10°

18°

Arte-Cultura

La Palatina riapre tre mesi dopo l'incendio

La Palatina riapre tre mesi dopo l'incendio
0

Vittorio Rotolo
Sono nuovamente attivi, a partire da questa mattina, i servizi di prestito dei volumi e di consultazione degli antichi manoscritti custoditi all’interno della Biblioteca Palatina.
 Dopo il principio di incendio causato da un corto circuito, che lo scorso 27 ottobre aveva interessato la Galleria Petitot, il cuore della struttura, l’immenso patrimonio letterario, che comprende anche più di seimila preziose rarità cartacee, viene da oggi  restituito alla fruizione del pubblico.
Per usufruire del materiale bisognerà recarsi in Borgo delle Cucine (lato Pilotta, retro ex casette, per intenderci): spazi che in passato erano stati aperti solo in occasione di particolari eventi e dove sono state allestite due sale. Nella prima, a sinistra, sarà erogato il servizio di prestito, mentre a destra la sala Zani accoglierà quanti vorranno visionare i manoscritti.
«Una biblioteca chiusa è destinata inevitabilmente a morire – sottolinea Sabina Magrini, direttrice della Palatina –: è già accaduto in passato e la nostra istituzione ne ha risentito parecchio. Facendo tesoro di quelle esperienze, dopo quanto accaduto ad ottobre ci siamo subito attivati per garantire ad una parte degli utenti, parmigiani e non solo, la consultazione del materiale raro. Purtroppo – prosegue – non abbiamo ancora una risposta per i tanti studenti che usufruiscono abitualmente del salone Maria Luigia che, insieme al resto del piano nobile, sarà riaperto una volta completati i lavori di adeguamento degli impianti».
Che potranno essere avviati solo al termine delle verifiche e degli opportuni rilievi. Per realizzare gli interventi occorrerà una bella somma: 400 mila euro per il solo impianto elettrico, senza contare le altre spese relative al sistema antincendio.
 «Pur non avendo causato danni a cose o persone – spiega ancora la Magrini – quel principio di incendio ha messo in evidenza la fragilità degli impianti presenti nella biblioteca. In Emilia Romagna, a causa del terremoto, il 2012 è stato un anno difficile per il sistema dei beni culturali – aggiunge –: è chiaro che, per quanto riguarda la nostra situazione, il Ministero farà la propria parte. Ma le risorse sono poche...».
Malgrado ciò, la direttrice della Palatina non si è persa d’animo ed ha cominciato a bussare alla porta di aziende ed istituzioni del nostro territorio. «La Chiesi Farmaceutici, ad esempio, è stata fra le prime ad accogliere il nostro appello, assicurando il proprio impegno – dice la Magrini –; la stessa disponibilità l’abbiamo trovata all’Unione Parmense degli Industriali, alla Fondazione Cariparma, alla Camera di Commercio e in altre associazioni come Rotary e Lions. A loro va un grandissimo ringraziamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

14commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

CULTURA

Addio a Gianni Baratta, «anima» di Oser e Fondazione Toscanini

Per 24 anni, dal 1982 al 2006, era stato alla guida dell'istituzione musicale della nostra città

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

22commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

5commenti

SOCIETA'

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

tv e sport

Totti-show da Fiorello Foto

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery