-2°

Arte-Cultura

La città dei Nuovi Futuristi

La città dei Nuovi Futuristi
0

 Stefania Provinciali

 Il percorso espositivo si snoda sulle pareti della Galleria Centro Steccata in un mix di forme e colori, mischiando senza to-
 gliere specificità alle opere, le invenzioni dei «5 Nuovi Futuristi» in mostra. Sono Brevi, Cella, Lodola, Luraschi e Plumcake che hanno raccolto l’eredità del Futurismo storico e, in particolare, dall’ala rappresentata da Balla e Depero. Tratto centrale di questa diramazione è di concepire un’arte che esalti l’urbanesimo, nel suo edonismo compiaciuto e fastoso, così bene manifestato dalla pubblicità, dai fumetti, da tutti gli incanti dei mass media. Il risultato sono immagini che superino l’idea del quadro per appropriarsi di «altre» dimensioni, talvolta adattandosi alle pareti, talaltra animando lo spazio con stele e monumenti, il tutto  utilizzando i nuovi materiali del progresso tecnologico - i poliesteri, i perspex, le resine sintetiche - che hanno il pregio di essere leggeri e di prestarsi a un cromatismo acceso e brillante. Su questa strada i Nuovi Futuristi si accostano agli esiti di taluni dei più noti protagonisti del panorama internazionale, dallo statunitense Jeff Koons al giapponese Takashi Murakami. Denominazione e storia di un rinnovato linguaggio trovano la loro esegesi nel pensiero del critico d’arte Renato Barilli che con il gallerista Luciano Inga-Pin ha dato avvio al movimento destinato al riconoscimento ufficiale con una mostra nel luogo per eccellenza del Futurismo, la Casa d’Arte Futurista Depero di Rovereto. Una breve storia del movimento rappresenta la base per entrare a pieno titolo nei significati delle opere che sollecitano lo sguardo come un gioco di forme e colori ma che in realtà vanno interpretate nel loro significato, oltre la piacevolezza dell’immagine, guardando un presente fatto di progetti di carattere ambientale, proposte per arredi, suggerimenti tipografici e pubblicitari, seguendo un’idea «tangibile» che tocca le arti applicate e l’arredo urbano.Così la «Marilyn», di Dario Brevi o «La mia musa si riposa», opera dello stesso artista, come «Dafne e i boys» di Cella o «Cappuccetto rosso», scultura in alluminio di Luraschi, od ancora «La musica» di Lodola o «Galaxy sound» dei Plumcake, sono senza spazio e tempo assoluti, piccole storie quotidiane che ci corrispondono. Queste e le altre loro opere, come del resto tutto ciò che la post-modernità ha prodotto, non obbediscono ad una regola preordinata, sono volte invece all’invenzione di nuovi giochi linguistici, alla ricerca di un mondo sempre inedito che va ben oltre la pura rappresentazione.                   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto