15°

Arte-Cultura

Letti per voi: Modernità e classicità

Letti per voi: Modernità e classicità
0

di Camillo Bacchini

 Dopo il rumore delle avanguardie d’inizio Novecento, in Italia e in Francia, ma anche negli altri paesi europei in alterna misura, si diffonde nell’arte un clima diverso, che placa gli affanni, cheta il gracchiare dei manifesti e promuove dapprima un richiamo e poi un vero e proprio «Ritorno all’ordine». Elena Pontiggia in «Modernità e classicità» (Bruno Mondadori), ci racconta quegli anni - dal primo dopoguerra ai Trenta - in cui il tumulto del fermento innovativo che tutto sovverte e ripensa si placa alla ricerca di volume e composizione, forma e soggetto, guardando al passato. Formula ambigua, peraltro, il passato tout court: come non si stanca mai di affermare D. Marcheschi e come dice l’autrice, troppo semplicistico sarebbe considerare il passato come una tradizione da prendere o lasciare così, ovvero compatta e bell'e pronta. Non esiste una tradizione, ma una pluralità di tradizioni.

La Pontiggia è dunque attenta a chiarire col consueto rigore a quali tradizioni guardano di volta in volta gli artisti del Ritorno all’ordine, soppesando dal punto di vista geografico e storico i percorsi carsici che alimentano le varie reminiscenze, e che riportano in vita le categorie costruttive - formali e tematiche - che strutturano le nuove opere. Così, non un solo ritorno all’ordine, ma tanti, ognuno con i propri perché e percome: sarebbe lungo elencare gli artisti che vi aderirono, ciascuno con la propria voce, con la propria flessione: da Picasso, che cavalca il secolo come una luce potente e vivificante, a Braque, Légere, Gris; da Carrà a Campigli, Marini, Morandi, De Chirico, Savinio, Sironi. C'è anche Matisse, con espressioni solari e mediterranee del tutto originali. Una nuova dimensione del tempo e dello spazio, dell’uomo e della mitologia. Un ritorno al disegno; e al mestiere, con le sue regole eterne. La Pontiggia, attenta al dibattito di quegli anni, smonta luoghi comuni, come l’identificazione semplicistica di queste esperienze con le tendenze politiche di quel tempo. Si trattò d’involuzione? No, nessun ritorno all’accademismo, infatti. Si trattò d’una «rischiosa scelta intellettuale», che interpretò la classicità senza negare le conquiste raggiunte fino a quel momento.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

2commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

15commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

10commenti

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

TARANTO

Assolto dall'accusa di omicidio: scarcerato dopo 20 anni

METEO

In arrivo pioggia e temporali nel fine settimana

SOCIETA'

ALIMENTAZIONE

Frutta e verdura: 10 porzioni al giorno per salvare 7,8 mln di vite l'anno

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Mondiali

Sci nordico: Pellegrino vince l'oro

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video