanese, Luciano Inga-Pin, scomparso nel 2009, con le prime mostre nella sua Galleria del Diagramma. Il nucleo definitivo era costituito da undici artisti, tutti nati attorno al 1950 e attivi in Lombardia e Veneto.
In seguito Gianni Cella si è diviso dai due colleghi - insieme componevano i Plumcake - lasciando loro la denominazione originaria e presentandosi col suo cognome. Il titolo adottato per questi artisti non è affatto generico, se si tien conto delle due anime del movimento storico, una incentrata su Umberto Boccioni, e volta alla conquista dell’ambiente, un’altra rappresentata da Giacomo Balla, subito sostenuto dal più giovane Fortunato Depero.
I due, insieme, proclamarono il manifesto della Ricostruzione futurista dell’universo nel 1915, dove l’accento va portato sull’intento del ricostruire il tessuto urbano anticipando il Bauhaus di Walter Gropius. Ma diversamente dall’iniziativa tedesca, i due nostri artisti guardavano ad un brillante e profetico tentativo  di unire ragione ed emozione.  Da qui la straordinaria attualità del loro insegnamento ed il significato di un Nuovo Futurismo.  Questi i concetti basilari che Barilli ha approfondito.
Fra gli aspetti da ricordare, la Casa d'Arte Futurista  Depero,  fondata nel 1957 dall’artista nella città d’origine, Rovereto, ed unico esempio di museo futurista realizzato in Italia da un futurista.  Ma cosa significa per gli artisti essere oggi Nuovi Futuristi? «Significa essere coerenti col proprio linguaggio e la propria ricerca figurativa» dice Cella. «Utilizzare materiali contemporanei e creare un prodotto artistico che si inserisca in un ambiente»,  conferma Luraschi. «E’ una sigla che ci serve per radunare il nostro lavoro - aggiunge Brevi - ciò che ci unisce è il legame con l’arte del quotidiano rivisitato con ironia. Le nostre radici sono nel futurismo di Balla e Depero».
La mostra resterà aperta fino al 28 febbraio.s. pr.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video