15°

29°

Arte-Cultura

Un'unica luce nelle opere

Un'unica luce nelle opere
0

Stefania Provinciali

Nell’Aula Magna dell’Istituto d’arte Paolo Toschi viene ricordato con una mostra (fino al 23 febbraio) Libero Tosi (1902-1988), fotografo, pittore, scultore, in un’unica definizione artista. Scomparso 25 anni fa Libero Tosi, ha rappresenta per la città la memoria fisionomica, per i tanti ritratti fotografici che avevano reso il suo atelier di via Mistrali un vero e proprio punto di riferimento per il ritratto fotografico ma non solo. Le sue foto in studio, rigorose, costruite, ma non meno interpretate, sono state il frutto di una composizione equilibrata e realistica del soggetto ma con quel guizzo in più di chi lo scatto lo sa tradurre in arte.
Ma l’atelier di Tosi è stato per Parma anche il luogo d’incontro, tra i protagonisti della cultura cittadina, allora fervente, e per gli intellettuali che con il fotografo venivano a contatto. Qui si poteva incontrare anche l’«altra» arte, quella pittorica e successivamente scultorea che Tosi sviluppava in parallelo alla fotografia. «Altra» arte perché, a differenza di autori che hanno mischiato nel tempo le loro esperienze, il fotografo artista ha sempre tenuto divisi, con netta decisione, i due filoni.
Se il Tosi fotografo rientra nella storia della Parma del Novecento come protagonista di ritratti e come artista del ritratto, l’altro Tosi si presenta, nel delinearsi del percorso espositivo, con una capacità creativa «in crescita», già negli anni Quaranta e poi Cinquanta, come l’aveva definita Attilio Bertolucci, del quale in catalogo emergono alcuni scritti critici interessanti. Ed è proprio lo spirito di un secolo che a Parma continuerà a dividersi fra esperienze figurative ed informali che Libero Tosi incarna, qualificandosi prima attento lettore figurativo del paesaggio padano, il tema prediletto anche se non l’unico, e successivamente attento artefice di una pittura che si avvicina dopo la seconda guerra mondiale all’Informale. In questa diversità d’intenti tra fotografia e pittura, c’è un elemento che appare unire il mondo artistico di Tosi, è la luce, fondamentale elemento nel bianco e nero della fotografia, filtrato aspetto, delineante una più intima visione nella pittura.
Un’esigenza tutta da approfondire e che va commisurato al numero delle opere in mostra. Da una parte c’è l’assoluto rigore dello scatto fotografico in cui fissare questo aspetto tutto naturale, capace di dare concretezza e carattere all’immagine, dall’altra l’esigenza di far emergere la luce del vero per creare atmosfere ed illusioni, per restituire quello che Mauro Carrera e Marzio Dall’Acqua, curatori della mostra hanno chiamato «un aristocratico modo di vedere il mondo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

32commenti

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

4commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

lega pro

D'Aversa difende il suo Parma: "Dobbiamo soffrire tutti insieme" Video

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

2commenti

SPORT

CICLISMO

Nibali trionfa nella tappa dello Stelvio

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare