-0°

12°

Arte-Cultura

Il tempo della storia

Il tempo della storia
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

Stefano Brianti è un viaggiatore che sa cogliere il tempo e lo spazio del suo viaggio fino a trasformarli in personale esperienza. Nessuna altra sarà simile alla sua, terra di confronto e di sensazioni, di emozioni forti e di memorie. Stefano Brianti è un fotografo che applica queste sue qualità alla fotografia restituendo allo spettatore il piacere di viaggiare con lui, dentro le scelte visive e dentro le emozioni. Le sue immagini, infatti, non possono fare a meno di coinvolgere, espressione di una personalità che ha interpretato il vissuto. Così quei  cinque «comandamenti» che fanno parte del suo essere uomo ed artista – mai fermarsi, seguire il proprio istinto, raccogliere l’emozione, conoscere la tecnica, sviluppare la pratica e applicarla alla personale passione, l’umiltà e la serietà, la condivisione dell’arte e l’apertura al mondo - si incontrano nelle pieghe e nelle ombre, fra luci misurate e pensieri nascosti, raccolti nelle fotografie esposte fino al 26 dicembre a TPalazzo. Il percorso espositivo presenta  immagini tratte da «Brownfield», Fermoeditore, libro da cui è tratto anche il titolo della mostra. Le fotografie, tutte in bianco e nero, raccontano di archeologia industriale e, dunque, della memoria non solo architettonica ma anche umana. Sono state scattate all’interno dell’ex stabilimento Bormioli nel quartiere San Leonardo: una fabbrica che ha fatto la storia di Parma, anche se non è il luogo che conta bensì il racconto. Del luogo l’autore ha colto gli spazi, grandi, abbandonati ma dove i «resti» tutti, assumono un significato concreto come, concreti sono i sentimenti che traspaiono. Del luogo ha colto le architetture divenute espressione di una struttura che va modificando se stessa in relazione al tempo e all’uomo, memoria e realtà. Rimangono intatti i muri portanti, rimangono i materiali specifici e le forme a testimoniare l’uso, rimane l’anima che Stefano Brianti grazie alla tecnica e alla capacità di fissare il contesto per piegarlo ai propri sentimenti, sa cogliere. Ed in fondo è proprio l’anima, del luogo e dell’autore a restituirci l’attimo. «Decisi allora che avrei dovuto perdermi per seguire le tracce di quelle storie; fu così che il mio viaggio li dentro durò due mesi» aveva dichiarato in una recente intervista. Due mesi trascorsi nel luogo, col luogo e con la macchina fotografica per comprendere e fissare  contrasti, contorni, tonalità sfruttando i chiaroscuri in rapporto all’angolo di visuale, fino a unire concretezza del soggetto e astrazione del sentimento perchè per Brianti lo scatto fotografico significato ricerca della verità nascosta  del pensiero che vive nel  luogo, nella  storia, farlo proprio e restituirlo in immagine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso fino a domani

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS