12°

23°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - Pippetto il Diavoletto

Ricevi gratis le news
1

 Maria Denis Guidotti

La prima volta in cui Chiappetto incontrò Pippetto fu durante un temporale fragoroso.
Chiappetto era andato a letto presto e, di sottecchi, guardava i lampi che illuminavano la notte buia, seguiti da assordanti boati. 
Aveva paura, ma non lo avrebbe confessato a nessuno, in quanto lui si sentiva già un ometto. Ad un tratto un fumo azzurrognolo invase la sua stanza e, dopo poco, tra starnuti e puzza di bruciato, ecco apparire un piccolo diavoletto. 
Non era rosso come la mamma gli aveva sempre raccontato ma, di un verde accesso che quasi faceva luce nella notte.
Oh… Puzzoloso destino… Dove sono finito?
Chiappetto se ne stava zitto zitto, con il cuore che batteva all’impazzata…
C’è qualcuno? Ehi… Chi si muove lì?
Vattene via di qui!... Sei solo un brutto sogno… Sparisci!!!
Bè!... Proprio no! Non sono un’allucinazione… Il mio nome è Pippetto  e tu chi sei?
Sono un bambino che vorrebbe dormire e non vagheggiare con diavoletti impertinenti.
Ti ho già detto che sono in carne ed ossa e, a causa di un incidente in carrozza con mio padre, mi sono ritrovato qui.
Carrozza? Incidente? Cosa vai dicendo?
Già! Lo stavo seguendo nel sedile posteriore per il giro di addestramento nella creazione dei tuoni quando, all’improvviso, per schivare un fulmine impazzito, papà ha sterzato bruscamente ed io sono caduto qui…
Ehi, il mio nome è Chiappetto. Se prometti di non farmi del male posso ospitarti nel letto per la notte sino a quando smetterà il temporale, così poi potrai ritornare a casa.
Non hai paura di me?
Sì, moltissimo… Ma anche tu non mi sembri proprio a tuo agio!
Fu così che Chiappetto fece posto tra le lenzuola allo sventurato diavoletto e scoprì che aveva la pelle fredda come il ghiaccio. Con dolcezza il bambino gli si strinse vicino cercando di infondere un poco di calore allo scalognato compagno di quella strana notte. 
Pippetto, anche se diverso da Chiappetto, apprezzò quel gesto e il fatto che il bambino avesse accantonato ogni pregiudizio sul suo essere. 
Da allora, durante i temporali, Pippetto il diavoletto passava, in carrozza, accanto alla finestra di Chiappetto senza creare fragorosi tuoni che lo avrebbero spaventato a ricordo di quella sventurata notte… che proprio sciagurata non fu, in quanto tra i due nacque un profondo rispetto per la loro diversità ed unicità. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Barbara

    11 Febbraio @ 17.15

    Racconto interessante e costruttivo. Ti insegna ad affrontare le paure e combatterle ed accettare le diversità senza partire subito con i pregiudizi gratuiti. Penso che dalle diversità si può trarre qualcosa di buono dove impari e dove nascono legami indistruttibili.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

LUCCA

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Attacco dell'opposizione

«Il sindaco di Felino si dimetta»

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery