12°

22°

Arte-Cultura

Diversamente eroi: gli scrittori del 900 raccontano il disagio

Diversamente eroi: gli scrittori del 900 raccontano il disagio
Ricevi gratis le news
0

Domenico Cacopardo
È il momento, questo, per imbarcarci nella retorica del diverso, del portatore di handicap? È il momento per soffermarsi su questi eroi-antieroi letterari, comparse o protagonisti di pagine di autori di sicuro spessore? O la crisi deve spingerci a cercare le vie d’uscita dalla nostra drammatica situazione, allontanando per ora le marginalità al loro destino, come in un impeto d’incoscenza era stato fatto con i malati di sla? Salvatore Ferlita, docente di letteratura italiana nell’Università Kore di Enna, ci dice che «Sì, il momento è questo». Parafrasando Shakespeare e Javier Marias si potrebbe aggiungere «Hoy en la batalla piensa en mí»: in questa battaglia per la sopravvivenza della nostra società e per il suo miglioramento (le riforme) non si possono lasciare indietro i diversamente abili, si debbono portare con noi. Ne usciremo, tutti, arricchiti e consapevoli del comune destino. Scriveva Umberto Saba, citato in esergo «... felice chi è diverso essendo egli diverso/ ma guai a chi è diverso essendo egli comune...».
Il metodo è quello classico dell’antologia, attenta riproposizione di brani di Grazia Deledda (Istène, il cieco innocente), Luigi Pirandello (Cinci), Giuseppe Berto (Maria, «apparizione faulkneriana» per Eraldo Affinati), Cesare Pavese (Cinto della Luna e i falò), Leonardo Sciascia (gli alunni delle sue classi, diseredati con improbabili futuri), Italo Calvino (il Cottolengo, oggi trasformato, per mancanza di «materia prima», in luogo di soccorso per immigrati), Fernando Tempesti (sulla balbuzie), Tommaso Landolfi (La muta), Gianni Celati (Danci), Achille Campanile («L’eroe» che, in realtà, è un antieroe), Carmelo Samonà (il romanzo «Fratelli» col dramma della schizofrenia), Ugo Pirro (Umberto, figlio dislessico), Ennio Flaiano (Luisa, la figlia ammalata, cui sono dedicati versi di grande pathos), Dacia Maraini (la sordomuta Marianna Ucria), Alda Merini (il suo caso personale col ricovero in un istituto di cura per malati mentali), Gesualdo Bufalino (Tiresia, il fotografo cieco), Giuseppe Pontiggia (il figlio del professor Frigerio), Stefano Benni (Achille, il ragazzo spastico), Paolo Giordano (Alice e Mattia). Andrea Rabbito è autore di una postfazione che completa l’excursus logico del lavoro e ce ne consegna la «causa» letteraria ed etica. Un volume del genere, snello e facilmente abbordabile, va segnalato all’attenzione generale. Merita, però, un’indicazione particolare per chi fa formazione: si tratta, infatti, di un’occasione unica per regalare a giovani lettori il senso di una differenza che merita d’essere conosciuta, apprezzata nei suoi valori di diversità e inserita nella normalità possibile della vita comune.

Diversamente eroi -   Bonanno ed, pag. 144, euro 12,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»