-3°

Arte-Cultura

Quanto è bello andare di notte per musei

Quanto è bello andare di notte per musei
2

Chiara Pozzati
Tutto ci si aspettava fuorché il «miracolo» sotto le stelle. In un sabato sera che minaccia di piovere, dove persino la Piazza è semideserta, i musei fanno il boom.
Afflussi da record in Pilotta e alla Camera di San Paolo, al Castello dei burattini e nella Casa della musica. Il chiar di luna riempie Galleria Nazionale e Teatro Farnese: sono 800 i biglietti staccati fino a mezzanotte. Sempre sul filo della (prei)storia piace molto anche il Museo Archeologico che taglia il traguardo dei 500 ingressi. E se i signori di piazza della Pace sono letteralmente presi d’assalto, anche gli altri «scrigni» si difendono. I tesori della Pinacoteca Stuard affascinano oltre 100 parmigiani, di cui poco meno della metà sono under 40.
 Oltre un centinaio sono anche gli appassionati della Casa della Musica, che si sparpagliano tra Museo dell’opera, Casa del suono e Casa di Toscanini. Insomma piace il tour in notturna tra teche e tesori, forse già conosciuti ma sicuramente più affascinanti con lo scorrere del tempo.
Se a questo si aggiungono concerti e artisti disseminati tra sale e palchi, parmigiani e turisti hanno trascorso una serata da sogno. Il risultato della notte europea dei musei aperti è straordinario e sfata una leggenda che mortifica le abitudini italiane.
I musei nostrani sono dipinti troppo spesso come fortezze impenetrabili, riservate a pensionati e scolaresche e presidiate da guardiani severi che picchettano le segreterie obtorto collo. «Siamo veramente soddisfatti - commenta invece una custode raggiante - i parmigiani si dimostrano interessati alle proprie meraviglie e forse hanno voglia di riscoprirle». Dall’orto botanico ai concerti tra i dipinti: il menù è talmente tanto ricco che quasi quasi si teme di dimenticare qualcosa.
Di fronte alle mummie ci sono Denise, 16 anni, Antonietta, 22 a giugno e Giampietro, di un anno più grande che sperano «d’imparare qualcosa». Francesca della cooperativo Artificio e la sorella Elisa - arrivata direttamente da Terenzo - stanno per partecipare alla visita guidata sulle storie di Parma. Alessandro viene da Firenze insieme a Irene e Debora e rimane letteralmente stregato dal Teatro Farnese. Due «veterane» dell’arte riscoprono le meraviglie dell’Orto botanico e della Spezieria di San Giovanni Evangelista, mentre Davide e Matteo, 7 e 10 anni, appassionati di Teatro, si concedono una capatina con mamma e papà alla Camera di San Paolo. Ecco alcuni flash di una notte che premia l’arte che non ha orari. Ecco alcuni flash della serata «Solo una pecca - commenta Claudia, 45 anni, storica dell’arte - mi piacerebbe molto che i parmigiani fossero in grado di riscoprire le proprie meraviglie anche alla luce del sole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    22 Maggio @ 19.27

    Era la prima volta che visitavo la Galleria Nazionale e il Museo Archeologico. Li immaginavo luoghi noiosi. Invece no, quanti giovani e quanta bella musica. Bravi i dirigenti che hanno organizzato la serata!

    Rispondi

  • silvana

    21 Maggio @ 18.27

    Che serata in Pilotta! Non ho visto però i rappresentanti delle locali istituzioni. Sindaco, assessore alla cultura, dove eravate?? Che vergogna non presenziare a questa festa delle arti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video