13°

29°

Arte-Cultura

Quanto è bello andare di notte per musei

Quanto è bello andare di notte per musei
2

Chiara Pozzati
Tutto ci si aspettava fuorché il «miracolo» sotto le stelle. In un sabato sera che minaccia di piovere, dove persino la Piazza è semideserta, i musei fanno il boom.
Afflussi da record in Pilotta e alla Camera di San Paolo, al Castello dei burattini e nella Casa della musica. Il chiar di luna riempie Galleria Nazionale e Teatro Farnese: sono 800 i biglietti staccati fino a mezzanotte. Sempre sul filo della (prei)storia piace molto anche il Museo Archeologico che taglia il traguardo dei 500 ingressi. E se i signori di piazza della Pace sono letteralmente presi d’assalto, anche gli altri «scrigni» si difendono. I tesori della Pinacoteca Stuard affascinano oltre 100 parmigiani, di cui poco meno della metà sono under 40.
 Oltre un centinaio sono anche gli appassionati della Casa della Musica, che si sparpagliano tra Museo dell’opera, Casa del suono e Casa di Toscanini. Insomma piace il tour in notturna tra teche e tesori, forse già conosciuti ma sicuramente più affascinanti con lo scorrere del tempo.
Se a questo si aggiungono concerti e artisti disseminati tra sale e palchi, parmigiani e turisti hanno trascorso una serata da sogno. Il risultato della notte europea dei musei aperti è straordinario e sfata una leggenda che mortifica le abitudini italiane.
I musei nostrani sono dipinti troppo spesso come fortezze impenetrabili, riservate a pensionati e scolaresche e presidiate da guardiani severi che picchettano le segreterie obtorto collo. «Siamo veramente soddisfatti - commenta invece una custode raggiante - i parmigiani si dimostrano interessati alle proprie meraviglie e forse hanno voglia di riscoprirle». Dall’orto botanico ai concerti tra i dipinti: il menù è talmente tanto ricco che quasi quasi si teme di dimenticare qualcosa.
Di fronte alle mummie ci sono Denise, 16 anni, Antonietta, 22 a giugno e Giampietro, di un anno più grande che sperano «d’imparare qualcosa». Francesca della cooperativo Artificio e la sorella Elisa - arrivata direttamente da Terenzo - stanno per partecipare alla visita guidata sulle storie di Parma. Alessandro viene da Firenze insieme a Irene e Debora e rimane letteralmente stregato dal Teatro Farnese. Due «veterane» dell’arte riscoprono le meraviglie dell’Orto botanico e della Spezieria di San Giovanni Evangelista, mentre Davide e Matteo, 7 e 10 anni, appassionati di Teatro, si concedono una capatina con mamma e papà alla Camera di San Paolo. Ecco alcuni flash di una notte che premia l’arte che non ha orari. Ecco alcuni flash della serata «Solo una pecca - commenta Claudia, 45 anni, storica dell’arte - mi piacerebbe molto che i parmigiani fossero in grado di riscoprire le proprie meraviglie anche alla luce del sole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    22 Maggio @ 19.27

    Era la prima volta che visitavo la Galleria Nazionale e il Museo Archeologico. Li immaginavo luoghi noiosi. Invece no, quanti giovani e quanta bella musica. Bravi i dirigenti che hanno organizzato la serata!

    Rispondi

  • silvana

    21 Maggio @ 18.27

    Che serata in Pilotta! Non ho visto però i rappresentanti delle locali istituzioni. Sindaco, assessore alla cultura, dove eravate?? Che vergogna non presenziare a questa festa delle arti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Il caso di don Gregorio fa discutere

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover