-4°

Arte-Cultura

Luigi Calza, primo vescovo missionario

Luigi Calza, primo vescovo missionario
0

Stefania Provinciali

Da Roccaprebalza alla Cina: un viaggio tanto lungo, dal punto di vista materiale, umano, spirituale da definire le ragioni di un libro, un’edizione speciale dei quaderni Parma negli anni. Un numero dedicato al saveriano monsignor Luigi Calza, primo missionario di San Guido Maria Conforti, nel centenario della fondazione dell’Ospedale di Zhengzhou e della consacrazione del saveriano a vescovo nella cattedrale di Parma il 21 aprile 1912, per le mani del Conforti, divenuto nel frattempo arcivescovo della città.
Padre Luigi Calza era nato a Roccaprebalza di Berceto il 26 luglio 1879, fu alunno dapprima al San Benedetto di Parma al tempo del celebre direttore don Carlo Maria Baratta per poi passare nel seminario di Berceto. Il 5 novembre 1897 entrava nell’Istituto per le Missioni Estere. Questo quaderno speciale, insieme all’incontro che si terrà a Berceto, comune d’origine, in Duomo, sabato 20 aprile, alle ore 16, vuole affrontare un tema scelto tra quelli toccati solo sommariamente nei quaderni precedenti e le sue pagine costituiscono una rivisitazione storico visiva di un egregio personaggio parmense, ancora poco conosciuto nel suo territorio di nascita, ma assai stimato, se non venerato, in terra di Cina. In quella terra lontana, rientra subito dopo l’ordinazione episcopale parmense e svolge con spassionato zelo ed intensa dedicazione l’attività di pastore della Chiesa di Zhengzhou. Dimostra in questo compito una spiccata statura morale, religiosa e socialmente benefica, contraddistinta dall’amore agli ultimi ed agli ammalati, confluita come suo apice nell’azione filantropica di costituzione dell’Ospedale della città a fine anno 1912. A Zhengzhou, divenuta cento anni dopo una metropoli, tuttora risuona un’eco che lo ricorda con gioiosa ed incancellabile memoria. Nella più che quarantennale attività pastorale in Cina, monsignor Calza può contare sulla collaborazione di un valido manipolo di Saveriani, in numero sempre più crescente, affiancati ben presto da clero locale, altro interesse che depone per una sua oculata operosità ecclesiale e socio culturale. Tra questi suoi confratelli saveriani va ricordato il servo di Dio padre Pietro Uccelli, che presta a Calza una preziosa assistenza, soprattutto nella fondazione, e connessa formazione, delle Suore Giuseppine. Quest’ultima istituzione religiosa locale si aggiunge alle sagge intuizioni pastorali perseguite dal vescovo Calza, che vuole le religiose totalmente dedite al prossimo, nell’annuncio del Vangelo, nella promozione morale e spirituale delle coscienze, ed in una qualificata assistenza infermieristica.
Accanto al ricordo di lui tutt’oggi vivo in un angolo di Cina, esiste un altro interesse per la sua figura di singolare missionario cattolico che coinvolge soprattutto i giovani desiderosi di conoscere lo spirito originario della missione espletata dai primi saveriani del Conforti. Forte di tale interesse per la conoscenza della persona di Luigi Calza e mosso da una stima personale padre Augusto Luca, saveriano da lunga data, ha elaborato questo profilo biografico raccolto nel volume. Vi ha poi affiancato la storia delle Giuseppine di Zhengzhou, suore nate dall’ardente cuore apostolico del zelante vescovo, nell’Henan cinese.Con lo scopo di documentare attraverso le immagini quanto narrato e raccontato nelle pagine, Ermanno Ferro ha raccolto e composto due sequenze di repertori fotografici. In essi si punta ad offrire al lettore una integrazione visiva dei temi trattati, quasi un volerlo accompagnare suoi diversi luoghi e tempi di vita, del personaggio in questione.
L’incontro prevede il saluto del parroco di Berceto, don Giuseppe Bertozzi e del sindaco Luigi Lucchi, la biografia di Monsignor Calza, raccontata da padre Augusto Luca e la narrazione relativa ai 100 anni dell’Ospedale del Popolo a Zhengzhou, che si sono celebrati lo scorso anno in Cina con grandi riconoscimenti. A parlarne sarà Franco Naccarella, già direttore della cardiologia di Parma, Vice Direttore di Euro-China Health Care Research Center, oltre che studioso dei saveriani in Cina. «L’ospedale del popolo di Zhengzhou— ha osservato l’Ambasciatore Iannucci — è il risultato dell’applicazione dei principi con cui è nato ed è il frutto del riconoscimento da parte delle autorità cinesi della loro validità sociale. Questo secolo di storia, che ha visto l’impegno dei più alti responsabili politici, sanitari ed amministrativi, è la prova vivente della missione svolta ancora oggi da questo antico ospedale nel servire il popolo».
Verranno infine proiettate fotografie e filmati, a cura di Luigi Lanzi, tra cui quello relativo alle celebrazioni del centenario dell’ospedale cinese. Il volume verrà distribuito ai presenti, testimonianza e ricordo di un lavoro di grande spirito umanitario e missionario, aperto alla scoperta di documenti che potranno integrarlo, in particolare relativi alla storia delle Suore Giuseppine, alle quali va così reso giusto omaggio per la dignità ed il coraggio con cui hanno portato avanti anche negli anni «bui» la loro missione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery