-4°

Arte-Cultura

Una vita nel segno della fede e dell'amore

0

Christian Stocchi
«Queste primarie così come state impostate sono una sciocchezza. Non si fanno le primarie in un partito ma si fanno all’interno di uno schieramento più ampio. Così rischiano solo di creare una resa dei conti, non capita dagli elettori. Mentre invece primarie costruite diversamente potevano essere lo strumento per cercare un persona che potesse fare qualcosa per la città».
Non usa giri di parole Ernesto Cocconi già segretario del Pd fino a maggio 2011 ed esponente storico del centrosinistra salsese, interpellato dalla Gazzetta in merito alle primarie. Per la prima volta infatti il 24 marzo si svolgeranno a Salso le primarie promosse dal Pd per scegliere il candidato sindaco. Sarà una corsa a due, fra Filippo Fritelli e Maria Pia Bersellini, e tutta targata Pd. Infatti gli altri partiti della coalizione di centrosinistra si sono «sfilati», dopo aver chiesto invano un rinvio per trovare una candidatura eventualmente fuori dai partiti tradizionali riservandosi di tornare ad un tavolo di confronto dopo le primarie.
«In questo momento - rileva Cocconi - bisogna porsi una domanda: quanto la politica conosca i problemi di Salso e quanto possa fare per risolverli, altrimenti la destra e la sinistra se non hanno proposte verranno accantonate e verranno avanti altre aggregazioni che pur non risolveranno i problemi della città».
«Problemi che non si sono analizzati a fondo - aggiunge - e porto due riflessioni: è necessario ricostruire Salso e Tabiano come una comunità perché altrimenti saremo sempre più fragili; secondo, bisogna individuare delle soluzioni e proposte che siano innovative e favoriscano gli investimenti e la prima è quella di unire i Comuni di Salso e Fidenza, superando le Terre verdiane che non assolvono più alla funzione per cui sono nate. Serve uscire dai propri confini, costruire servizi integrati in un’ottica di modernità e risparmio. Ma perchè mi chiedo la politica non arriva a fare queste proposte? E’paura? Debolezza?».
«Con molto affetto e sincerità - conclude Cocconi - queste primarie non fanno bene al Pd, al centrosinistra e alla città, e fanno del male ai due contendenti».
Primarie a parte comunque, il panorama in vista delle elezioni è quanto mai nebuloso. Non è detto che le altre forze di centrosinistra «accettino» il candidato Pd e quindi potrebbero correre separatamente; dall’altra parte parrebbe difficile un’alleanza Pdl-Lega. Poi ci sono i «grillini», risultato il primo partito in città alle Politiche, contro cui tutti gli altri, a destra e a sinistra, dovranno confrontarsi. Come pure i movimenti civici: oltre ai già ufficiali «Cambiare Salsomaggiore» e «Progetto per Salso», potrebbero nascere altre liste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery