15°

Arte-Cultura

"Il rivoluzionario" di Varesi e la fine di una speranza

"Il rivoluzionario" di Varesi e la fine di una speranza
0

Margherita Portelli

Immaginarselo al giorno d’oggi, l’eroe prima granitico e poi disilluso di Valerio Varesi, è più che mai difficile. Ma se gli si chiede di farlo, ecco che l’autore riesce a inquadrarlo in poche parole. «Oscar Montuschi oggi sarebbe un disadattato - taglia corto Varesi -, come tutti quelli che, per dirla alla Norberto Bobbio, stanno dalla parte dell’uguaglianza, contrapposta alla libertà».

Alla Camera del Lavoro
Lo scrittore ha presentato ieri sera alla Camera del Lavoro il suo ultimo romanzo «Il Rivoluzionario» (Frassinelli edizioni, 18,50 euro, 480 pagine) e ha accennato alla storia di un’epoca attraverso le vicende del protagonista del suo volume, perfetto emblema di una generazione che ha creduto negli ideali di equità e giustizia, e che ha poi visto il tramonto di un mondo di cui non aveva saputo cogliere la chiave di lettura.

Ambientato a Bologna
Il romanzo storico di Varesi ha voluto sondare l’Italia, e Bologna (città in cui è ambientato), nel periodo che va dalla Liberazione alla strage del 2 agosto 1980, ritrovando proprio in quei 35 anni le radici della crisi culturale e di ideali che investe il Paese oggi. La chiacchierata con Mara Pedrabissi, giornalista della Gazzetta di Parma che ha moderato l’evento, è stata arricchita dai contributi del «padrone di casa» Massimo Bussandri, neoeletto segretario generale della Cgil di Parma, e di Maurizio Carenzi, già dirigente del Pci e del Pds, oltre che dalle letture di alcuni estratti del libro ad opera di Mario Mascitelli. «Ho scritto numerosi articoli sulla vicenda del Novecento bolognese, e molti di questi indagavano la città nel dopoguerra - introduce l’autore, nativo di Torino ma parmigiano d’adozione -. Così un po’ alla volta, nella mia testa, ha preso piede l’idea di scrivere un libro che trattasse di quel periodo storico, per certi versi “insondato”, che va dai primi anni Cinquanta, il periodo delle grandi speranze, al 1980, quando ebbe luogo l’ultimo grande attentato della strategia della tensione, e quando la politica si arenò lasciando spazio al dominio dell’economia». Oscar Montuschi, protagonista dapprima fiero e poi disincantato delle pagine di Varesi, dopo aver combattuto da partigiano sente il diritto di avere un futuro da protagonista e ripone nel più grande partito comunista dell’Occidente la speranza in un avvenire dignitoso; allergico alle gerarchie e ai compromessi, Montuschi vedrà poi infrangersi i sogni di uguaglianza coltivati in una vita spesa per i suoi ideali di spirito cooperativo. «Non ho, però, voluto costruire un romanzo di rassegnazione o sconfitta - precisa l’autore -, perché come dice lo stesso Montuschi, basterà tenere viva la fiammella dell’idea di uguaglianza, basterà trasmettere l’ideale, per ritenersi vincitori».

Il legame con il presente
Ma cosa lega tutto questo al presente? «Oggi stiamo vivendo quella folle corsa contro il muro che era partita proprio negli anni Ottanta - specifica lo scrittore -: il momento buio che stiamo vivendo oggi, ritrova forse in quegli anni le sue radici».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti