21°

35°

Arte-Cultura

Roversi e il mondo piccolo del terzo millennio

Roversi e il mondo piccolo del terzo millennio
Ricevi gratis le news
0

Mariagrazia Manghi

L’«Ira funesta» di cui parla l’ultimo romanzo giallo di Paolo Roversi, edito da Rizzoli, non è quella leggendaria del Pelide Achille, ma la follia violenta di un omaccione della Bassa padana, Gaggina, il matto del paese.
La provincia italiana torna impetuosamente nei romanzi del giovane scrittore, classe 1975 e già oltre  dieci  di pubblicazioni alle spalle, e con lei le storie e i personaggi spesso surreali che la popolano.
 Del nuovo lavoro si è parlato alla  Feltrinelli di via Farini in un incontro a cui ha partecipato l’autore intervistato dal giornalista scrittore Davide Barilli.
Una chiacchierata tra amici e con il pubblico per parlare di certe atmosfere e personaggi tratteggiati nel libro, frutto di storie tanto apparentemente irreali, ma così vere in molti paesi della bassa padana.
«Il libro non sarebbe mai nato se non mi avessero raccontato fatti, avventure, narrazioni su cui ho ricamato la vicenda», ha confessato Roversi.
 C’è un delitto nell’«Ira funesta», come in ogni giallo che si rispetti, e un’indagine. Questo permette all’autore di dar vita ad un nuovo personaggio, il maresciallo Omar Valdes, un tipo burbero, amante della pesca al pesce siluro e con un passato oscuro alle spalle, nelle forze speciali; un protagonista che potrebbe diventare seriale nella produzione di Roversi, come sembra suggerire lo strillo di copertina del romanzo che parla del «primo caso» che il Valdes dovrà risolvere.
 Principale indiziato è il Gaggina che, rimasto per un giorno senza i suoi tranquillanti, in sella a un motorino scassato tenta di assaltare la stazione dei carabinieri, irrompe nel bar della locale polisportiva, picchia un vigile che vuole fargli la multa, per poi barricarsi in casa con due ostaggi e la nonna, minacciando con una katana da samurai.
«Un giallo che fa sorridere – ha detto Barilli – mai prevedibile, spiazzante, che funziona perché Roversi conosce bene la tecnica narrativa che gli consente di creare un plot di oltre 300 pagine, diviso in quattro parti e trenta capitoli compiendo continui passaggi temporali, introducendo false piste e indizi con estrema semplicità».
 Questo paese vicino al Po, che si chiama «Piccola Russia», cinquecento anime, dove le strade hanno tutte nomi di «compagni», e la vita sociale si srotola al bar della Polisportiva, la giunta è monocolore dal 1948 e il prete arriva in prestito dal paese vicino solo per la messa della domenica, per un certo tempo viene messo sotto i riflettori dei media. Roversi alla fine dipana la matassa quasi come se il giallo, la finzione, fosse il pretesto per raccontare una storia corale fatta di personaggi che popolano un microcosmo tutto vero di una provincia che appare come una sorta di «mondo piccolo» del terzo millennio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up