19°

29°

Arte-Cultura

Le donne che hanno fatto grande Parma

Le donne che hanno fatto grande Parma
Ricevi gratis le news
0

Storie di vita, di donne; vicende umane che hanno scritto intere pagine della memoria di Parma e a cui oggi, finalmente, viene riconosciuto il giusto valore. E’ con questo spirito che la Provincia di Parma, con il contributo della Fondazione Cariparma, ha voluto realizzare il «Dizionario biografico delle Parmigiane»: un’enciclopedia dedicata a tutte quelle donne che hanno lasciato un segno tangibile nella storia della città.
 Dalla Duchessa Maria Luigia a Mirka Polizzi, da Beata Maria Adorni a Renata Tebaldi. Ma anche donne comuni, contadine, infermiere, maestre, levatrici, sportive che hanno lasciato tracce significative del loro passaggio nella politica, nel sociale, nell’economia, nella cultura del nostro territorio. La curatrice dell’opera è Fabrizia Dalcò, che per quasi due anni ha svolto un accurato e paziente lavoro di ricerca, tra dizionari e fonti d’archivio, coinvolgendo tutto il territorio: non solo enti ed istituzioni, ma anche figli, nipoti e conoscenti di quelle parmigiane, più o meno famose a cui dobbiamo un pezzo di storia della città. «Il dizionario - spiega Dalcò - nasce dalla consapevolezza che, da qualche decennio, la storia è diventata più ricca ed è accaduto perché si è cominciato ad indagare, ritrovare e a dare memoria del ruolo avuto dalle donne: ci si è resi conto che anche le donne fanno la storia (insieme agli uomini) e ne sono protagoniste di pari dignità».
 Il volume - che sarà presentato mercoledì 9 gennaio alle 16.30 all’Auditorium del Carmine - racconta la vita di 1530 donne, nate a Parma, o nel Parmense o comunque vissute qui per lungo tempo, dal periodo imperiale romano - attorno al I secolo dopo Cristo - fino ai giorni nostri. Non un semplice elenco di biografie, come sottolinea il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli nella nota introduttiva al testo, «Ma la registrazione di tante storie di vita. Un dialogo ideale con fatti e persone che hanno contribuito a dare identità alla città e al territorio, con quella differenza di genere che assegna alle donne una speciale capacità nel riconoscere e raccogliere il senso del vivere, capacità che finalmente si comincia a condividere come un elemento che migliora la società». Una ricerca storica preziosa che va a colmare una lacuna della bibliografia territoriale, in cui i dizionari sono prevalentemente declinati al maschile.
Grazie alla collaborazione della Casa della Musica, del Museo Glauco Lombardi, della Galleria Nazionale, del Comune di Fontanellato e delle tante famiglie coinvolte, il volume è arricchito poi da un’ampia sezione fotografica.
«Troverete la Regina di Spagna - anticipa l’assessore provinciale Marcella Saccani -, Barbara Sanseverino, le meravigliose cuoche della Bassa, la cestaia della Ghiaia, le bustaie dello sciopero del 1907, le partigiane, le sarte. Farete la scoperta di storie ricche ed emblematiche di laiche e religiose che ci ricordano, con la loro vita, come si può fare la storia». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti