12°

19°

Arte-Cultura

Ettore Silvi, poeta della vita amata con la magia del jazz

Ettore Silvi, poeta della vita amata con la magia del jazz
Ricevi gratis le news
0

 Giuseppe Marchetti

Se la morte non ce l'avesse portato via nel dicembre del '96, Ettore Silvi compirebbe in questi giorni novant'anni. 
Era nato, infatti, nel '23 e per tutta la vita si dedicò all'impegno dell'insegnamento e della poesia con pari attenzione, vocazione e bravura. Maestro, direttore didattico e infine ispettore scolastico, insegnò nella provincia parmense, a Berceto, Sissa, San Secondo, Roccabianca, Soragna e Colorno, studiando contemporaneamente, quasi in segreto, i libri e gli autori che gli piacevano, gli americani, tra Ferlinghetti e Kerouac, e i francesi, dai simbolisti a Corbière cui riservò una particolare attenzione. 
Della sua natura di scrittore finché visse si seppe ben poco. Con gli amici parlava misuratamente e quasi mai confessandosi. 
Però di lui  sapevamo che andava ammucchiando un singolare patrimonio di versi che solo un anno dopo la sua morte, le Edizioni Diabasis  pubblicarono a cura di chi scrive, con due testimonianze preziose e illuminanti  di Guido Conti e di Roberto Spocci. 
Il volume, ormai  purtroppo introvabile, s'intitola «Diapositive e sassofoni», e mai titolo fu più essenzialmente preciso. Fra diapositive (ricordi, viaggi, film, personaggi, luoghi di Parma e di famiglia) e sassofoni (da Gerry Mulligan a Jim Galloway) questa poesia percorre i ricordi di una povera infanzia e gioventù con toni di affettuoso crepuscolarismo (non quello di Gozzano,  ma quello semmai di Govoni e di Marino Moretti) e poi se ne solleva con la grazia - scrive Conti «di una voce originalissima» solitaria ma mai distratta, esemplarmente viva e presente, docile ai canoni della poesia come a quelli della narrativa di metà Novecento in Italia e in Europa. 
«Diapositive  e sassofoni» rimane tuttavia un testo assai diverso dai molti altri, anche famosi, annoverati negli annali dell'officina parmigiana: «Mio cuore dagli eterni bucati (pezzati)  appesi a fili di ruggine/ come Arlecchini impiccati». 
Oppure, ancora più ficcanti altri versi: «Le purissime vocali di Rimbaud/ il cuore bianco di Lafcadio/ sul cuore azzurro di Wattau/ le valigie inglesi di Larbaud/ la Saltimbanca di Max Jacob/ il Fantomas di Desnos,/ mia giovinezza chiusa per sempre/ con un accento sulla O». 
Di questi riferimenti si nutriva Silvi, immettendoli in una poesia dall'aspetto semplice e diretto che assorbe tutti gli «ismi» del momento per crearne dei simboli, delle nature e dei precisi riferimenti in maniera colta e insolita, proprio quella maniera fa riferimento, musicalmente, al jazz, alla tromba di Dizzy Gillespie e alla batteria di Max Roach, in una quieta sintonia di evocazioni e di improvvisi silenzi, un poco come accade nei film  americani di mezzo secolo fa con i caratteri dei personaggi esposti quasi a sfida della realtà, un po' pazzi e un po' innocenti, cioè poeti come Ettore Silvi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

2commenti

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va