20°

36°

Arte-Cultura

Diversamente eroi: gli scrittori del 900 raccontano il disagio

Diversamente eroi: gli scrittori del 900 raccontano il disagio
Ricevi gratis le news
0

Domenico Cacopardo
È il momento, questo, per imbarcarci nella retorica del diverso, del portatore di handicap? È il momento per soffermarsi su questi eroi-antieroi letterari, comparse o protagonisti di pagine di autori di sicuro spessore? O la crisi deve spingerci a cercare le vie d’uscita dalla nostra drammatica situazione, allontanando per ora le marginalità al loro destino, come in un impeto d’incoscenza era stato fatto con i malati di sla? Salvatore Ferlita, docente di letteratura italiana nell’Università Kore di Enna, ci dice che «Sì, il momento è questo». Parafrasando Shakespeare e Javier Marias si potrebbe aggiungere «Hoy en la batalla piensa en mí»: in questa battaglia per la sopravvivenza della nostra società e per il suo miglioramento (le riforme) non si possono lasciare indietro i diversamente abili, si debbono portare con noi. Ne usciremo, tutti, arricchiti e consapevoli del comune destino. Scriveva Umberto Saba, citato in esergo «... felice chi è diverso essendo egli diverso/ ma guai a chi è diverso essendo egli comune...».
Il metodo è quello classico dell’antologia, attenta riproposizione di brani di Grazia Deledda (Istène, il cieco innocente), Luigi Pirandello (Cinci), Giuseppe Berto (Maria, «apparizione faulkneriana» per Eraldo Affinati), Cesare Pavese (Cinto della Luna e i falò), Leonardo Sciascia (gli alunni delle sue classi, diseredati con improbabili futuri), Italo Calvino (il Cottolengo, oggi trasformato, per mancanza di «materia prima», in luogo di soccorso per immigrati), Fernando Tempesti (sulla balbuzie), Tommaso Landolfi (La muta), Gianni Celati (Danci), Achille Campanile («L’eroe» che, in realtà, è un antieroe), Carmelo Samonà (il romanzo «Fratelli» col dramma della schizofrenia), Ugo Pirro (Umberto, figlio dislessico), Ennio Flaiano (Luisa, la figlia ammalata, cui sono dedicati versi di grande pathos), Dacia Maraini (la sordomuta Marianna Ucria), Alda Merini (il suo caso personale col ricovero in un istituto di cura per malati mentali), Gesualdo Bufalino (Tiresia, il fotografo cieco), Giuseppe Pontiggia (il figlio del professor Frigerio), Stefano Benni (Achille, il ragazzo spastico), Paolo Giordano (Alice e Mattia). Andrea Rabbito è autore di una postfazione che completa l’excursus logico del lavoro e ce ne consegna la «causa» letteraria ed etica. Un volume del genere, snello e facilmente abbordabile, va segnalato all’attenzione generale. Merita, però, un’indicazione particolare per chi fa formazione: si tratta, infatti, di un’occasione unica per regalare a giovani lettori il senso di una differenza che merita d’essere conosciuta, apprezzata nei suoi valori di diversità e inserita nella normalità possibile della vita comune.

Diversamente eroi -   Bonanno ed, pag. 144, euro 12,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti