12°

Arte-Cultura

Rievocazione di tappeti classici anatolici

Rievocazione di tappeti classici anatolici
0

Comunicato stampa

Parma ospiterà una rievocazione di tappeti classici anatolici all'Ushak – Atelier di meraviglie, dove sarà presentata  una  collezione di tappeti ispirati dai classici del Rinascimento. L'inaugurazione avverrà sabato 13 dicembre alle 17,30.

I tappeti classici anatolici sono quelli riprodotti nei quadri del Rinascimento da  Lotto, Carracci, Bellini, Ghirlandaio, Tintoretto, Caravaggio, Holbein. La loro presenza in questi quadri ne testimonia storicamente la loro esistenza e il loro valore già in quell'epoca e da questi autori hanno preso il loro nome identificativo.
I tappeti con questi disegni sono estremamente rari ed esposti come reliquie nei migliori musei del mondo e nelle migliori collezioni d'arte; di fatto sono modelli “persi” dal grande pubblico a partire dal XVII secolo, quando sono stati smessi di annodare e quindi di arredare le più belle dimore d'Europa. Erano i tappeti dei dogi della Serenissima, ma anche di Enrico VIII.
Questa collezione, chiamata Classical Carpets, è nuova produzione che riprende tutti i processi produttivi tradizionali antichi riproponendoli ai nostri giorni; il tappeto pertanto si presenta in maniera più fedele possibile a come nasceva allora da quelle manifatture che fino ai nostri giorni hanno tessuto tappeti in quella regione di Ushak nell'Anatolia centrale.
Il design è di Christopher Robin Andrews e Andrea Pacciani, due architetti che con ripetuti viaggi studio nel mondo ad analizzare i tappeti superstiti del Rinascimento hanno dato il via a questa rinascita della produzione classica in maniera filologica. Dicono i progettisti “Ci piace presentare questi tappeti come ambasciatori del XXI° secolo di una produzione nata nel XV° secolo ed interrotta solo in epoca moderna; nello stesso tempo ci piace pensare che questi tappeti saranno tra i pochi di quelli prodotti nel XXI° secolo che, come i loro illustri predecessori, saranno conservati, restaurati e tramandati di generazione in generazione nel loro valore economico e culturale sempre crescente.
 

Ushak – Atelier di meraviglie a Parma, Vicolo del Carmine 1 tel/fax 0521 284463.

Nella foto - Lotto del XXI sec. È un classico anatolico con una bordura modello cufico aperta, caratteristica dei primi tappeti Lotto. Questo modello è chiamato Lotto dopo che nel Rinascimento, Lorenzo Lotto, colpito dai decori di questi tappeti, li ritrasse al centro di dipinti di ritratti o a sfondo religioso, sottolineando il valore di questi arredi che arrivavano da lontano; spesso i soggetti religiosi Cristiani sono ritratti su questi tappeti importati dal mondo Islamico a testimoniare la ricchezza di incroci culturali; d'insegnamento per i nostri giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery