10°

23°

Arte-Cultura

Una risata bella come un gol

Una risata bella come un gol
Ricevi gratis le news
0

Vanni Buttasi

Ironico, graffiante, esilarante e soprattutto unico. Gene Gnocchi, calciatore dai piedi buoni e dal cervello fino, comico, cantante e scrittore. Tante professioni unite da un solo filo conduttore: divertire. Così arriva in libreria «Il Gene dello Sport» (Bompiani, pagine 192, 15 euro, a cura di Silvia Guerriero) che contiene un baule di perle che l'artista fidentino propone su «Sport Week», il settimanale della Gazzetta dello Sport. Una raffica di domande, prima sul calcio e poi sugli altri sport, in cui Gnocchi si dimostra veramente geniale. Risposte che pescano nel suo passato di calciatore, a livello dilettantistico, nelle squadre della Bassa, con riferimenti a improbabili sfide, che hanno l'unico scopo di far divertire il lettore. Un libro che, come capita raramente, si legge tutto d'un fiato perché si ha voglia di scoprire dove possa arrivare la fantasia di Gnocchi. Così si vanno a «rileggere», in modo decisamente alternativo, termini entrati nell'uso comune dei commentatori sportivi. Conosciamo perché il tacito accordo tra due squadre si chiama «biscotto»: «C'è chi dice che l'accordo tra due squadre per aggiustare un risultato si chiami biscotto perché al termine del primo Ambrosiana-Novara del 1929 le due squadre, contente, si mangiarono un pacchetto di Ringo Boys». O perché si decide di battere  un rigore a cucchiaio: «Il rigore a cucchiaio è conveniente perché il portiere non può pensare che uno sia così cretino da tirare un rigore a cucchiaio nella finale mondiale all'ultimo rigore». 
Ma ci si diverte anche  su quali siano le doti principali per diventare procuratore di calcio: «Essere stato pizzaiolo, avere una calcolatrice se non sai fare di conto da solo, riuscire a fare le bolle di sapone giganti, avere esperienza ventennale nel gioco delle tre tavolette, vantare almeno duecento apparizioni a Calciomercato di Sportitalia, azzeccare meno congiuntivi di Cassano e avere fatto incazzare almeno una volta Zamparini per avergli rifilato un bidone peruviano. Se ti riconosci in queste caratteristiche, sei degno erede di Mino Raiola». Nella prima parte del libro, dedicato al calcio, il comico fidentino si prende gioco di tutti: dagli arbitri di porta («Sono favorevole perché aumenta il numero delle mogli degli arbitri libere la domenica, senza il marito a casa»), a Maradona («Come ha fatto a dimagrire così tanto? Con Chilocalo giorno e notte»), alle veline («Le veline fanno i calendari perché così i calciatori possono usarli come catalogo»), al calcio a cinque («Penso che nel calcio a cinque sia difficile sostenere che il pubblico è il dodicesimo uomo in campo»). Come detto non mancano i ricordi personali del Gene calciatore nei campionati dilettantistici, come quando fece da paciere con i tifosi («Durante un Guastalla-Sammartinese, eravamo in lotta per non retrocedere e stavamo perdendo per 6-0 in casa quando i tifosi ci costrinsero non solo a toglierci la maglia, ma a disegnarne una nuova seguendo le indicazioni di un cartamodello del mensile Rakam») o truccava le partite («Ne ho truccate talmente tante che ero soprannominato il Diego Dalla Palma della Bassa Padana»), o peggio ancora quando diede una testata in un Guastalla-Suzzara d'antan. Se il calcio è il «pane» per Gene, è negli altri sport che si scatena la sua vena creativa. Automobilismo, ciclismo, tennis ma anche cricket, golf e rugby finiscono nel  mirino e il lettore non può fare altro che sbizzarrirsi alla ricerca della «perla» più preziosa. Definizioni sagge e mai scontate. Ecco alcuni esempi. Che cosa sono le ripetute nel ciclismo? «Nel ciclismo le ripetute sono le corse reiterate che i Nas devono fare per circondare l'albergo dove alloggiano i ciclisti». La prossima sfida di Giovanni Soldini? «Sarà quella che tutti noi da anni speriamo che vinca definitivamente, e cioè convincere suo fratello Silvio a non fare più film». Che cosa ne dici della nuova Ferrari? «Considerando che è stata disegnata dai tecnici della McLaren, devo dire che non è venuta neanche tanto male». In sostanza, per chi è a digiuno di qualsiasi nozione sportiva «Il Gene dello Sport» è il «bignamino» ideale per avere una conoscenza minima delle diverse discipline: va usato, comunque, in piccole dosi, perché altrimenti il divertimento potrebbe prendere il sopravvento sulla conoscenza fine a se stessa. Infine, voglio chiudere con un'ultima chicca che dà la giusta dimensione del nostro Paese. Che cosa fa un arbitro quando si accorge di aver sbagliato? «Be', fa quello che fanno in Italia tutte le persone oneste e di buon senso quando si accorgono che il proprio operato ha recato un danno e non è stato di aiuto alcuno alla crescita del Paese e allo sviluppo collettivo, quando si impone una decisione che lasci da parte l'amor proprio e l'interesse personale per far posto al beneficio comune: non si dimette». 
Il Gene dello Sport - Bompiani, pag. 192, 15,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Anticipi/posticipi 8a-13a

Parma-Avellino, si gioca domenica 29 ottobre alle 15

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

MILANO

Tenta uno stupro: la donna reagisce e insegue l'aggressore, fermato da tre uomini

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D