18°

Arte-Cultura

Colorno - La Reggia riparte dal Novecento

Colorno - La Reggia riparte dal Novecento
0

Stefania Provinciali

Con una mostra di rilievo internazionale «Stile italiano. Arte e Società 1900-1930» la Reggia di Colorno riparte dopo il terremoto di un anno fa. Una mostra  con un’ampia proposta multidisciplinare, che raccoglie oltre 150 opere selezionate  dal  patrimonio del Massimo e Sonia Cirulli Archive di New York.
L’idea è stata costruire uno spaccato dell’arte italiana del primo Novecento, quel trentennio che vide un dialogo continuo fra pittura, scultura, fotografia, disegni, grafica pubblicitaria, progetti per l’industria, in un raro mix di creatività.
La rassegna (dal 2 marzo, inaugurazione alle 12, al 15 giugno) è stata presentata ieri dall’assessore provinciale alla Cultura, Giuseppe Romanini. «Il percorso espositivo mette a confronto tutto quello che ha caratterizzato un momento particolarmente fecondo della nostra creatività, del nostro saper fare, conosciuto nel mondo come il Made in Italy. Aspetti su cui in questi tempi di crisi credo sia opportuno tornare a ragionare anche per il futuro» ha detto Romanini.
«Questa mostra rappresenta innanzitutto la volontà di ripartire dopo il sisma di un anno fa. L’idea è nata dal fortunato incontro con i proprietari dell’Archivio, Massimo e Sonia Cirulli, che con le opere messe a disposizione testimoniano un periodo importante. Questa mostra è una scommessa in cui tutti crediamo» ha aggiunto il sindaco di Colorno Michela Canova.
I dipinti di Balla, Sironi, Licini, Russolo, Previati, le fotografie di Luxardo, Ghergo e Ghitta Carell, le fotodinamiche di Masoero, Munari e Bragaglia, i manifesti pubblicitari firmati da Enrico Prampolini, Lucio Fontana, Marcello Dudovich, le sculture di Thayaht, i fotomontaggi di Bruno Munari, la collezione di libri e manoscritti futuristi, i disegni di architettura dei grandi razionalisti italiani riempiranno il piano nobile del Palazzo.
«La mostra arriva a Colorno dopo essere stata lo scorso anno a Montecarlo dove ha fatto registrare 80mila visitatori - ha spiegato Massimo Cirulli - È una mostra che fa dialogare e  pensare, e soprattutto è una mostra per tutti».
Inoltre la caratteristica dell’interdisciplinarità la rende vissuta e nel contempo viva e piena di sorprese per i visitatori, in particolar modo le nuove generazioni. «Difficilmente anche il visitatore più distante dai temi dell’arte potrà rimanere indifferente e non notare la qualità eccellente di un lavoro che non è solo relegato ad un passato da ricordare con affetto, ma che è ancora vivo nel nostro patrimonio culturale e industriale, consolidato nel linguaggio visivo di un’intera nazione» ha concluso Cirulli.
Il Massimo e Sonia Cirulli Archive, da dove provengono tutte le opere, molte per la prima volta in Italia, nasce a New York, così come all’estero vivono e lavorano in prestigiose università alcuni dei giovani professori italiani che sono stati chiamati nell’Advisory Board a contribuire, con le loro ricerche storico-scientifiche, ad una riflessione su quanto abbiamo prodotto in Italia. «Speriamo possano seguire tante altre iniziative che sappiano riportare la Reggia alla sua visibilità internazionale e al ruolo che le compete come già avvenute in passato» ha detto Antonella Balestrazzi di Antea.
«A corredo della rassegna – ha aggiunto - sono stati organizzati una serie di concerti, in collaborazione con Parma OperArt, che si terranno nella Sala del Trono: sei date dal 23 marzo al 15 giugno, con protagonista Giuseppe Verdi».
Questi gli orari di apertura della mostra dal 2 al 31 marzo: martedì-domenica 10-18. Dal 1° aprile al 15 giugno: martedì-venerdì 10-18, sabato e domenica 10-19. Lunedì chiuso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

3commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Incidente sulla A10

Tir si ribalta e travolge cantiere con operai: due morti Video

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa