-2°

10°

Arte-Cultura

Colorno - La Reggia riparte dal Novecento

Colorno - La Reggia riparte dal Novecento
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

Con una mostra di rilievo internazionale «Stile italiano. Arte e Società 1900-1930» la Reggia di Colorno riparte dopo il terremoto di un anno fa. Una mostra  con un’ampia proposta multidisciplinare, che raccoglie oltre 150 opere selezionate  dal  patrimonio del Massimo e Sonia Cirulli Archive di New York.
L’idea è stata costruire uno spaccato dell’arte italiana del primo Novecento, quel trentennio che vide un dialogo continuo fra pittura, scultura, fotografia, disegni, grafica pubblicitaria, progetti per l’industria, in un raro mix di creatività.
La rassegna (dal 2 marzo, inaugurazione alle 12, al 15 giugno) è stata presentata ieri dall’assessore provinciale alla Cultura, Giuseppe Romanini. «Il percorso espositivo mette a confronto tutto quello che ha caratterizzato un momento particolarmente fecondo della nostra creatività, del nostro saper fare, conosciuto nel mondo come il Made in Italy. Aspetti su cui in questi tempi di crisi credo sia opportuno tornare a ragionare anche per il futuro» ha detto Romanini.
«Questa mostra rappresenta innanzitutto la volontà di ripartire dopo il sisma di un anno fa. L’idea è nata dal fortunato incontro con i proprietari dell’Archivio, Massimo e Sonia Cirulli, che con le opere messe a disposizione testimoniano un periodo importante. Questa mostra è una scommessa in cui tutti crediamo» ha aggiunto il sindaco di Colorno Michela Canova.
I dipinti di Balla, Sironi, Licini, Russolo, Previati, le fotografie di Luxardo, Ghergo e Ghitta Carell, le fotodinamiche di Masoero, Munari e Bragaglia, i manifesti pubblicitari firmati da Enrico Prampolini, Lucio Fontana, Marcello Dudovich, le sculture di Thayaht, i fotomontaggi di Bruno Munari, la collezione di libri e manoscritti futuristi, i disegni di architettura dei grandi razionalisti italiani riempiranno il piano nobile del Palazzo.
«La mostra arriva a Colorno dopo essere stata lo scorso anno a Montecarlo dove ha fatto registrare 80mila visitatori - ha spiegato Massimo Cirulli - È una mostra che fa dialogare e  pensare, e soprattutto è una mostra per tutti».
Inoltre la caratteristica dell’interdisciplinarità la rende vissuta e nel contempo viva e piena di sorprese per i visitatori, in particolar modo le nuove generazioni. «Difficilmente anche il visitatore più distante dai temi dell’arte potrà rimanere indifferente e non notare la qualità eccellente di un lavoro che non è solo relegato ad un passato da ricordare con affetto, ma che è ancora vivo nel nostro patrimonio culturale e industriale, consolidato nel linguaggio visivo di un’intera nazione» ha concluso Cirulli.
Il Massimo e Sonia Cirulli Archive, da dove provengono tutte le opere, molte per la prima volta in Italia, nasce a New York, così come all’estero vivono e lavorano in prestigiose università alcuni dei giovani professori italiani che sono stati chiamati nell’Advisory Board a contribuire, con le loro ricerche storico-scientifiche, ad una riflessione su quanto abbiamo prodotto in Italia. «Speriamo possano seguire tante altre iniziative che sappiano riportare la Reggia alla sua visibilità internazionale e al ruolo che le compete come già avvenute in passato» ha detto Antonella Balestrazzi di Antea.
«A corredo della rassegna – ha aggiunto - sono stati organizzati una serie di concerti, in collaborazione con Parma OperArt, che si terranno nella Sala del Trono: sei date dal 23 marzo al 15 giugno, con protagonista Giuseppe Verdi».
Questi gli orari di apertura della mostra dal 2 al 31 marzo: martedì-domenica 10-18. Dal 1° aprile al 15 giugno: martedì-venerdì 10-18, sabato e domenica 10-19. Lunedì chiuso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

gran bretagna

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

11commenti

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

CASERTA

Bellona, uccide la moglie e spara dal balcone: 5 feriti. Poi il suicidio

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video