21°

Arte-Cultura

Il grande mondo piccolo di Guareschi: via al convegno internazionale

Il grande mondo piccolo di Guareschi: via al convegno internazionale
Ricevi gratis le news
0

Altro che mondo piccolo: e altro che scrittore di bozzetti. Il convegno “Cent’anni di Guareschi: letteratura, cinema, giornalismo, grafica”, in corso fino a domani nell’Aula Magna dell’università di Parma, punta proprio a mostrare non solo la poliedricità ma anche lo spessore dell’autore di “Don Camillo”, a lungo oggetto di letture stereotipate che non l’hanno mai valorizzato appieno.

UN ARTISTA A TUTTO TONDO- Scrittore, umorista, vignettista, fumettista, inventore di giornali e di personaggi per la pubblicità, sceneggiatore, critico televisivo e grafico, Guareschi è oggetto di una rilettura a tutto tondo: questo l’intento della “due giorni” di Parma, che ha riunito intellettuali, docenti universitari, scrittori.  L’iniziativa è promossa dal Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Giovannino Guareschi con la Provincia di Parma, Banca Monte Parma, l’Università di Parma, l’Istituto per i Beni Artistici, Culturali, Naturali - Soprintendenza per i Beni Librari e Documentari dell'Emilia Romagna, ed è patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale per i Beni Librari e gli Istituti Culturali.

2008, ANNO "GUARESCHIANO" - Stamattina l’apertura, alla presenza dei figli dello scrittore, Carlotta e Alberto. “Siamo riusciti a organizzare una serie di iniziative che hanno fatto sì che questo davvero per il nostro territorio sia un anno straordinario: mai come quest’anno si erano avuti tanti eventi tesi a mettere in luce la figura di un grande parmense come Guareschi. Guareschi che per eccesso di successo, paradossalmente, ha avuto la sfortuna di non vedere valorizzati tutti gli aspetti della sua attività, dei suoi interessi, della sua produzione”, ha spiegato Vincenzo Bernazzoli, presidente della Provincia e del Comitato per le celebrazioni, augurandosi che “questa due giorni possa dare avvio a una nuova stagione di studi e approfondimenti”. “Non un improvvisatore ma un professionista in diversi campi”, ha detto di Guareschi Rinaldo Rinaldi dell’Università di Parma, che ha aperto il convegno in sostituzione del rettore e si è poi soffermato nella sua relazione sull’ “Antico mondo piccolo” dell’autore di “Don Camillo”, sottolineandone i legami con la narrativa popolare ottocentesca.

"PERSONAGGIO SFUGGENTE E SCOMODO" - Pieno il sostegno di Fondazione e Banca Monte Parma, rappresentate oggi da Giuseppe Caltabiano di Banca Monte: “Guareschi è stato un personaggio sfuggente e scomodo, difficile da definire, una figura che ha suscitato reazioni contrastanti ma che ha dato un importante contributo al dibattito storico-politico del dopoguerra raccontando anche la nostra Bassa”, ha osservato, ricordando inoltre l’impegno della Fondazione Monte per l’archivio dello scrittore: “per valorizzare questa straordinaria miniera della sua vita e della sua produzione”. Al lavoro sul patrimonio documentario dell’autore di “Don Camillo” anche l’Istituto per i Beni culturali della Regione Emilia Romagna, come ha spiegato il direttore Alessandro Zucchini.

Dai figli dello scrittore, Carlotta e Alberto, un ringraziamento a tutti quanti hanno lavorato per il convegno e per le celebrazioni del centenario: “Una delle cose più belle che tutto questo ci ha dato è stata la possibilità di incontrare persone che ci hanno ricaricato e ci hanno dato entusiasmo; studiosi che hanno scritto testi che rimarranno importanti e insostituibili per tutti quanti vorranno conoscere nostro padre. Dico questo perché ormai si sta avvicinando il momento in cui noi dovremo passare il testimone, e io sono contenta e tranquilla perché sento che il testimone sarà affidato a mani amorose e importanti”, ha commentato Carlotta Guareschi. “Ringrazio tutti quanti hanno collaborato per creare questa bellissima iniziativa e per tutte le iniziative del centenario. E tutti gli amici che ci sono sempre stati vicini”, ha aggiunto Alberto Guareschi.

Tra i contributi della mattinata, quelli di Daniela Marcheschi dell’Università di Perugia, che ha puntato l’attenzione su “Guareschi e il romanzo” sottolineando i suoi legami con la tradizione storico-umoristica (“quello di Guareschi è un sistema comico-ironico-parodico che ha una grande tradizione”), di Alberto Bertoni dell’Università di Bologna, di Fabio Marri dell’Università di Bologna e del critico e saggista Roberto Barbolini, che ha parlato di “Guareschi scrittore d’avanguardia”. Il convegno prosegue nel pomeriggio di oggi (dalle 15) e domani a partire dalle 9. Tra i relatori di domani Ezio Raimondi e Alessandro Baricco. Il programma su www.guareschi2008.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

tg parma

Smog: ieri terzo giorno consecutivo con Pm10 alle stelle Video

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»