14°

Arte-Cultura

Il tempo della storia

Il tempo della storia
0

Stefania Provinciali

Stefano Brianti è un viaggiatore che sa cogliere il tempo e lo spazio del suo viaggio fino a trasformarli in personale esperienza. Nessuna altra sarà simile alla sua, terra di confronto e di sensazioni, di emozioni forti e di memorie. Stefano Brianti è un fotografo che applica queste sue qualità alla fotografia restituendo allo spettatore il piacere di viaggiare con lui, dentro le scelte visive e dentro le emozioni. Le sue immagini, infatti, non possono fare a meno di coinvolgere, espressione di una personalità che ha interpretato il vissuto. Così quei  cinque «comandamenti» che fanno parte del suo essere uomo ed artista – mai fermarsi, seguire il proprio istinto, raccogliere l’emozione, conoscere la tecnica, sviluppare la pratica e applicarla alla personale passione, l’umiltà e la serietà, la condivisione dell’arte e l’apertura al mondo - si incontrano nelle pieghe e nelle ombre, fra luci misurate e pensieri nascosti, raccolti nelle fotografie esposte fino al 26 dicembre a TPalazzo. Il percorso espositivo presenta  immagini tratte da «Brownfield», Fermoeditore, libro da cui è tratto anche il titolo della mostra. Le fotografie, tutte in bianco e nero, raccontano di archeologia industriale e, dunque, della memoria non solo architettonica ma anche umana. Sono state scattate all’interno dell’ex stabilimento Bormioli nel quartiere San Leonardo: una fabbrica che ha fatto la storia di Parma, anche se non è il luogo che conta bensì il racconto. Del luogo l’autore ha colto gli spazi, grandi, abbandonati ma dove i «resti» tutti, assumono un significato concreto come, concreti sono i sentimenti che traspaiono. Del luogo ha colto le architetture divenute espressione di una struttura che va modificando se stessa in relazione al tempo e all’uomo, memoria e realtà. Rimangono intatti i muri portanti, rimangono i materiali specifici e le forme a testimoniare l’uso, rimane l’anima che Stefano Brianti grazie alla tecnica e alla capacità di fissare il contesto per piegarlo ai propri sentimenti, sa cogliere. Ed in fondo è proprio l’anima, del luogo e dell’autore a restituirci l’attimo. «Decisi allora che avrei dovuto perdermi per seguire le tracce di quelle storie; fu così che il mio viaggio li dentro durò due mesi» aveva dichiarato in una recente intervista. Due mesi trascorsi nel luogo, col luogo e con la macchina fotografica per comprendere e fissare  contrasti, contorni, tonalità sfruttando i chiaroscuri in rapporto all’angolo di visuale, fino a unire concretezza del soggetto e astrazione del sentimento perchè per Brianti lo scatto fotografico significato ricerca della verità nascosta  del pensiero che vive nel  luogo, nella  storia, farlo proprio e restituirlo in immagine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv