Arte-Cultura

Renato Barilli presenta le opere dei nuovi futuristi

Renato Barilli presenta le opere dei nuovi futuristi
0

Brevi, Cella, Lodola, Luraschi, Plumcake: sono i cinque nuovi futuristi della mostra  inaugurata alla Galleria Centro Steccata di via Garibaldi sotto l'egida di Renato Barilli, che ha presentato il gruppo e la monografia di Dario Brevi.  Barilli ha spiegato che il gruppo del Nuovo Futurismo si è costituito a partire dal 1983, ad opera del critico e gallerista milanese, Luciano Inga-Pin, scomparso nel 2009, con le prime mostre nella sua Galleria del Diagramma. Il nucleo definitivo era costituito da undici artisti, tutti nati attorno al 1950 e attivi in Lombardia e Veneto.
In seguito Gianni Cella si è diviso dai due colleghi - insieme componevano i Plumcake - lasciando loro la denominazione originaria e presentandosi col suo cognome. Il titolo adottato per questi artisti non è affatto generico, se si tien conto delle due anime del movimento storico, una incentrata su Umberto Boccioni, e volta alla conquista dell’ambiente, un’altra rappresentata da Giacomo Balla, subito sostenuto dal più giovane Fortunato Depero.
I due, insieme, proclamarono il manifesto della Ricostruzione futurista dell’universo nel 1915, dove l’accento va portato sull’intento del ricostruire il tessuto urbano anticipando il Bauhaus di Walter Gropius. Ma diversamente dall’iniziativa tedesca, i due nostri artisti guardavano ad un brillante e profetico tentativo  di unire ragione ed emozione.  Da qui la straordinaria attualità del loro insegnamento ed il significato di un Nuovo Futurismo.  Questi i concetti basilari che Barilli ha approfondito.
Fra gli aspetti da ricordare, la Casa d'Arte Futurista  Depero,  fondata nel 1957 dall’artista nella città d’origine, Rovereto, ed unico esempio di museo futurista realizzato in Italia da un futurista.  Ma cosa significa per gli artisti essere oggi Nuovi Futuristi? «Significa essere coerenti col proprio linguaggio e la propria ricerca figurativa» dice Cella. «Utilizzare materiali contemporanei e creare un prodotto artistico che si inserisca in un ambiente»,  conferma Luraschi. «E’ una sigla che ci serve per radunare il nostro lavoro - aggiunge Brevi - ciò che ci unisce è il legame con l’arte del quotidiano rivisitato con ironia. Le nostre radici sono nel futurismo di Balla e Depero».
La mostra resterà aperta fino al 28 febbraio.s. pr.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)