Arte-Cultura

Le meraviglie della Galleria Nazionale

Le meraviglie della Galleria Nazionale
Ricevi gratis le news
0

 Laura Ugolotti

Lo sguardo, rapito, non sa quasi dove posarsi. Le stanze della Galleria Nazionale, ieri eccezionalmente tutte aperte per accogliere gli abbonati della Gazzetta, sono così ricche di opere d’arte e di stupore da rendere concreta – più di tanti slogan – l’idea che Parma sia davvero una delle capitali della cultura. Dell’arte sicuramente.
I parmigiani hanno dimostrato ancora una volta di tenere alla loro città e ai tesori che custodisce. Tesori troppo spesso dati per scontati, che la Gazzetta ha voluto invece valorizzare e mettere a disposizione del pubblico, grazie anche alla disponibilità della Soprintendenza.
Quella di ieri, alla Galleria Nazionale, era la seconda delle otto visite guidate riservate agli abbonati, i quali hanno risposto, come sempre, con grande entusiasmo e partecipazione.
Per tutto il giorno, accompagnati dai professionisti dell’Associazione Guide Turistiche di Parma e Provincia e divisi in piccoli gruppi, hanno potuto ammirare lo straordinario patrimonio artistico custodito in quello che nacque nel 1752 come Ducale Accademia delle Belle Arti e che, grazie a Maria Luigia, divenne uno dei più importanti musei nazionali.
A renderlo speciale, anche l’allestimento firmato dall’architetto Guido Canali negli anni ’70: una scenografia di grande effetto, che coniuga antichità e modernità in una sintesi equilibrata ed armonica, capace di amplificare il piacere di una visita che già di per sé, lascia a bocca aperta. Le opere conservate alla Galleria Nazionale sono così numerose e importanti che quello di ieri non può che essere stato un assaggio, un inizio; un invito a tornare quanto prima, autonomamente, per soffermarsi su ciò che più ha attirato l’attenzione.
«Il percorso che abbiamo scelto di proporre all’interno della Galleria Nazionale – spiega Maura Rossi, dell’Associazione Guide Turistiche di Parma e Provincia – è complesso e impegnativo, perché le opere in mostra spaziano dal 1100, con l’antica Porta lignea di San Bertoldo, all’800. Ci interessava raccontare la storia della Galleria, della sua formazione, dal punto di vista delle raccolte e degli spazi fisici. All’interno di questo percorso ci siamo soffermati su alcuni quadri, in particolare della scuola parmense. Le opere del Correggio, però, sono sempre quelle che suscitano l’interesse maggiore, così come i Primitivi toscani e la tavola di Leonardo».
«Suggestiva la struttura dei soppalchi dell’ala Nord: grandi volumetrie che un tempo ospitavano i fienili, e si affacciavano sulle scuderie della Pilotta, che Canali ha saputo reinterpretare come spazi espositivi».
Un’ora e mezza non è certo sufficiente per esaurire tutti i tesori esposti, ma se qualche abbonato tornerà a completare la visita vorrà dire che l’iniziativa della Gazzetta è riuscita non solo a premiare i propri lettori più affezionati, ma anche a stimolare il loro interesse per tesori artistici della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

1commento

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

3commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video