12°

22°

Arte-Cultura

"Storia naturale, il museo è vivo"

"Storia naturale, il museo è vivo"
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti

Undicimila farfalle, esemplari di leopardi e squali che catturò Bottego in Africa, accanto a fossili e colibrì, e all’intera raccolta di varietà animali locali. È il museo di storia naturale, che ha sede in via Farini dall’Orto botanico e in via dell’Università. L’anno scorso sono arrivati in tutto 500 euro per le spese di gestione, bastano per la canfora, non per organizzare una mostra.
Vittorio Parisi, che per oltre venti anni, dal 1980 al 2003, ne è stato direttore, ha lanciato l’allarme: «Se continua così, il museo di storia naturale scomparirà. Mancano attività e progetti. Non è un problema di fondi, ma di volontà». Il professore Davide Csermely, attuale responsabile del museo, ribatte a Parisi e guida all’interno delle collezioni: «Parla di mostruosa riduzione degli orari di apertura, ma l’apertura è rimasta quella di sempre, come pure il numero dei visitatori, l’attività didattica e divulgativa è continua, le richieste di partecipazione ai laboratori didattici organizzati non hanno potuto essere soddisfatte per tutte le scuole che li richiedevano».
«Le aperture straordinarie sono varie lungo tutto l’arco dell’anno - continua Csermely, cognome ungherese ma cresciuto a Parma - i miglioramenti, attuati o progettati, lo sono altrettanto. Parisi dimostra di non conoscere il nuovo angolo biografico dedicato al proessor Strobel, la nuova cartellonistica interna bilingue, per andare incontro ai tanti visitatori stranieri, i progetti di recupero e modernizzazione delle sale finalizzati al potenziamento della diffusione e divulgazione della scienza. I problemi ci sono, indubbiamente: dalla carenza di personale alla limitatezza estrema di fondi a disposizione. Ma tutto questo non dipende dall’apatia del personale presente, quanto dalle limitazioni imposte oggi all’intera università italiana. Semmai possiamo dire che con forze umane ridotte della metà e con fondi a disposizione ridotti a un quarto rispetto anche a pochi anni or sono il personale del Museo è estremamente attivo, altro che “vive malamente di rendita della gestione precedente”».
La frase era stata usata da Vittorio Parisi, che si è speso per ampliare le collezioni visibili al pubblico e le iniziative con la cittadinanza, e che metteva a confronto le attività del passato con quelle recenti. «L'afflusso delle scolaresche in visita è continuo - ribatte Csermely -. Nel corso del 2012 i visitatori nella sede del palazzo centrale dell’Università sono stati circa 2000: non mi pare una cifra da museo agonizzante». Nella sede di via Farini del museo, dall’Orto botanico, c’è la raccolta degli animali parmensi, la smisurata collezione di farfalle, donata da don Boarini, la fauna vertebrati e invertebrati, raccolta dal professore Pellegrino Strobel, a fine 800 e Angelo Andres, a fine 900. Nell’altra sede, in via dell’Università, c’è il museo eritreo Vittorio Bottego, una sala degli scheletri e una collezione vastissima di animali impagliati. Ma in tempi di immagini, video e documentari sulla fauna terrestre, destano ancora interesse modelli di questo tipo? «I documentari fanno vedere come vivono gli animali, ma non fanno capire la loro vera forma e grandezza rispetto a noi, che si può percepire invece con gli animali museali» risponde il professore Csermely.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»