20°

30°

Arte-Cultura

La signora dagli occhi di bambina

La signora dagli occhi di bambina
0

Mariagrazia Villa
  Per fare una casa... ci vuole una pecora. Ma anche latte, miele, vino, olio d’oliva. È la ricetta dell’imprenditrice sarda Daniela Ducato, cinquantatré anni e una vita da portatrice di luce. Una piccola scintilla e poi bagliori sempre più grandi, con riverberi in Italia e all’estero. La fiamma di un cuore in sintonia con la natura, per accendere l’alleanza di una nuova consapevolezza. Sabato 9 marzo, alle 16.30, riceverà a Palazzo Soragna la «Mimosa per l’Ambiente» dall’Associazione donne ambientaliste di Parma «per aver fatto della ricerca ambientale il fulcro di un progetto imprenditoriale etico e straordinariamente innovativo» (durante l’incontro, sponsorizzato da Coppini arte olearia L’albero d’argento, Casoli Gioielli e Profumeria Gianfranca, converserà con lei Carlo Quintelli, docente dell’Università di Parma).
A Guspini, nella Sardegna occidentale, terra brusca ma ricettiva, Daniela è partita dall’ascolto del corpo per rispondere anche ai bisogni dell’anima: nel 1996 ha contribuito alla nascita della Banca del tempo e ha avviato, senza denaro pubblico, importanti iniziative sociali e imprenditoriali, dal recupero di 22 aree urbane degradate, tramutate in spazi della memoria e della fantasia, al Piano Comunale del Verde a misura di farfalle, il primo in Europa. «Mi ispiro – racconta – allo sguardo sul futuro di bambini e bambine e alle città invisibili di Calvino, luoghi di scambio di emozioni, desideri e saperi, per ritrovare il dentro e restituirlo al fuori».
Dal 2008, insieme alla comunità, Daniela ha fatto nascere imprese innovative nel campo della green economy. Tra queste, Edilana, che realizza prodotti coibenti-fonoisolanti per la bioedilizia, l’arredo e il design, 100% pura lana di pecora sarda, Edilatte, che crea malte, intonaci e pitture a base di grasselli stagionati e ingredienti provenienti da sottolavorazioni ed Editerra, che produce intonaci, pannelli e mattoni di terra cruda e paglia di grano, riso e orzo. Non sono realtà bucoliche: «I prodotti presentano alti standard tecnologici e prestazionali e hanno vinto premi prestigiosi».
Daniela coordina oggi La Casa Verde CO2.0, il polo produttivo per la bioedilizia più grande d’Italia, fondato sulle eccedenze agricole, boschive, geominerali e pastorali della Sardegna: 72 aziende, di cui 40 in terra sarda, che rappresentano diverse aree d’Italia. «Come per Slow Food, ci sentiamo i custodi di questi territori e ne esprimiamo l’identità attraverso i nostri prodotti». Le aziende del polo operano in sinergia, con scambio di competenze, trasferimento tecnologico e in continuità di filiera a km 0. «Non solo risparmiamo denaro, ne guadagnano anche le relazioni e, da relazione, nasce innovazione». Il distretto non usufruisce di denaro pubblico e mette al bando l’uso di materiali d’origine vegetale che non siano d’eccedenza, per evitare il consumo di suolo e paesaggio. «Così trasformiamo i rifiuti speciali in risorse speciali». E si preoccupa di come viene realizzato un prodotto, certificandone la sostenibilità di processi e materiali. «Un aspetto stonato, nella bella partitura della bioedilizia, è che non conosciamo le radici umane, culturali, sociali, economiche e ambientali di processi e materiali». Un premio, quello di Ada Onlus, «che racchiude in tre parole tutta la mia storia: Parma, donne, ambiente. Parma è la prima città in cui è nata la Banca del tempo e vi sono debitrice, il rispetto delle donne e rivedere la natura sono tra gli obiettivi del mio fare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat