19°

30°

Arte-Cultura

Linea Gotica, diario della paura

0

Rita Guidi

Romano Saba aveva solo cinque  anni. Eppure quell’improvviso frastuono festoso gli lucida ancora gli occhi; lo sguardo a un orizzonte lontano, che gli appartiene ancora tutto, come il libro che porta sottobraccio.
E’ il diario del padre, Alberto Saba: «Quando c’era la guerra» (Campus Edizioni, 112 pag., 10 euro). Un manoscritto prezioso, sottratto alla furia dei rastrellamenti, dal sicuro (e utilmente maleodorante...) rifugio della gabbia dei conigli.
Una testimonianza unica: per la forza di una cronaca puntuale di quella difficile (spesso drammatica) quotidianità, e per lo spessore affettivo, che travalica l’amore di (e per) un padre, per farsi voce di tutti.
«Ringrazio mio nonno – scrive nella prefazione a questa edizione postuma voluta dai figli, la nipote Diletta Rita Saba – per aver deciso di annotare per iscritto quei giorni terribili (...) dandomi l’opportunità di conoscere, grazie al valore salvifico e compensatorio della scrittura, un passato che avevo dato per perso e una magnifica persona...».
E’ la storia di un uomo, nell’ultimo anno di guerra. Di «un padre di famiglia umbro, sorpreso dalla guerra sulle Apuane».
Di un maestro di scuola che, nonostante il sangue e le bombe gli feriscano gli occhi, continua a guardare al mondo con speranza; la convinzione ferma «che il dono più grande che possano avere gli uomini è la pace»  1944, dunque.
 E dunque Gragnola (Valle del Lucido), dietro la Linea Gotica: più spesso i boschi anziché una casa, come ultimo rifugio.
Tre bambini – Paola, Giovanni e, appunto il piccolo Romano o Manino, come viene chiamato nel libro – da crescere e proteggere dalla fame e dalle offese, per Alberto e la moglie Ilia, ogni giorno è una sfida. Ad ingegnarsi per risuolare le scarpe... a trovare la legna per cuocere (magari) un po’ di pane... a sperare che quel bussare alla porta (uomo? nemico? soldato?)  sia
 solo un chiedere aiuto.
La paura, insomma, fino a quel giorno, così ben descritto nelle ultime righe del diario. Autoblinde, carrarmati, camionette... campane che suonano... Le bandiere americane e lo stupore dei «mori»: «Noto che porta sul petto un piccolo crocifisso – scrive Saba in chiusura, di un soldato di colore che gli si avvicina per chiedere qualcosa – Non ricordo se mi vien fatto di arrossire. Fummo tutti colpevoli».
Quando c'era la guerra - Campus, pag. 112, euro  10,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

industriali

Upi, oggi l'assemblea al Regio con il ministro Delrio. Diretta Tv Parma (16:45)

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

elezioni 2017

Il trionfo-ritorno del centrodestra: 16 capoluoghi, presa Genova. Crollo del Pd

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande