17°

30°

Arte-Cultura

Le 27 opere di Verdi nei quadri di Rainieri

Le 27 opere di Verdi nei quadri di Rainieri
0

Stefania Provinciali

Si è chiusa nei giorni scorsi al Museo Giuseppe Verdi di Busseto la mostra che ha arricchito con le immagini delle 27 opere gli spazi dedicati al maestro. Un quadro per ogni stanza, un quadro per ogni opera, tutti realizzati da Vittorio Rainieri, così da far rivivere i momenti magici di Violetta, Otello, Rigoletto e degli altri personaggi verdiani.
Nel corso dell’esposizione, durata tre mesi, sono stati aperti dal Comitato Giuseppe Verdi 1813-2013, di recente istituito con sede a Roma presieduto da Gaia Maschi Verdi, contatti con il Ministero dell’Interno e la Prefettura della capitale, per portare i quadri del pittore in un evento aperto a programmi musicali, culturali e gastronomici, con attenzione particolare alla divulgazione del libretto operistico ai giovani e con lo scopo di incentivare il turismo nei luoghi verdiani. Sono solo alcuni degli aspetti della proposta «Verdi a Roma», così come anticipa Gaia Maschi Verdi; un’idea destinata ad avere la partecipazione di istituzioni sia pubbliche sia private, così da attuare un progetto che la renda internazionale. Da tempo la discendente sta studiando la corrispondenza del maestro con Cavour ed il periodo in cui il fu senatore per una indagine più approfondita di quel particolare periodo storico e metterà a disposizione anche documenti del periodo giovanile, conferma.  Ma quale Verdi propone Vittorio Rainieri che al «cigno di Busseto» ha dedicato un lungo lavoro? Non certamente solo un verdi figurativo, non solo la rappresentazione di personaggi d’opera. «Mi piace ricordare - dice il pittore - una frase del maestro Riccardo Muti: "Verdi è l’Italia. Lui siamo noi. Ma Verdi non era un ateo. Era un mangiapreti, che è cosa ben diversa. E dietro le sue musiche c'era un mondo trascendentale". Il mio Verdi vuole comunicare che un vero artista o genio non appoggerà mai guerre di qualunque genere pur avendo vissuto il maestro l’Unità d’Italia da intellettuale con Cavour, Mazzini, Garibaldi. La vera guerra a cui dedica tutto il suo tempo è quella rivolta all’animo, a guardarsi dentro e scavare fino a perdersi nell’infinito e nello stesso tempo prendere consapevolezza del tutto». La passione per la ricerca interiore, per i risvolti più segreti che vanno al di là della vicenda musicale ha portato Vittorio Rainieri a sviluppare un proprio pensiero. «Il vero artista - dice - riesce a vedere e sentire su di se, sia il bene che il male, la lotta dentro di se fra questi due opposti lo porta ad alchimie impensabili, da qui ne deriva l’idea di artista maledetto. Il mio, come penso sia successo ad altri studiosi che hanno approfondito le conoscenze sul vissuto, gli scritti, le tematiche ma sopratutto sulle vibrazioni musicali che scaturiscono dalle sue composizioni, è il Verdi che ci restituisce un messaggio diretto, rivolta all’anima. L’arte per essere arte deve essere compresa da tutti». 
Questo il racconto che Vittorio Rainieri ha voluto realizzare nei quadri delle 27 opere, tutti ad acrilico, secondo un schema ben definito, fatto di coni di luce e di colori intensi, dove ogni personaggio si presenta a grandezza d’uomo così da misurarsi fisicamente ed idealmente con lo spettatore in un rapporto diretto. Una grande scenografia che già riscontro ha avuto nella mostra bussetana.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

2commenti

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

1commento

tg parma

I tifosi crociati moderatamente ottimisti per il passaggio del turno Video

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

4commenti

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

8commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

1commento

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Garlasco

Omicidio di Chiara Poggi, Stasi fa ricorso straordinario in Cassazione

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

4commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare