15°

Arte-Cultura

Vita, sentiero di ricordi e amore

0

Giuseppe Marchetti
Dopo aver dedicato a Parma la vita e gli studi alla giurisprudenza e alla filosofia del Diritto, Giovanna Gasparri entra nel vasto e complesso mondo della narrativa con il racconto autobiografico «Ciao cara ciao» pubblicato in nitida veste dalle Grafiche Step editrice.
 Il libro si muove agilmente e trepidamente tra i ricordi e si situa, letterariamente parlando, nel gran mare della memorialistica, in quel luogo segreto e prezioso che custodisce luoghi, volti e voci del passato.
Ci sono illustri precedenti, in questo campo: ad esempio gli ormai classici racconti di Clotilde Marghieri e di Iris Origo - che narrò con eccezionale nitidezza anche l'arrivo dei tedeschi nella sua amatissima Toscana - di Lea Quaretti col suo «Rigoso», e poi di Gianna Manzini e di Elda Bossi. Ma Giovanna Gasparri non nutre ambizioni letterarie, nutre semmai il proposito molto umano e intimamente poetico di raccontare e descrivere l'esito di una vita che, tra vicende varie, dolori, speranze e gioie, è trascorso assieme alle persone care.
Persone e luoghi, poi, sui quali la scrittrice diffonde il proprio spirito di scoperta e di rivelazione, dalle estati di vacanza a Bacedasco con l'intera famiglia, all'estate di quando Titti cominciò a rivelarsi a se stessa, bella ragazza e adulta, pronta per il primo amore.
Un tragitto particolarmente arduo da descrivere: ma alla fine il lettore si accorge d'aver camminato lungo un sentiero assai ben tracciato, fatto di molti episodi, di molte voci, di intensi profili psicologici e di dolci paure riflessive.
Il tutto segnato e sottolineato per singoli segmenti in una progressione felice di tappe semplicemente affidate alla cronaca  e intestate ai personaggi che vi si alternano: le suore, la zia Milla, i Del Campo, le recite delle poesie di Pezzani, la passione per il ballo, lo zio Giangi, l'arrivo di zio Cesare con l'apparecchio televisivo, le burrasche estive e l'immancabile ritorno in città.
 Una felice vena malinconica e una sincera partecipazione lirica dominano queste pagine affettuosamente raccontate, ma Giovanna Gasparri sfugge giustamente alla commozione ed esalta, con grazia e umorismo sottile, questo suo sogno vissuto e amato.
Ciao cara ciao
 Step, pag. 194,  15,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti