-1°

Arte-Cultura

"Un'opera, una storia": via alle lezioni al Toschi

"Un'opera, una storia": via alle lezioni al Toschi
0

Opere quasi sconosciute ma comunque patrimonio della nostra storia dell’arte. Artisti quali Adolfo Wildt, Giuseppe Baldrighi, Gaetano Callani, Cecrope Barilli che in epoche diverse hanno lasciato un’impronta significative ma anche opere, per varie ragioni, poco note ai più o addirittura sconosciute. L’ Accademia nazionale di Belle Arti di Parma ed il liceo artistico Paolo Toschi hanno così pensato ad una serie di incontri, aperti al pubblico, dal titolo «Un’opera, una storia» che si terrà ogni giovedì, fino al 21 marzo, nell’Aula Magna del Toschi. Verrà presentata un’opera d’arte proveniente da collezioni pubbliche o private, scelta da uno specialista che ne effettua la lettura o racconta la storia ad essa inerente, anch’essa originale e spesso del tutto ignorata. Il ciclo a cura di Marzio Dall’Acqua, punta sia sulla novità delle opere che sulla curiosità di eventi e sulla competenza dei relatori. Il primo incontro (giovedì 28 febbraio, alle ore 17), vedrà l’accademico Gianantonio Cristalli presentare «La testa del re Vittorio Emanuele III», bronzo opera di Adolfo Wildt (1868-1931) dell’istituto d’arte Toschi, opera straordinaria di uno scultore insieme affascinante ed inquietante, la cui arte fu influenzata dalla Secessione e dall’Art Nouveau e caratterizzata da complessi simbolismi, che seppe interpretare con straordinaria libertà inventiva un tema apparentemente ufficiale e celebrativo per un edificio pubblico. Giovedì 7 marzo, alle ore 17, l’accademico Giovanni Godi mostrerà al pubblico il dipinto «testa di volpe» di Giuseppe Baldrighi, pittore settecentesco formatosi a Parigi e insegnate della neonata Accademia parmense, che anticipa l’immagine di una fiera selvatica vista direttamente negli occhi con un’attenzione e simpatia che ricorda un Ligabue del secolo dei Lumi. La Scuola del nudo fu l’originale insegnamento che caratterizzò l’Accademia settecentesca e ottocentesca. Maria Carla Ramazzini ha schedato gli oltre centocinquanta tra disegni e dipinti ad olio che l’Accademia possiede e ne racconterà la storia «da Gaetano Callani a Cecrope Barilli», il primo autore di cui è rimasta un’opera e l’ultimo, prima della caduta del ducato, entrambi furono a capo anche dell’Accademia oltre che docenti in essa. La studiosa ne parlerà giovedì 14 marzo alle ore 17. Chiude il ciclo, giovedì 21 marzo, alle ore 17, una conversazione di Mauro Carrera che presenta un «Ritratto di nobile decaduto» inedito di Cecrope Barilli, artista che fu allievo dell’Accademia, docente e ricoprì le cariche di direttore del Toschi, nato da una costola dell’Accademia di cui fu anche presidente. s. pr.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria