10°

22°

Arte-Cultura

Un'unica luce nelle opere

Un'unica luce nelle opere
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

Nell’Aula Magna dell’Istituto d’arte Paolo Toschi viene ricordato con una mostra (fino al 23 febbraio) Libero Tosi (1902-1988), fotografo, pittore, scultore, in un’unica definizione artista. Scomparso 25 anni fa Libero Tosi, ha rappresenta per la città la memoria fisionomica, per i tanti ritratti fotografici che avevano reso il suo atelier di via Mistrali un vero e proprio punto di riferimento per il ritratto fotografico ma non solo. Le sue foto in studio, rigorose, costruite, ma non meno interpretate, sono state il frutto di una composizione equilibrata e realistica del soggetto ma con quel guizzo in più di chi lo scatto lo sa tradurre in arte.
Ma l’atelier di Tosi è stato per Parma anche il luogo d’incontro, tra i protagonisti della cultura cittadina, allora fervente, e per gli intellettuali che con il fotografo venivano a contatto. Qui si poteva incontrare anche l’«altra» arte, quella pittorica e successivamente scultorea che Tosi sviluppava in parallelo alla fotografia. «Altra» arte perché, a differenza di autori che hanno mischiato nel tempo le loro esperienze, il fotografo artista ha sempre tenuto divisi, con netta decisione, i due filoni.
Se il Tosi fotografo rientra nella storia della Parma del Novecento come protagonista di ritratti e come artista del ritratto, l’altro Tosi si presenta, nel delinearsi del percorso espositivo, con una capacità creativa «in crescita», già negli anni Quaranta e poi Cinquanta, come l’aveva definita Attilio Bertolucci, del quale in catalogo emergono alcuni scritti critici interessanti. Ed è proprio lo spirito di un secolo che a Parma continuerà a dividersi fra esperienze figurative ed informali che Libero Tosi incarna, qualificandosi prima attento lettore figurativo del paesaggio padano, il tema prediletto anche se non l’unico, e successivamente attento artefice di una pittura che si avvicina dopo la seconda guerra mondiale all’Informale. In questa diversità d’intenti tra fotografia e pittura, c’è un elemento che appare unire il mondo artistico di Tosi, è la luce, fondamentale elemento nel bianco e nero della fotografia, filtrato aspetto, delineante una più intima visione nella pittura.
Un’esigenza tutta da approfondire e che va commisurato al numero delle opere in mostra. Da una parte c’è l’assoluto rigore dello scatto fotografico in cui fissare questo aspetto tutto naturale, capace di dare concretezza e carattere all’immagine, dall’altra l’esigenza di far emergere la luce del vero per creare atmosfere ed illusioni, per restituire quello che Mauro Carrera e Marzio Dall’Acqua, curatori della mostra hanno chiamato «un aristocratico modo di vedere il mondo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

4commenti

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

3commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

1commento

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel