-2°

10°

Arte-Cultura

Colorno - La Reggia riparte dal Novecento

Colorno - La Reggia riparte dal Novecento
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

Con una mostra di rilievo internazionale «Stile italiano. Arte e Società 1900-1930» la Reggia di Colorno riparte dopo il terremoto di un anno fa. Una mostra  con un’ampia proposta multidisciplinare, che raccoglie oltre 150 opere selezionate  dal  patrimonio del Massimo e Sonia Cirulli Archive di New York.
L’idea è stata costruire uno spaccato dell’arte italiana del primo Novecento, quel trentennio che vide un dialogo continuo fra pittura, scultura, fotografia, disegni, grafica pubblicitaria, progetti per l’industria, in un raro mix di creatività.
La rassegna (dal 2 marzo, inaugurazione alle 12, al 15 giugno) è stata presentata ieri dall’assessore provinciale alla Cultura, Giuseppe Romanini. «Il percorso espositivo mette a confronto tutto quello che ha caratterizzato un momento particolarmente fecondo della nostra creatività, del nostro saper fare, conosciuto nel mondo come il Made in Italy. Aspetti su cui in questi tempi di crisi credo sia opportuno tornare a ragionare anche per il futuro» ha detto Romanini.
«Questa mostra rappresenta innanzitutto la volontà di ripartire dopo il sisma di un anno fa. L’idea è nata dal fortunato incontro con i proprietari dell’Archivio, Massimo e Sonia Cirulli, che con le opere messe a disposizione testimoniano un periodo importante. Questa mostra è una scommessa in cui tutti crediamo» ha aggiunto il sindaco di Colorno Michela Canova.
I dipinti di Balla, Sironi, Licini, Russolo, Previati, le fotografie di Luxardo, Ghergo e Ghitta Carell, le fotodinamiche di Masoero, Munari e Bragaglia, i manifesti pubblicitari firmati da Enrico Prampolini, Lucio Fontana, Marcello Dudovich, le sculture di Thayaht, i fotomontaggi di Bruno Munari, la collezione di libri e manoscritti futuristi, i disegni di architettura dei grandi razionalisti italiani riempiranno il piano nobile del Palazzo.
«La mostra arriva a Colorno dopo essere stata lo scorso anno a Montecarlo dove ha fatto registrare 80mila visitatori - ha spiegato Massimo Cirulli - È una mostra che fa dialogare e  pensare, e soprattutto è una mostra per tutti».
Inoltre la caratteristica dell’interdisciplinarità la rende vissuta e nel contempo viva e piena di sorprese per i visitatori, in particolar modo le nuove generazioni. «Difficilmente anche il visitatore più distante dai temi dell’arte potrà rimanere indifferente e non notare la qualità eccellente di un lavoro che non è solo relegato ad un passato da ricordare con affetto, ma che è ancora vivo nel nostro patrimonio culturale e industriale, consolidato nel linguaggio visivo di un’intera nazione» ha concluso Cirulli.
Il Massimo e Sonia Cirulli Archive, da dove provengono tutte le opere, molte per la prima volta in Italia, nasce a New York, così come all’estero vivono e lavorano in prestigiose università alcuni dei giovani professori italiani che sono stati chiamati nell’Advisory Board a contribuire, con le loro ricerche storico-scientifiche, ad una riflessione su quanto abbiamo prodotto in Italia. «Speriamo possano seguire tante altre iniziative che sappiano riportare la Reggia alla sua visibilità internazionale e al ruolo che le compete come già avvenute in passato» ha detto Antonella Balestrazzi di Antea.
«A corredo della rassegna – ha aggiunto - sono stati organizzati una serie di concerti, in collaborazione con Parma OperArt, che si terranno nella Sala del Trono: sei date dal 23 marzo al 15 giugno, con protagonista Giuseppe Verdi».
Questi gli orari di apertura della mostra dal 2 al 31 marzo: martedì-domenica 10-18. Dal 1° aprile al 15 giugno: martedì-venerdì 10-18, sabato e domenica 10-19. Lunedì chiuso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

MotoGp

Valentino Rossi confessa: "Il ritiro mi spaventa"

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq