14°

26°

Arte-Cultura

"Un'opera, una storia": via alle lezioni al Toschi

"Un'opera, una storia": via alle lezioni al Toschi
0

Opere quasi sconosciute ma comunque patrimonio della nostra storia dell’arte. Artisti quali Adolfo Wildt, Giuseppe Baldrighi, Gaetano Callani, Cecrope Barilli che in epoche diverse hanno lasciato un’impronta significative ma anche opere, per varie ragioni, poco note ai più o addirittura sconosciute. L’ Accademia nazionale di Belle Arti di Parma ed il liceo artistico Paolo Toschi hanno così pensato ad una serie di incontri, aperti al pubblico, dal titolo «Un’opera, una storia» che si terrà ogni giovedì, fino al 21 marzo, nell’Aula Magna del Toschi. Verrà presentata un’opera d’arte proveniente da collezioni pubbliche o private, scelta da uno specialista che ne effettua la lettura o racconta la storia ad essa inerente, anch’essa originale e spesso del tutto ignorata. Il ciclo a cura di Marzio Dall’Acqua, punta sia sulla novità delle opere che sulla curiosità di eventi e sulla competenza dei relatori. Il primo incontro (giovedì 28 febbraio, alle ore 17), vedrà l’accademico Gianantonio Cristalli presentare «La testa del re Vittorio Emanuele III», bronzo opera di Adolfo Wildt (1868-1931) dell’istituto d’arte Toschi, opera straordinaria di uno scultore insieme affascinante ed inquietante, la cui arte fu influenzata dalla Secessione e dall’Art Nouveau e caratterizzata da complessi simbolismi, che seppe interpretare con straordinaria libertà inventiva un tema apparentemente ufficiale e celebrativo per un edificio pubblico. Giovedì 7 marzo, alle ore 17, l’accademico Giovanni Godi mostrerà al pubblico il dipinto «testa di volpe» di Giuseppe Baldrighi, pittore settecentesco formatosi a Parigi e insegnate della neonata Accademia parmense, che anticipa l’immagine di una fiera selvatica vista direttamente negli occhi con un’attenzione e simpatia che ricorda un Ligabue del secolo dei Lumi. La Scuola del nudo fu l’originale insegnamento che caratterizzò l’Accademia settecentesca e ottocentesca. Maria Carla Ramazzini ha schedato gli oltre centocinquanta tra disegni e dipinti ad olio che l’Accademia possiede e ne racconterà la storia «da Gaetano Callani a Cecrope Barilli», il primo autore di cui è rimasta un’opera e l’ultimo, prima della caduta del ducato, entrambi furono a capo anche dell’Accademia oltre che docenti in essa. La studiosa ne parlerà giovedì 14 marzo alle ore 17. Chiude il ciclo, giovedì 21 marzo, alle ore 17, una conversazione di Mauro Carrera che presenta un «Ritratto di nobile decaduto» inedito di Cecrope Barilli, artista che fu allievo dell’Accademia, docente e ricoprì le cariche di direttore del Toschi, nato da una costola dell’Accademia di cui fu anche presidente. s. pr.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

19commenti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare