Arte-Cultura

Quando tace la poesia è un brutto segno

Quando tace la poesia è un brutto segno
Ricevi gratis le news
5

Giuseppe Marchetti
Sul supplemento «Sette» del Corriere della sera del 10 maggio scorso, Donatella Bogo e Franca Porciani mettono a fuoco con esemplare dovizia di particolari, tabelle e percentuali, la situazione del «Povero vecchio libro» in Italia, sottolineando non a caso un fenomeno che con la lettura e la diffusione della cultura ha un comune radice: il fenomeno dei festival letterari. Orientato il discorso in questo senso, le due giornaliste passano ad esaminare - dopo aver scritto delle librerie con punti vendita Red (acronimo di read, eat, dream, cioè leggi, mangia, sogna) come le recenti aperture a Roma e a Parma di due Feltrinelli  - il fenomeno dei Festival letterari. E a questo punto il discorso riguarda noi direttamente, a Parma, dove da ben otto anni veniva organizzato il Parma Poesia Festival, nato prima di tutto dall'impegno di portare la più antica e prestigiosa manifestazione del pensiero e dell'immaginazione umana nelle piazze e nelle strade non per fare confusione e rumore inopportuni, ma per rifar sentire tramite le voci degli autori e degli attori le parole alte e sublimi dell'espressione poetica di ogni tempo e paese. Le scelte che abbiamo compiuto in otto anni ci hanno premiato, hanno premiato cioè la nostra tenacia, ed è veramente con orgoglio che possiamo citare ancora una volta i nomi di tanti illustri ospiti tra i quali Mario Luzi, Edoardo Sanguineti, Luciano Erba, Maria Luisa Spaziani, Valentino Zeichen,  Alberto Bevilacqua, Erri De Luca, Franco Loi, Maurizio Cucchi, Giuseppe Conte, Milo De Angelis, Roberto Mussapi,  Giancarlo Artoni, Pier Luigi Bacchini, Antonio Riccardi, Emilio Zucchi, Alba Donati, Lucio Mariani,  oltre ai grandi nomi stranieri (tali per ragioni geografiche, non per valore poetico, che è universale!) Hans Magnus Enzensberger, Yves Bonnefoy, Stani Mooss,  Herta Müller (Premio Nobel), Wole Soynka (Premio Nobel), John Mc Laughlin, Jesper Svenbro, Marlene Kuntz, Jonathan Galassi, Evgenij Rejn, Jorie Graham tralasciando tanti altri di autori tra esordienti e affermati che hanno onorato i nostri inviti. Non è un caso che, in proposito, la Bogo e la Porciani abbiano ricordato nel loro articolo le tradizioni dei caffè letterari che sino agli Anni Quaranta costituirono le radici degli incontri quasi quotidiani degli scrittori, degli artisti, e degli uomini di cultura nei centri più aperti delle città, Firenze e Parma tra le prime. Proprio ai caffè era legato anche il Parma Poesia Festival che quest'anno, al momento almeno, è stato eliminato. Mentre dunque a Mantova, a Trento, a Sarzana, a Bari, a San Marino, a Modena, a Pordenone e in altre piccole e grandi città del libro i festival continueranno a vivere, il nostro dopo otto edizioni tacerà. E quando tace la poesia è un brutto segno. Si regredisce vistosamente, e non solo nel campo della cultura: si cala nel silenzio e nell'indifferenza. Peccato: basterebbe solo un po' di coraggio e di buon senso da parte delle istituzioni. Ma purtroppo non è così. Amen.
Giuseppe Marchetti anche a nome di tutti gli scrittori e i poeti parmigiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • beatrice

    18 Maggio @ 13.56

    Questo Assessore è una che la sa lunga!!! Quando finirà a Parma (e prima o poi finirà, se Dio vuole) chissà come sarà contesa...

    Rispondi

  • Elisabetta Caporali

    15 Maggio @ 02.37

    É veramente desolante apprendere della sospensione del Festivalpoesia a Parma! Noi ne abbiamo sempre preso parte in modo "massiccio", era una bellissima opportunitá e di evidente spessore culturale che permetteva per una settimana di vivere Parma sotto una nuova aria, ma visto le arie che girano attualmente ci chiedevamo se ci sarebbe stato. Ultimamente per risparmiare il nostro comune sta semplicemente tagliando di tutto, compresi i soggiorni al mare degli anziani dei centri diurni. L'unica cosa che non chiude é l'inceneritore! Che fregatura ci hanno dato i 5 stelle!

    Rispondi

  • Massimo

    14 Maggio @ 21.59

    mi piace la poesia, ma il parma poesia festival no. troppe marchette, non piangeró per marchetti

    Rispondi

  • Giovanni Ronchini

    14 Maggio @ 19.47

    Anche a nome mio, caro Giuseppe. Grazie mille.

    Rispondi

  • francesco

    14 Maggio @ 19.37

    Che peccato.pizza spaiot

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

2commenti

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

fab lab

La stampa 3D "parmigiana" restituisce le dita a Cornelio Nepote Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day