21°

31°

Arte-Cultura

La città dei Nuovi Futuristi

La città dei Nuovi Futuristi
0

 Stefania Provinciali

 Il percorso espositivo si snoda sulle pareti della Galleria Centro Steccata in un mix di forme e colori, mischiando senza to-
 gliere specificità alle opere, le invenzioni dei «5 Nuovi Futuristi» in mostra. Sono Brevi, Cella, Lodola, Luraschi e Plumcake che hanno raccolto l’eredità del Futurismo storico e, in particolare, dall’ala rappresentata da Balla e Depero. Tratto centrale di questa diramazione è di concepire un’arte che esalti l’urbanesimo, nel suo edonismo compiaciuto e fastoso, così bene manifestato dalla pubblicità, dai fumetti, da tutti gli incanti dei mass media. Il risultato sono immagini che superino l’idea del quadro per appropriarsi di «altre» dimensioni, talvolta adattandosi alle pareti, talaltra animando lo spazio con stele e monumenti, il tutto  utilizzando i nuovi materiali del progresso tecnologico - i poliesteri, i perspex, le resine sintetiche - che hanno il pregio di essere leggeri e di prestarsi a un cromatismo acceso e brillante. Su questa strada i Nuovi Futuristi si accostano agli esiti di taluni dei più noti protagonisti del panorama internazionale, dallo statunitense Jeff Koons al giapponese Takashi Murakami. Denominazione e storia di un rinnovato linguaggio trovano la loro esegesi nel pensiero del critico d’arte Renato Barilli che con il gallerista Luciano Inga-Pin ha dato avvio al movimento destinato al riconoscimento ufficiale con una mostra nel luogo per eccellenza del Futurismo, la Casa d’Arte Futurista Depero di Rovereto. Una breve storia del movimento rappresenta la base per entrare a pieno titolo nei significati delle opere che sollecitano lo sguardo come un gioco di forme e colori ma che in realtà vanno interpretate nel loro significato, oltre la piacevolezza dell’immagine, guardando un presente fatto di progetti di carattere ambientale, proposte per arredi, suggerimenti tipografici e pubblicitari, seguendo un’idea «tangibile» che tocca le arti applicate e l’arredo urbano.Così la «Marilyn», di Dario Brevi o «La mia musa si riposa», opera dello stesso artista, come «Dafne e i boys» di Cella o «Cappuccetto rosso», scultura in alluminio di Luraschi, od ancora «La musica» di Lodola o «Galaxy sound» dei Plumcake, sono senza spazio e tempo assoluti, piccole storie quotidiane che ci corrispondono. Queste e le altre loro opere, come del resto tutto ciò che la post-modernità ha prodotto, non obbediscono ad una regola preordinata, sono volte invece all’invenzione di nuovi giochi linguistici, alla ricerca di un mondo sempre inedito che va ben oltre la pura rappresentazione.                   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

2commenti

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse