11°

22°

Arte-Cultura

"Un'opera, una storia": via alle lezioni al Toschi

"Un'opera, una storia": via alle lezioni al Toschi
Ricevi gratis le news
0

Opere quasi sconosciute ma comunque patrimonio della nostra storia dell’arte. Artisti quali Adolfo Wildt, Giuseppe Baldrighi, Gaetano Callani, Cecrope Barilli che in epoche diverse hanno lasciato un’impronta significative ma anche opere, per varie ragioni, poco note ai più o addirittura sconosciute. L’ Accademia nazionale di Belle Arti di Parma ed il liceo artistico Paolo Toschi hanno così pensato ad una serie di incontri, aperti al pubblico, dal titolo «Un’opera, una storia» che si terrà ogni giovedì, fino al 21 marzo, nell’Aula Magna del Toschi. Verrà presentata un’opera d’arte proveniente da collezioni pubbliche o private, scelta da uno specialista che ne effettua la lettura o racconta la storia ad essa inerente, anch’essa originale e spesso del tutto ignorata. Il ciclo a cura di Marzio Dall’Acqua, punta sia sulla novità delle opere che sulla curiosità di eventi e sulla competenza dei relatori. Il primo incontro (giovedì 28 febbraio, alle ore 17), vedrà l’accademico Gianantonio Cristalli presentare «La testa del re Vittorio Emanuele III», bronzo opera di Adolfo Wildt (1868-1931) dell’istituto d’arte Toschi, opera straordinaria di uno scultore insieme affascinante ed inquietante, la cui arte fu influenzata dalla Secessione e dall’Art Nouveau e caratterizzata da complessi simbolismi, che seppe interpretare con straordinaria libertà inventiva un tema apparentemente ufficiale e celebrativo per un edificio pubblico. Giovedì 7 marzo, alle ore 17, l’accademico Giovanni Godi mostrerà al pubblico il dipinto «testa di volpe» di Giuseppe Baldrighi, pittore settecentesco formatosi a Parigi e insegnate della neonata Accademia parmense, che anticipa l’immagine di una fiera selvatica vista direttamente negli occhi con un’attenzione e simpatia che ricorda un Ligabue del secolo dei Lumi. La Scuola del nudo fu l’originale insegnamento che caratterizzò l’Accademia settecentesca e ottocentesca. Maria Carla Ramazzini ha schedato gli oltre centocinquanta tra disegni e dipinti ad olio che l’Accademia possiede e ne racconterà la storia «da Gaetano Callani a Cecrope Barilli», il primo autore di cui è rimasta un’opera e l’ultimo, prima della caduta del ducato, entrambi furono a capo anche dell’Accademia oltre che docenti in essa. La studiosa ne parlerà giovedì 14 marzo alle ore 17. Chiude il ciclo, giovedì 21 marzo, alle ore 17, una conversazione di Mauro Carrera che presenta un «Ritratto di nobile decaduto» inedito di Cecrope Barilli, artista che fu allievo dell’Accademia, docente e ricoprì le cariche di direttore del Toschi, nato da una costola dell’Accademia di cui fu anche presidente. s. pr.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto