11°

29°

Arte-Cultura

E' morto Hessel, l'ex partigiano che impugnò la penna

E' morto Hessel, l'ex partigiano che impugnò la penna
0

Mauretta Capuano

 A 93 anni ha infiammato le piazze e acceso le menti di milioni di persone con il suo pamphlet «Indignatevi!» diventato subito un caso editoriale e politico, con oltre 4 milioni di copie vendute in 100 paesi: il vecchio partigiano Stephane Hessel è  morto l'altra notte  a 95 anni.
Pubblicato in Francia nel 2010, dove ha venduto quasi 2 milioni di copie, «Indignatevi!» è arrivato in Italia nel 2011 grazie all’editore indipendente Add ed ha scalato subito la vetta delle classifiche vendendo 200 mila copie. Poco dopo Add ha pubblicato anche «Danza con il secolo», il libro più amato di Hessel, un’autobiografia che racchiude molte vite, e di cui è in arrivo per giugno un’edizione tascabile.
In quelle trenta pagine bestseller, Hessel passava il testimone dell’indignazione, che era alla base della Resistenza, alle nuove generazioni. 
Parole semplici ma vere da cui è nato un movimento, quello degli Indignati appunto, che ha visto scendere nelle piazze di tutto il mondo soprattutto i giovani privati del loro futuro.
 Il pamphlet ha ispirato anche il film documentario «Indignados»  del francese Tony Gatlif, presentato nel 2012 in anteprima fuori concorso al Festival di Berlino, in cui attraverso gli occhi della giovane immigrata Betty, in viaggio nell’Europa della crisi economica, veniva data voce a chi non vuole più «questo sistema ingiusto e corrotto» come aveva spiegato il regista.
Poi sull'onda del successo sono usciti in Italia altri libri: due mesi dopo «Indignatevi!»  è stato pubblicato da Salani 'Impegnatevi! in cui Hessel affrontava temi come la coscienza ecologica, la crisi e le istituzioni internazionali e invitava i giovani a immaginare e costruirsi il proprio domani. Dopo è arrivato «Vivete», questa volta per Castelvecchi, a cura di Edouard de Hennezel e Patrice Van Eersel: una sorta di testamento spirituale di Hessel e di terzo capitolo della serie iniziata con «Indignatevi!» in cui l’ex partigiano sottolineava che, per far prevalere la parte migliore di noi stessi, dobbiamo armonizzare la nostra esistenza con i bisogni degli altri.
Nel maggio 2011 è uscito «Dalla parte giusta» (Rizzoli), con Jean-Michel Helving, in cui Hessel ripercorre la sua storia, dalla nascita in una famiglia di intellettuali e artisti – ai suoi genitori sono ispirati i personaggi di Jules et Jim di Truffaut – alla cattura a Parigi da parte dei nazisti, alla deportazione a Buchenwald, fino alla carriera diplomatica e alle grandi battaglie politiche e civili del Novecento. 
Ne «Il Cammino della speranza» (Chiarelettere) Hessel ha proposto con Edgar Morin un manifesto socialista e libertario la cui bandiera sono i valori della persona e non gli interessi delle banche, una nuova resistenza per la rinascita dell’Europa.
Un’onda di protesta mai fine a se stessa e un desiderio di cambiamento con cui Hessel, tedesco naturalizzato francese, fra i redattori della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, ha invitando a vegliare «tutti insieme affinchè la nostra società resti una società di cui possiamo essere fieri. 
Non questa società di «sans-papiers», di espulsioni, di sospetti verso gli immigrati, non questa società dove si rimettono in causa le pensioni, i diritti acquisiti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima